L'apnea nel sonno è associata con il diabete mellito gestazionale e dall'l'ipertensione indotta da gravidanza

L'apnea nel sonno è associata con un'incidenza notevolmente aumentata dadi diabete e dall'dadiipertensione indotti da gravidanza, secondo uno studio presentato alla conferenza internazionale americana 2007 della società toracica, mercoledì 22 maggio.

Lo studio ha trovato che quando il peso delle donne è stato considerato, l'apnea nel sonno è stata associata con un raddoppiamento dell'incidenza del diabete gestazionale e un aumento quadruplo nel rischio da di ipertensione indotta da gravidanza.

In apnea nel sonno ostruttiva, le vie respiratorie superiori limitano, o crolli, durante il sonno. I periodi di apnea cessano con un breve risveglio parziale che può interrompere le centinaia di sonno di periodi un la notte. L'obesità è un fattore di rischio importante per apnea nel sonno.

Il trattamento più efficace per apnea nel sonno è un apparato chiamato CPAP nasale, per il pres¬sure posi¬tive contin¬u¬ous della galleria di ventilazione, che consegna l'aria attraverso una maschera mentre il paziente dorme, tenente le vie respiratorie aperte.

I ricercatori hanno analizzato i dati da tutte le gravidanze connesse con apnea nel sonno, il diabete gestazionale (donne che hanno sviluppato il diabete durante la gravidanza) e dall'l'ipertensione indotta da gravidanza in tutta la nazione nel 2003. Dalle quasi 4 milione consegne, 452 hanno avuti apnea nel sonno. Delle 167.227 donne che hanno avute diabete gestazionale, 67 hanno avuti apnea nel sonno. Delle 200.902 gravidanze con da ipertensione indotta da gravidanza, 166 hanno avuti apnea nel sonno.

“La diminuzione ripetitiva in ossigeno che si presenta durante la notte in qualcuno con apnea nel sonno intensifica la lotta dell'organismo “o il volo„ stato, che possono sollevare la pressione sanguigna,„ spiega il ricercatore Hatim Youssef, D.O. della facoltà di medicina di legno di UMDNJ-Robert Johnson. “L'organismo egualmente secerne più ormoni quali cortisol ed epinefrina e l'organismo risponde producendo più glucosio accoppiato con una sensibilità in diminuzione ad insulina, che può piombo al diabete.„

La gravidanza può peggiorare l'apnea nel sonno, particolarmente durante il terzo acetonide quando il peso di una donna è più grande, il Dott. Youssef spiega. “Quando il livello dell'ossigeno di una madre cade alla notte, può anche pregiudicare il livello dell'ossigeno del feto e non conosciamo che cosa gli effetti a lungo termine sono. Ecco perché per una donna incinta è importante con apnea nel sonno essere trattato con CPAP durante la sua gravidanza.„

Ancora non è conosciuto se il trattamento di CPAP può diminuire il rischio di diabete e di ipertensione durante la gravidanza, dice. “Nella popolazione non gravida, la ricerca ha indicato che trattare l'apnea nel sonno diminuirà il rischio di diabete e di ipertensione. In futuro, vogliamo seguire le donne incinte di cui l'apnea nel sonno è controllata ben vedere se il trattamento impedisce loro di sviluppare queste circostanze, o lo rende meno severo.„

Ha raccomandato che le donne incinte che sono obese, iperteso o diabetico fossero valutati molto attentamente per la presenza di apnea nel sonno. Se l'apnea nel sonno è presente, la terapia sotto forma di CPAP nasale dovrebbe essere applicata ed il suo zucchero di sangue e di pressione sanguigna dovrebbe essere riflesso molto attentamente, il Dott. Youssef dice.

“L'apnea nel sonno è associata con il diabete mellito gestazionale e dall'l'ipertensione Indotta da gravidanza„ (sessione D108; Estratto # 4836; Quadro del manifesto # 511)