Attenzione: questa pagina è una traduzione automatica di questa pagina originariamente in lingua inglese. Si prega di notare in quanto le traduzioni sono generate da macchine, non tutte le traduzioni saranno perfetti. Questo sito web e le sue pagine web sono destinati ad essere letto in inglese. Ogni traduzione del sito e le sue pagine web possono essere imprecise e inesatte, in tutto o in parte. Questa traduzione è fornita per comodità.

Il Cioccolato è alimento del cervello!

È notizie che amiamo sentire, se l'ultima ricerca deve essere creduta, cioccolato è alimento del cervello!

Secondo un gruppo degli scienziati, un tipo specialmente formulato di cacao può amplificare la funzione del cervello ed il declino di mora mentre la gente invecchia.

Gli scienziati hanno presentato i risultati dagli studi iniziali che hanno verificato gli effetti sul cervello di un ingrediente trovato in cacao, alla riunione annuale dell'Associazione Americana per l'Avanzamento di Scienza (AAAS) a San Francisco.

Dicono che i risultati indicano i flavanoli, un abbondante nutriente naturale in cacao fresco, vantaggi di offerta per il cervello migliorando la funzione del vaso sanguigno.

Scienziato Britannico Ian Macdonald dell'Università di Facoltà di Medicina di Nottingham, condotta un piccolo studio di rappresentazione di cervello sulle giovani, donne in buona salute per vedere se di cacao ricco di flavanolo ha contribuito ad amplificare la funzione conoscitiva durante sfidare le mansioni mentali.

Macdonald dice sebbene la bevanda non abbia migliorato la loro prestazione sulle prove, ha aumentato il flusso sanguigno ai loro cervelli per i due al periodo di tre ore e crede che la più ricerca potrebbe indicare che il flusso sanguigno aumentato potrebbe avvantaggiare gli adulti più anziani e coloro che ha danni conoscitivi, quali fatica o persino i mini-colpi.

I risultati Britannici sono supportati da uno studio Americano degli adulti in buona salute oltre 50 dove un profondo aumento in flusso sanguigno egualmente è stato trovato.

Il Dott. Normanno Hollenberg, della Facoltà di Medicina di Harvard ha studiato gli effetti di cacao e dei flavanoli sulla popolazione Indiana del Kuna del Panama, che sono consumatori pesanti di cacao.

La popolazione autoctona ancora che vive sulle Isole vicino al Panama consuma un tipo di ricchi del cacao in flavanoli su base giornaliera ed avverte le tariffe insolitamente basse di ipertensione, della malattia cardiovascolare e del cancro.

Il Dott. Hollenberg dice che i risultati stanno promettendo ma il vantaggio del cervello deve essere verificato in un grande test clinico.

I ricercatori dicono che mentre i risultati possono avere implicazioni importanti per l'apprendimento e la memoria, bingeing sul cioccolato speciale di Marte non possono essere una buona idea poichè sono alti nelle calorie.

Harold H. Schmitz, Ph.D., ufficiale principale di scienza a Marte, che ha aiutato il garante il simposio, lo ha supportato la ricerca sui flavanoli del cacao per più di 15 anni e dice che la ricerca è impressionante in quanto i laboratori multipli stanno arrivando alla stessa conclusione circa di cacao ricco di flavanolo.

Marte ha costituito un fondo per moltissima ricerca sul potenziale nutrizionale e medico dei flavanoli naturali del cacao, con conseguente più di 100 pubblicazioni pari-esaminate della ricerca su cacao e su più di 30 brevetti tenuti dagli scienziati di Marte.

Facendo Uso di un trattamento brevettato ha chiamato Cocoapro che le guide conservano i livelli coerenti dei flavanoli del cacao che si presentano naturalmente nelle fave di cacao, la società ha sviluppato i prodotti quali gli spuntini del Cioccolato Fondente e di CocoaVia della Colomba.

Per ulteriori informazioni sui molti ricerchi gli studi sui flavanoli del cacao, la visita http://www.cocoapro.com.