Attenzione: questa pagina è una traduzione automatica di questa pagina originariamente in lingua inglese. Si prega di notare in quanto le traduzioni sono generate da macchine, non tutte le traduzioni saranno perfetti. Questo sito web e le sue pagine web sono destinati ad essere letto in inglese. Ogni traduzione del sito e le sue pagine web possono essere imprecise e inesatte, in tutto o in parte. Questa traduzione è fornita per comodità.

La droga di pressione sanguigna mostra il potenziale come trattamento del cancro del polmone

Un ormone che è importante nel controllo di pressione sanguigna egualmente restringe i tumori del cancro polmonare in mouse, suggerenti un nuovo modo impedire o trattare il cancro micidiale, secondo gli scienziati alla scuola di medicina di Wake Forest University.

Riferendo nella ricerca sul cancro del giornale, gli scienziati hanno detto che in mouse trattati con l'ormone, l'angiotensina (1-7), volume del tumore è diminuito da 30 per cento. In mouse che non hanno ricevuto il trattamento, la dimensione di tumore più di quanto raddoppiato.

Patricia E. Gallagher, Ph.D. ed E. Ann Tallant, Ph.D., ricercatori senior sul progetto, precedentemente avevano riferito un simile effetto in cellule tumorali del polmone studiate in laboratorio.

“Lo studio corrente è la prima dimostrazione dell'effetto in animali,„ ha detto Tallant. “Catturato insieme, i due studi suggeriscono un trattamento novello per il cancro polmonare, una malattia che uccide ogni anno i 170.000 Americani stimati.„

Il centro completo del Cancro della foresta di risveglio comincerà gli studi dell'ormone in malati di cancro.

“Speriamo che i nostri test clinici di angiotensina (1-7) piombo all'identificazione di efficace nuovo trattamento del cancro per i nostri pazienti,„ abbiamo detto M. Torti franco, M.D., M.P.H., Direttore del centro del Cancro, che ha aiutato il fondo lo sviluppo iniziale di angiotensina (1-7) come trattamento anticancro.

Il cancro polmonare è la causa della morte principale in paesi sviluppati, rappresentanti ogni anno circa 170.000 nuovi casi negli Stati Uniti. In quasi due terzi dei casi, il cancro si è sparso ai linfonodi prima della diagnosi, diminuente le probabilità di riuscito trattamento. Il tasso di sopravvivenza quinquennale per il cancro polmonare è circa 14 per cento, i ricercatori hanno detto.

“Questa prognosi torva indica una necessità continuata per gli approcci novelli del trattamento di diminuire le morti del cancro polmonare,„ ha detto Gallagher.

L'idea valutare gli effetti di angiotensina (1-7) sul cancro polmonare è venuto dagli studi osservando che le tariffe del cancro polmonare erano più basse nella gente di cui l'ipertensione è stata trattata con gli inibitori (ACE) dell'enzima di conversione dell'angiotensina. Queste droghe, che includono Capoten e Lotensin, aumentano i livelli di angiotensina (1-7) nella circolazione sanguigna.

Gallagher e Tallant stanno lavorando con l'angiotensina - (1-7) per anni come membri dell'ipertensione e facoltà vascolare del centro di ricerca. Carlos M. Ferrario, M.D., Direttore concentrare, angiotensina scoperta (1-7) nel 1988 e trovato da essere un elemento critico del sistema di controllo di pressione sanguigna. L'ormone si rilassa (dilata) le pareti dei vasi sanguigni, causanti la pressione sanguigna essere abbassato. Gli ACE-inibitore possono lavorare aumentando l'angiotensina (1-7).

Per lo studio corrente, le cellule tumorali umane sono state ottenute dalla raccolta americana della cultura del tessuto. I mouse sono stati inoculati con le celle e i 32 giorni più successivamente è stato selezionato a caso per ricevere o un trattamento endovenoso di angiotensina (1-7) o salino per i 28 giorni. I livelli di sangue di angiotensina (1-7) raggiunti con il trattamento erano simili ai livelli in esseri umani che sono trattati con un ACE-inibitore.

“Lo studio può spiegare il meccanismo molecolare per un rischio in diminuzione di cancri polmonari in pazienti con ipertensione che cattura gli ACE-inibitore,„ ha detto Tallant.

I ricercatori ritengono che l'angiotensina (1-7) diminuisca cyclooxygenase-2 (COX-2), un enzima che regolamenta la crescita delle cellule. COX-2 è trovato ai livelli elevati in 70 - 90 per cento dei tumori maligni del polmone.

Teoricamente, le droghe per diminuire COX-2 egualmente sarebbero efficaci ai tumori restringenti. Ma le droghe, come Vioxx?? , sono stati indicati per aumentare il rischio di attacco di cuore, di colpo e di angina.

I ricercatori hanno detto che gli studi supplementari di angiotensina (1-7) sono necessari, ma che l'ormone mostra la promessa come trattamento del cancro del polmone - da solo o congiuntamente ad altre droghe.

La ricerca è stata costituita un fondo per dagli istituti nazionali di salubrità e del centro completo del Cancro di Wake Forest University.

i Co-ricercatori erano dottorando Jyotsana Menon, autore principale, dottorando David R. Soto-Pantoja, Michael Callahan, Ph.D., J. Mark Cline, D.V.M. e Carlos M. Ferrario, M.D., tutto dalla foresta di risveglio.