Attenzione: questa pagina è una traduzione automatica di questa pagina originariamente in lingua inglese. Si prega di notare in quanto le traduzioni sono generate da macchine, non tutte le traduzioni saranno perfetti. Questo sito web e le sue pagine web sono destinati ad essere letto in inglese. Ogni traduzione del sito e le sue pagine web possono essere imprecise e inesatte, in tutto o in parte. Questa traduzione è fornita per comodità.

lo stent biliare di Anti-riflusso aiuta quelli con l'ostruzione dei dotti biliari

Una valvola di anti-riflusso sviluppata per aiutare i malati di cancro esofagei egualmente è stata indicata per aiutare quelle con l'ostruzione dei dotti biliari, secondo Kulwinder S. Dua, M.D., un medico della ricerca all'istituto universitario medico di Wisconsin a Milwaukee.

Lo studio, facendo uso dello stent biliare di anti-riflusso in pazienti con cancro del pancreas o del dotto biliare, compare nell'edizione di maggio del giornale gastrointestinale dell'endoscopia.

Questo stent dei dotti biliari con “la valvola di Anti-Riflusso del DUA,„ nominato dopo il suo inventore, è stato rimosso l'anno scorso ad uso di FDA. Lo stent del DUA, in breve, egualmente è stato approvato per uso Europa ed in Canada.

Il dotto biliare porta la bile dal fegato agli intestini. Quando questa condotta è ostruita dai cancri del pancreas, della cistifellea, o del dotto biliare, la bile comincia a backup con conseguente ittero, itching, febbre, freddi, altre disfunzioni dell'organo e morte. Circa 30.000 nuovi pazienti con cancro del pancreas e 4.000 nuovi casi di cancro dei dotti biliari sono diagnosticati ogni anno negli Stati Uniti, il più delle volte in gente più anziana.

L'ambulatorio per eliminare i tumori è generalmente il migliore trattamento, ma la malattia ha progredito spesso troppo lontano per considerare la chirurgia. Di conseguenza, uno stent, un tubo minuscolo e vuoto, è inserito facendo uso di una procedura come minimo dilagante per contribuire a migliorare il passaggio della bile. Tuttavia, questi stents ostruiscono frequentemente la richiesta delle procedure di ripetizione sostituire gli stents ostruiti. Il meccanismo che esatto quello piombo all'ostruzione dello stent non è conosciuto. C'è una possibilità che ostruire si presenta dai contenuti dagli intestini che backflowing (scaldare) nello stent.

“La valvola di Anti-Riflusso del DUA„ inizialmente è stata sviluppata per diminuire il riflusso dei contenuti dello stomaco in pazienti con i cancri dell'esofago. Somigliando ad un windsock, funziona come valvola sensibile alla pressione che si chiude quando la pressione dello stomaco aumenta quindi impedire il riflusso. Tuttavia, quando le configurazioni di pressione oltre certo punto, la valvola inverte tenere conto eruttare o vomitare. Bevendo un gulp dell'acqua, ritorna alla sua posizione di anti-riflusso.

Gli Stati Uniti Food and Drug Administration hanno rimosso “lo Stent esofageo del DUA„ ad uso dei pazienti con cancro esofageo nel 2002. Facendo uso di simile progettazione del windsock, il Dott. Dua ha modificato la valvola e la ha fissata allo stent dei dotti biliari che si chiude ogni volta che la pressione negli aumenti degli intestini in modo da impedire il riflusso nei dotti biliari.

Le ricerche di laboratorio per valutare la dinamica di flusso di questo stent modificato hanno indicato che la sua valvola era efficace nella diminuzione del riflusso mentre manteneva la sua funzione primaria, vale a dire flusso di andata.

Il Dott. D.N. Reddy dall'istituto asiatico della gastroenterologia a Haidarabad, India, ha intrapreso gli studi su 60 pazienti consecutivi in cui il dotto biliare è stato ostruito da cancro del pancreas o del dotto biliare. Ha collocato uno stent biliare standard in 30 pazienti e lo stent del DUA nei 30 pazienti rimanenti. L'aggiunta della valvola di anti-riflusso sullo stent del DUA non ha compromesso la funzione principale dello stent, cioè il grenaggio della bile poichè entrambi gli stents erano ugualmente efficaci nel miglioramento delle prove del fegato e le tariffe di complicazione erano simili.

Lo studio ha indicato che lo stent con la valvola di anti-riflusso del DUA è rimanere funzionale per una mediana dei 145 giorni rispetto ai 90 giorni in quelli ad uno stent standard. Ciò ha provocato le meno endoscopia di ripetizione per i cambiamenti dello stent in pazienti con lo stent del DUA. C'erano sei pazienti nel gruppo dello stent di anti-riflusso in cui lo stent è rimanere brevetto per sei mesi e più lungamente confrontato a soltanto un tale paziente nel gruppo standard dello stent.

“in pazienti con i cancri avanzati che causano l'ostruzione dei dotti biliari in cui la speranza di vita è limitata, questa differenza può tradurre in meno procedure per mantenere l'evidenza dei dotti biliari. Quello significa una migliore qualità di vita per questi malati di cancro,„ dice il Dott. Dua.

“Il nostro punto seguente è di fare l'analisi al microscopio elettronico dello standard ostruito e stents di anti-riflusso per valutare il ruolo di riflusso dei contenuti intestinali in stent che ostruisce,„ il DUA dice. “Egualmente speriamo di esaminare altri usi per questo tipo di stent.„