Attenzione: questa pagina è una traduzione automatica di questa pagina originariamente in lingua inglese. Si prega di notare in quanto le traduzioni sono generate da macchine, non tutte le traduzioni saranno perfetti. Questo sito web e le sue pagine web sono destinati ad essere letto in inglese. Ogni traduzione del sito e le sue pagine web possono essere imprecise e inesatte, in tutto o in parte. Questa traduzione è fornita per comodità.

Angiografia a risonanza magnetica delle arterie supraaortic

Un tipo novello di angiografia a risonanza magnetica (MR) contrasto-migliorata è altamente accurato nell'identificazione dei bloccaggi nelle arterie che portano il sangue al cervello, secondo uno studio nell'emissione di febbraio della radiologia.

“il SIG. Contrasto-migliorato angiografia ha fornito altamente l'informazione esatta circa le arterie di sopra-aortiche,„ ha detto Kambiz Nael, M.D., ricercatore e residente della radiologia alla scuola di medicina di David Geffen al UCLA in Los Angeles. “il SIG. angiografia ha fornito i risultati comparabili al sistema monetario aureo di angiografia digitale di angiografia (DSA) di sottrazione e di tomografia computerizzata (CT) di multidetector. Inoltre, questa tecnologia ha prodotto le immagini con più di alta risoluzione sopra un più grande campo visivo in un più breve lasso di tempo che SIG. contrasto-migliorato precedente tecniche di angiografia,„ ha detto.

La malattia occlusiva arteriosa consiste delle arterie limitate o bloccate. Pregiudica comunemente le arterie di sopra-aortiche, che forniscono il sangue al cervello ed è una causa principale del colpo. Corrente il DSA è lo standard di riferimento per la valutazione delle queste arterie. Tuttavia, in 2,5 per cento dei casi DSA può causare un mini-colpo e, nelle istanze rare, il danno neurologico permanente. Di conseguenza, i CT ed il SIG. angiografia sempre più stanno usandi per diagnosticare la malattia occlusiva arteriosa. Poichè la tecnologia è migliorato, il SIG. angiografia offre i vantaggi sopra il CT, specialmente perché non consegna radiazione ionizzante al paziente.

“il SIG. angiografia, facendo uso di piccola quantità di tintura di MRI iniettata in un filone nel braccio, può produrre le immagini dettagliate delle arterie che forniscono il cervello e può individuare anche i gradi secondari di limitazione o di bloccaggio. Non comprende l'esposizione ai raggi x ed ampiamente è considerato molto un sicuro, prova indolore,„ il Dott. Nael ha detto.

I ricercatori hanno studiato 80 pazienti (44 uomini e 36 donne) con la malattia occlusiva arteriosa sospettata per confrontare la prestazione del SIG. contrasto-migliorato angiografia ad angiografia di CT e di DSA. Due lettori indipendenti hanno valutato le immagini. I bloccaggi sono stati individuati con il SIG. angiografia in 208 (lettore 1) e 218 (segmenti del lettore 2) dell'arteria, che hanno correlato significativamente ai risultati di CT e di DSA. Inoltre, il SIG. che l'angiografia ha provato altamente accurato (94 - 100 per cento) per la rilevazione dei bloccaggi oltre di 50 per cento e di qualità di immagine era sufficiente stimato ad eccellente per 97 per cento dei segmenti arteriosi valutati.

“Questa procedura dovrebbe essere altamente redditizia per uso clinico, a causa della velocità e della dose modesta di contrasto richieste,„ il Dott. Nael ha detto. “In assenza delle controindicazioni a MRI, raccomanderei il SIG. angiografia sopra DSA e CTA per uso sistematico - evitare ha aumentato il rischio di mini-colpo e di esposizione a radiazioni.„

Il Dott. Nael predice quello nella maggior parte dei casi, il SIG. che contrasto-migliorato l'angiografia potrebbe sostituire altre tecniche diagnostiche per la valutazione di tutte le arterie che forniscono il sangue al cervello.

“Poichè la tecnologia si evolve, il SIG. angiografia probabilmente diventerà ancora più veloce e più potente,„ ha detto.