Passeggiata dei pazienti di sclerosi a placche di guide dell'unità di realtà virtuale

Gli scienziati dell'istituto di tecnologia dell'Technion-Israele hanno creato un'unità di realtà virtuale che auditorio e feedback visivo delle associazioni per migliorare lunghezza di camminata di andatura e di velocità in pazienti che soffrono dalla sclerosi a placche (MS) e dalla malattia del Parkinson.

Secondo il professor Yoram Baram del ricercatore del cavo della facoltà dell'informatica, l'unità combina un portabile, componente telefono di taglia delle cellule l'audio - che misura il movimento dell'organismo, trattamenti ed invia il feedback all'utente tramite le cuffie - con un'apparecchiatura che di feedback visivo si è sviluppato per i pazienti di Parkinson 10 anni fa.

La componente visiva presenta gli utenti con un virtuale, immagine del piastrellare-pavimento video su un occhio via un pezzo minuscolo quel taglia sui vetri indossati dall'utente. Ciò permette che l'utente distingua fra il pavimento virtuale e gli ostacoli reali, permettenti di traversare anche il terreno ruvido o le scale.

Baram e prof. Ariel Miller della facoltà di medicina e della sclerosi a placche e del centro di ricerca del cervello al centro medico di Carmel a Haifa hanno esaminato gli effetti dell'unità brevettata sulla qualità di andatura dei pazienti del ms.

I ricercatori hanno trovato che il feedback uditivo ha migliorato significativamente l'andatura sia dei pazienti di Parkinson che del ms (comunque il miglioramento era meno pronunciato nei pazienti di Parkinson). Riguardo alla velocità di camminata, i pazienti hanno mostrato un miglioramento medio di 12,84% mentre indossavano l'unità. C'era egualmente post-utilizzazione terapeutica a breve termine residua positiva di effetti (miglioramento 18,75%). Il miglioramento medio nell'andatura era 8,30% mentre indossava l'unità e 9,93% residuo.

“La gente in buona salute ha altri strumenti, quale feedback sensitivo dai nervi dei muscoli, che riferiscono su controllo di muscolo, dicendo loro che indipendentemente da fatto che stanno utilizzando correttamente i loro muscoli,„ dice Baram. “Questo feedback è danneggiato nei pazienti del ms e di Parkinson e negli anziani, ma il feedback uditivo può essere usato per aiutarli per camminare ad un passo fisso.„

I risultati da un piccolo studio (14 pazienti a caso selezionati con le perturbazioni di andatura principalmente dovuto il ms) sull'unità sono pubblicati nell'edizione del febbraio 2007 del giornale delle scienze neurologiche.

L'unità integrata - la prima da rispondere ai moti del paziente piuttosto che appena fornendo le indicazioni visive o uditive fisse - è già in uso ad una serie di centri medici nell'Israele e negli Stati Uniti, compreso l'università di Cincinnati e State University di New York.

L'istituto di tecnologia dell'Technion-Israele è università principale della scienza e tecnologia dell'Israele. Casa ai vincitori del paese del premio Nobel nella scienza, ordina una reputazione mondiale per il suo lavoro aprente la strada nella nanotecnologia, nell'informatica, nella biotecnologia, nella gestione della acqua risorsa, nell'organizzazione dei materiali, aerospaziale e nella medicina. La maggior parte dei fondatori ed i gestori delle società alta tecnologie dell'Israele sono alunni. Basato su New York, la società di Technion dell'americano è l'istruzione superiore supportante dell'organizzazione americana principale nell'Israele, con 17 uffici intorno al paese.