Attenzione: questa pagina è una traduzione automatica di questa pagina originariamente in lingua inglese. Si prega di notare in quanto le traduzioni sono generate da macchine, non tutte le traduzioni saranno perfetti. Questo sito web e le sue pagine web sono destinati ad essere letto in inglese. Ogni traduzione del sito e le sue pagine web possono essere imprecise e inesatte, in tutto o in parte. Questa traduzione è fornita per comodità.

Botox ha potuto essere usato per trattare l'incontinenza e la cistite

Ha estratto un esercito dei ventilatori della celebrità per bandire i piedi del corvo e le righe di aggrottare le sopracciglia, ma l'uso di Botox combattere i problemi della vescica quale l'incontinenza è stato salutato mentre “un avanzamento principale„ da un esperto nell'urologia.

Christopher Chapple, un professore all'università di Sheffield Hallam, ha detto che la tossina botulinica tossica potrebbe essere usata dal punto di vista terapeutico per trattare i problemi di immagazzinamento in e di sensazione la vescica quali l'incontinenza e la cistite. Il professor Chapple, che sta effettuando la nuova ricerca sul trattamento al centro di ricerca biomedico dell'università, ha detto che aveva aiutato con successo ottanta per cento dei casi durante le prove recenti.

Ha spiegato in una conferenza a Sheffield Hallam che un'iniezione semplice della sostanza nel rivestimento della vescica potrebbe portare il sollievo ad alcuni dei dieci per cento della gente nel Regno Unito che corrente soffre da una vescica iperattiva, che è resistente all'altra terapia farmacologica.

Ha detto:

“Medici ora stanno realizzando il ruolo del rivestimento della vescica come la causa dei problemi per fare con il frequente o passaggio doloroso dell'urina. Iniettando il rivestimento della vescica del paziente con la tossina botulinica, possiamo bloccare la versione delle sostanze di trasmettitore del nervo e dei nervi sensoriali, in modo da significa che il paziente non avverte l'esigenza andare alla toilette come spesso. Egualmente significa che non dobbiamo contare sulla terapia farmacologica intensiva, o sull'intervento di alta chirurgia.

“Intorno dieci per cento della popolazione BRITANNICA corrente hanno una vescica iperattiva, mentre quasi un terzo di noi avvertirà i problemi di immagazzinamento in o di sensazione la vescica ad un certo punto nelle nostre vite.

“La vescica memorizza normalmente l'urina ad una pressione bassa, finché non possa essere passata ad un tempo accettabile sotto il profilo sociale, ma qualche gente ha problemi memorizzare l'urina e deve andare frequentemente ed urgentemente. I problemi possono accadere con l'età, o a volte come risultato di un disordine neurologico quale la sclerosi a placche.

“Immaginivi per venire a casa dopo che alcune bevande, voi devono orinare e fumbling per ottenere al digitare la porta - che è la sensazione che alcuna di questa gente avverte ogni giorno.„

Ha aggiunto:

“Il trattamento con la tossina botulinica è riuscito in ottanta per cento dei casi finora. Il lavoro è ancora in corso, ma c'è senza dubbio che è un avanzamento importante che realmente migliorerà la qualità di vita delle vittime.„

La tossina botulinica, conosciuta commercialmente come Botox, è altamente tossica, ma è utilizzata nelle dosi minuscole per gestire gli spasmi del muscolo. Demi Moore e Madonna secondo le informazioni ricevute hanno tratto giovamento dal suo cosmetico, grinza-ammorbidente gli effetti.

Gli ultimi semplici del trattamento del rivestimento della vescica fra tre e sei mesi e possono essere amministrati ai pazienti esterni sotto anestetico locale.

Intorno cinquanta genti corrente sono state curate con il trattamento della tossina botulinica. Il professor Chapple ed il suo gruppo ora è coinvolgere nei test clinici e pubblicherà ulteriori risultati alla conclusione del progetto di ricerca lungo in corso e di 18 mesi.

Il professor Chapple ha un interesse dello specialista in chirurgia ricostruttiva ed egualmente sta lavorando al tessuto di assistenza tecnica per effettuare la ricostruzione uretrale. L'altra ricerca è in corso nel gruppo di ricerca studiare i problemi di fondo dietro i problemi della prostata e della vescica.

Christopher Chapple è un chirurgo urologico all'ospedale reale di Hallamshire, parte del consulente della fiducia di NHS delle cliniche universitarie di Sheffield.

Ha parlato all'università di Sheffield Hallam mercoledì 21 febbraio 2007.

Citations

Please use one of the following formats to cite this article in your essay, paper or report:

  • APA

    Sheffield Hallam University. (2019, June 20). Botox ha potuto essere usato per trattare l'incontinenza e la cistite. News-Medical. Retrieved on October 22, 2021 from https://www.news-medical.net/news/2007/02/27/Botox-could-be-used-to-treat-incontinence-and-cystitis.aspx.

  • MLA

    Sheffield Hallam University. "Botox ha potuto essere usato per trattare l'incontinenza e la cistite". News-Medical. 22 October 2021. <https://www.news-medical.net/news/2007/02/27/Botox-could-be-used-to-treat-incontinence-and-cystitis.aspx>.

  • Chicago

    Sheffield Hallam University. "Botox ha potuto essere usato per trattare l'incontinenza e la cistite". News-Medical. https://www.news-medical.net/news/2007/02/27/Botox-could-be-used-to-treat-incontinence-and-cystitis.aspx. (accessed October 22, 2021).

  • Harvard

    Sheffield Hallam University. 2019. Botox ha potuto essere usato per trattare l'incontinenza e la cistite. News-Medical, viewed 22 October 2021, https://www.news-medical.net/news/2007/02/27/Botox-could-be-used-to-treat-incontinence-and-cystitis.aspx.