Nuova speranza per le vittime di lesione del midollo spinale

La lesione del midollo spinale (SCI) è uno dei moduli più significativi del neurotrauma con impatto economico e sociale principale.

Ogni anno, quasi 12.000 persone negli Stati Uniti ed il Canada, principalmente giovani adulti, sostengono uno SCI. Secondo i Centri per Controllo di Malattie e la Prevenzione (CDC), lo SCI costa ogni anno i $9,7 miliardo stimato negli Stati Uniti da solo. Sebbene ci siano alcuni interventi farmacologici e chirurgici iniziali che possono diminuire la severità dello SCI, l'impatto globale di questi trattamenti rimane minimo. “C'è un bisogno urgente affinchè le efficaci terapie contribuisca a ripristinare la funzione neurologica in pazienti con lo SCI acuto,„ ha detto Michael Fehlings, MD, PhD, FRCSC, FACS, testa del Centro della Neuroscienza di Krembil alla Rete di Salubrità dell'Università a Toronto ed il professor di Neurochirurgia all'Università di Toronto. Il Dott. Fehlings piombo una prova condotta nel Canada e negli Stati Uniti, promossi più recentemente da BioAxone Therapeutique (Montreal, Canada) e, Scienze Biologiche Di Boston, Inc per esaminare un trattamento novello per le persone con lo SCI.

I risultati di questo studiano, Risultati del Test Clinico Futuro di Fase I/IIa di Cethrin di un Inibitore del Rho per il Trattamento della Lesione Acuta del Midollo Spinale, Sono stati presentati dal Dott. Fehlings nel corso della settantacinquesima Riunione Annuale dell'Associazione Americana dei Chirurghi Neurologici in Washington, D.C. Co-authors sono Nicholas Teodoro II, MD, James Harrop, MD, Gilles Maurais, MD, Charles Kuntz, MD, Christopher Shaffrey, MD, Brian Kwon, MD, Jens Chapman, MD, Albert Yee, MD, Patrick Tremblay, PhD e Lisa McKerracher, PhD.

Senza intervento medico, gli assoni nel sistema nervoso centrale adulto non possono rigenerare dopo lo SCI. La Ricerca, tuttavia, ha indicato il potenziale per ricrescita degli assoni nocivi. Il Ripristino della funzione dipende dalla severità della lesione iniziale. È importante che il trattamento è intrapreso il più rapidamente possibile perché c'è meno probabilità di rigenerazione più lunga la durata della lesione.

I Ricercatori nel Canada e negli Stati Uniti, piombo dal Dott. Fehlings, stanno studiando l'uso di un inibitore novello del Rho, Cethrin®, (una proteina recombinante) formulato con un sigillante della fibrina in pazienti con lo SCI acuto. Questa droga è stata indicata per inibire la morte delle cellule e per promuovere la rigenerazione neurale nei modelli animali dello SCI. Il Rho è un interruttore generale di segnalazione di cui l'attivazione avvia la morte delle cellule ed aumenta il danno dopo lo SCI.

Trentasette pazienti con lo SCI acuto sono stati iscritti allo studio di un anno a nove siti attraverso il Canada e gli Stati Uniti. Tutti I pazienti sono stati classificati con l'Associazione Americana di Lesione Spinale (ASIA) UNO SCI. Quello significa che hanno subito una lesione toracica o cervicale completa (cioè avendo funzione motore o non sensitiva sotto il livello dello SCI). I gradi dell'ASIA sono designati da A a E, con “A„ che designa lo SCI completo e “E„ che è normale. I Gradi “B„ con “la D„ designano i livelli diminuenti di partecipazione neurologica.

Dopo Che i pazienti hanno subito la decompressione/ricostruzione chirurgiche, il trattamento è stato iniziato. Ciò si è presentata entro cinque giorni dell'incidente di SCI, con il tempo medio che è di 53 ore. Le dosi Crescenti di mg di Cethrin® (0,3, 1,0, 3,0 e 6.) sono state amministrate extradurally al midollo spinale danneggiato. Tutti Gli eventi avversi sono stati registrati ed i risultati neurologici sono stati valutati facendo uso degli standard dell'ASIA a 0, 1,5, 3, 6 e 12 mesi. I seguenti risultati sono stati notati:

  • C'erano effetti contrari non seri relativi a Cethrin®.
  • A 6 settimane, 30,6 per cento dei pazienti sono migliorato da uno o più gradi dell'ASIA.
  • I dati pazienti di 6 mesi hanno indicato che 28 per cento dei pazienti sono migliorato da uno o più gradi dell'ASIA. Cinque pazienti sono migliorato in ASIA C e due pazienti sono migliorato in ASIA D.
  • Un paziente con uno SCI toracico è morto dalla sindrome di emergenza respiratoria acuta (ARDS).

“Questa ricerca preliminare mostra la grande promessa per il ripristino deuna certa funzione neurologica per i pazienti con i nuovi casi dello SCI acuto. I risultati positivi in questa prova di Fase I/II forniscono lo slancio per procedere ad una prova ripartita con scelta casuale futura,„ Dott. indicato Fehlings.

Fondato nel 1931 come la Società di Harvey Cushing, l'Associazione Americana dei Chirurghi Neurologici (AANS) è un'associazione scientifica ed educativa con più di 6.800 membri universalmente. Il AANS è dedicato ad avanzare la specialità di ambulatorio neurologico per fornire il più di alta qualità di cura neurochirurgica al pubblico. Tutti I membri attivi del AANS sono certificati dalla Scheda Americana di Ambulatorio Neurologico, dall'Istituto Universitario Reale dei Medici e dei Chirurghi (Neurochirurgia) del Canada o dal Consiglio Messicano di Ambulatorio Neurologico, CA. L'ambulatorio Neurologico è la specialità medica responsabile della prevenzione, della diagnosi, del trattamento e del ripristino dei disordini che pregiudicano l'intero sistema nervoso, compreso la colonna vertebrale, il midollo spinale, il cervello ed i nervi periferici.

http://www.aans.org/