Nuovo trattamento per dolore lombo-sacrale facendo uso delle proprie cellule staminali del paziente

Un'università di ricercatore di Manchester ha sviluppato un trattamento per dolore lombo-sacrale facendo uso delle proprie cellule staminali del paziente, in grado di sostituire l'uso di forti antidolorifici o ambulatorio che possono causare il debilitation, nessuno di cui indirizza la causa fondamentale.

Il Dott. Stephen Richardson, della divisione dell'università di medicina a ricupero nella scuola di medicina (FMHS), ha sviluppato il trattamento; ed in collaborazione con la società di biotecnologia tedesca Arthrokinetics e le fondamenta spinali dei chirurghi spinali di fama internazionale stanno sperando di entrare l'anno prossimo nelle prove precliniche. Si pensa che rapido renda un prodotto commerciabile che rivoluzionerà il trattamento di dolore lombo-sacrale a lungo termine.

Di conseguenza il Dott. Richardson è stato nominato biotecnologo di Northwest Young dell'anno (patrocinato di natura) ai premi di nord-ovest Bionow/dell'agenzia per lo sviluppo.

Il dolore lombo-sacrale (LBP) pregiudica una grande percentuale di popolazione adulta ad un certo punto nelle loro vite ed in molti di questi casi è persistente, finalmente piombo al dolore debilitante. La maggior parte dei casi dell'ETB è dovuto degenerazione del disco intervertebrale (IVD), il tessuto molle che separa le vertebre nella spina dorsale e le protegge da danno; è la flessibilità di questo tessuto che permette il movimento della spina dorsale (piegare, torcente ecc). L'IVD è compreso un tessuto del tipo di gel centrale (pulposus del nucleo o il NP), circondato da un anello fibroso del tessuto (fibrosus dell'anello o AF). Col passare del tempo il NP diventa asciutto e fibroso e non può supportare il peso dell'organismo, che significa che il disco è nocivo e dolorosa e questa è la sorgente dell'ETB in molta gente.

Corrente, i trattamenti indirizzano i sintomi - pricipalmente dolore - facendo uso di una combinazione di antidolorifici, la fisioterapia o chirurgia, eliminante il tessuto per alleviare il dolore o fondente insieme le vertebre sopra e sotto il livello doloroso del disco per eliminare il dolore, sebbene questo egualmente fermi il movimento a quel livello del disco. Nessuno di queste opzioni è ideale poichè trattano soltanto i sintomi, non la causa e sono di successo a lungo termine limitato.

Il Dott. Richardson del trattamento sta sviluppando gli usi ad un approccio basato a cella di assistenza tecnica del tessuto rigenerare l'IVD al livello commovente. Ciò è raggiunta con la combinazione di proprie cellule staminali mesenchymal dei pazienti (MSCs) e di gel naturale del collageno che possono essere impiantati con una tecnica chirurgica minimo-dilagante.

I MSCs sono una popolazione delle celle del progenitore trovate nel midollo osseo degli adulti che possono differenziarsi nei molti cella differente digitano dentro l'organismo, compreso le celle dell'osso, della cartilagine, del grasso e di muscolo. Il Dott. Richardson ha trovato che per parecchie ragioni non potrebbe usare le celle dall'IVD stessa e così ha passare una serie di anni che mettono a punto un metodo di produzione delle celle del NP dai MSCs. , Insieme ai colleghi, ora ha un brevetto internazionale su questo metodo. Era l'elaborazione di questo metodo, combinata con l'istituzione dei collegamenti di collaborazione con una società per fornire il gel e un chirurgo per sviluppare la tecnica di impianto, che ha estratto il Dott. Richardson il premio.

Il Dott. Richardson ha spiegato: “Una volta che abbiamo estratto il midollo osseo dal paziente ed abbiamo depurato i MSCs, si svilupperanno nella cultura ed il nostro metodo brevettato di differenziazione sarà applicato. Poi saranno incassati all'interno di un gel che può essere impiantato nuovamente dentro il paziente tramite un arthroscope.

“Il gel usato, prodotto da Arthrokinetics, è basato su un collageno che è una componente di molti tessuti all'interno dell'organismo, un prodotto completamente naturale che è simile al gel già usato clinicamente per il trattamento di cartilagine articolare diserta. L'abilità a reimplant questo all'interno dell'organismo con una procedura artroscopica - simile ad un'endoscopia, in cui una macchina fotografica è infilata in un tubo stretto nell'organismo - significa che c'è soltanto una cicatrice molto piccola sulla parte posteriore e sul paziente potrebbe eventualmente ritornare a casa lo stesso giorno o il giorno dopo l'ambulatorio. Una volta che impiantato i MSCs differenziati produrrebbero un nuovo tessuto del NP con gli stessi beni dell'originale e sia tratterebbero la causa fondamentale della malattia che eliminerebbero i sintomi dolorosi.„

Il trattamento ha implicazioni massicce per il futuro del trattamento dell'ETB - con le riduzioni dei costi sostanziali di NHS poichè i pazienti potrebbero essere curati rapidamente e efficacemente senza alcun'esigenza dell'ospedalizzazione estesa. Inoltre, come sia la causa che i sintomi sono trattati, solo l'un trattamento dovrebbe essere necessario in una vita e non ci sarebbe esigenza dei trattamenti continui con gli antidolorifici e la fisioterapia. Il paziente quindi si avvantaggierebbe e ci sono egualmente le implicazioni per produttività nel posto di lavoro poichè tantissime ore di lavoro sono persi ogni anno dovuto permesso di malattia per dolore lombo-sacrale. Nel Regno Unito da solo le figure combinate per i costi persi di sanità e di produttività dovuto l'esecuzione di dolore lombo-sacrale in decine di milioni di libbre l'annualmente e questo aumenteranno soltanto come le età della popolazione.

Il Dott. Richardson ha detto: “Sono deliziato per estrarre il premio. I giudici hanno riconosciuto l'importanza del lavoro e degli avanzamenti che avevamo fatto nella strategia del trattamento. In particolare hanno notato quello con tutti i trattamenti MSC basati circondanti di campagna pubblicitaria di molte malattie, il fatto che stavamo sperando di iniziare le prove precliniche l'anno prossimo eravamo un punto massiccio verso definitivo la realizzazione del potenziale dei MSCs in un ambiente clinico.

“Egualmente hanno commentato le difficoltà che avevo superato nell'individuazione del gel appropriato per complementare il lavoro di differenziazione del MSC e nell'assorbire sia l'interesse commerciale dalla società che produce il gel che l'interesse clinico dai chirurghi spinali che hanno veduto il potenziale del trattamento.„

Il Dott. Judith Hoyland, testa della rigenerazione del disco intervertebrale e gruppo di ricerca spinale di malattia, ha detto: “Il Dott. Richardson ha si è sforzato duro di sormontare le numerose transenne coinvolgere in così trattamento complesso. Come conseguenza della sua dedica instancabile allo sviluppo di una strategia clinico-possibile di assistenza tecnica del tessuto per il trattamento di dolore lombo-sacrale, era il candidato ideale per ricevere il giovane biotecnologo del premio di anno. Spero che lo inciti sviluppare la sua piena capacità come biotecnologo e trasformarsi in in un credito al settore di nord-ovest germogliante di biotecnologia.„

Citations

Please use one of the following formats to cite this article in your essay, paper or report:

  • APA

    The University of Manchester. (2019, June 19). Nuovo trattamento per dolore lombo-sacrale facendo uso delle proprie cellule staminali del paziente. News-Medical. Retrieved on June 27, 2019 from https://www.news-medical.net/news/2006/12/02/21179.aspx.

  • MLA

    The University of Manchester. "Nuovo trattamento per dolore lombo-sacrale facendo uso delle proprie cellule staminali del paziente". News-Medical. 27 June 2019. <https://www.news-medical.net/news/2006/12/02/21179.aspx>.

  • Chicago

    The University of Manchester. "Nuovo trattamento per dolore lombo-sacrale facendo uso delle proprie cellule staminali del paziente". News-Medical. https://www.news-medical.net/news/2006/12/02/21179.aspx. (accessed June 27, 2019).

  • Harvard

    The University of Manchester. 2019. Nuovo trattamento per dolore lombo-sacrale facendo uso delle proprie cellule staminali del paziente. News-Medical, viewed 27 June 2019, https://www.news-medical.net/news/2006/12/02/21179.aspx.