Attenzione: questa pagina è una traduzione automatica di questa pagina originariamente in lingua inglese. Si prega di notare in quanto le traduzioni sono generate da macchine, non tutte le traduzioni saranno perfetti. Questo sito web e le sue pagine web sono destinati ad essere letto in inglese. Ogni traduzione del sito e le sue pagine web possono essere imprecise e inesatte, in tutto o in parte. Questa traduzione è fornita per comodità.

I dentisti potrebbero individuare l'osteoporosi, automaticamente

I ricercatori nel banco dell'odontoiatria all'università di Manchester hanno creato un modo unico dell'identificazione delle vittime di osteoporosi dai raggi x dentari ordinari.

Il professor Keith Horner ed il Dott. Hugh Devlin hanno coordinato un triennale, a collaborazione fondata a UE con le università di Atene, Lovanio, Amsterdam e Malmo, per sviluppare l'approccio in gran parte automatizzato a diagnosticare la malattia. I loro risultati sono pubblicati online dall'osso del giornale di Elsevier.

L'osteoporosi pregiudica quasi 15% delle donne occidentali nei loro anni '50, 22% dei loro anni sessanta e 38,5% dei loro anni settanta. L'altrettanta mentre 70% delle donne oltre 80 sono al rischio e circostanza porta almeno una volta un ad alto rischio delle fratture - più di un terzo della vittima di caduta delle donne adulte nella loro vita.

Malgrado queste figure e pressione dall'UE migliorare l'identificazione della gente al rischio, la selezione su vasta scala per la malattia non è corrente possibile - in gran parte dovuto il costo e la penuria della strumentazione e del personale dello specialista.

Il gruppo quindi ha sviluppato ad un approccio rivoluzionario e basato a software ad individuare l'osteoporosi durante i raggi x dentari sistematici, automaticamente misurando lo spessore della parte della mascella più bassa del paziente.

I raggi x sono usati ampiamente in NHS per esaminare i denti del giudizio, malattia di gomma e durante i controlli generali ed il loro uso è sull'aumento. Nel 2005 quasi 6000 sono stati catturati sui pazienti femminili invecchiati 65 o più in un singolo mese ed il numero catturato è aumentato dal 1981 di 181%.

Per sfruttare queste alte uso-tariffe, il gruppo ha attinto “la forma attiva che modella„ la tecnologia sviluppata dalla divisione dell'università delle scienze della rappresentazione per individuare automaticamente le larghezze della corteccia della mascella di meno di 3mm - un indicatore chiave di osteoporosi - durante il trattamento dei raggi x ed avvisa il dentista.

Il professor Horner ha spiegato: “All'inizio del nostro studio abbiamo esaminato 652 donne ad osteoporosi facendo uso “del sistema monetario aureo corrente„ ed altamente costoso, prova di DXA. Ciò ha identificato 140 vittime.

“La nostra prova automatizzata dei raggi x immediatamente inbandierata-su più della metà di questi. I pazienti responsabili non possono essere esaminati altrimenti ad osteoporosi ed in una situazione in vivo immediatamente sia fatto riferimento per la prova conclusiva di DXA.

“Questo approccio economico, semplice e gran-automatizzato potrebbe essere effettuato da ogni dentista che cattura i raggi x sistematici, eppure l'indice di successo è buono quanto avendo un consulente in materia dello specialista a disposizione.„

Il Dott. Devlin è continuato: “Come pure non essendo virtualmente lavoro extra per il dentista, la diagnosi non dipende dai pazienti che sono informati che sono a rischio della malattia. Appena presentando uno strumento semplice ed ottenendo i professionisti di sanità che lavorano insieme, intorno due in cinque vittime che intraprendono i raggi x dentari sistematici hanno potuto essere identificati.

“Estremamente siamo incoraggiati dai nostri risultati e entusiasta a vedere l'approccio adottato all'interno di NHS. La fase seguente sarà affinchè una società della strumentazione dei raggi x integri il software con i sui prodotti ed una volta che è a disposizione dei dentisti noi spererebbe che gli interi fondi di pronto intervento potrebbero scegliere dentro.

“La prova ha potuto anche incoraggiare le donne più anziane a visualizzare più regolarmente il dentista!„

Citations

Please use one of the following formats to cite this article in your essay, paper or report:

  • APA

    The University of Manchester. (2019, June 19). I dentisti potrebbero individuare l'osteoporosi, automaticamente. News-Medical. Retrieved on October 19, 2021 from https://www.news-medical.net/news/2007/01/03/21274.aspx.

  • MLA

    The University of Manchester. "I dentisti potrebbero individuare l'osteoporosi, automaticamente". News-Medical. 19 October 2021. <https://www.news-medical.net/news/2007/01/03/21274.aspx>.

  • Chicago

    The University of Manchester. "I dentisti potrebbero individuare l'osteoporosi, automaticamente". News-Medical. https://www.news-medical.net/news/2007/01/03/21274.aspx. (accessed October 19, 2021).

  • Harvard

    The University of Manchester. 2019. I dentisti potrebbero individuare l'osteoporosi, automaticamente. News-Medical, viewed 19 October 2021, https://www.news-medical.net/news/2007/01/03/21274.aspx.