Attenzione: questa pagina è una traduzione automatica di questa pagina originariamente in lingua inglese. Si prega di notare in quanto le traduzioni sono generate da macchine, non tutte le traduzioni saranno perfetti. Questo sito web e le sue pagine web sono destinati ad essere letto in inglese. Ogni traduzione del sito e le sue pagine web possono essere imprecise e inesatte, in tutto o in parte. Questa traduzione è fornita per comodità.

Guardi il vostro linguaggio! i bambini conoscono la differenza fra Francese ed Inglese

I ricercatori Canadesi dicono che i bambini giovani quanto 4 mesi dell'età conoscono la differenza fra Inglese e Francese cercando le indicazioni visive.

I ricercatori alla McGill University, British Columbia, dicono che i bambini possono differenziarsi fra la lingua Inglese e Francese senza realmente sentirla.

I ricercatori dicono che lo studio è il primo per indicare che i giovani bambini possono dire i linguaggi a parte usando soltanto le informazioni visive.

In uno studio piombo dal Dott. Janet Werker, il professor della psicologia a UBC, un gruppo degli scienziati ha sperimentato su 100 bambini.

I bambini sono stati collocati in cinque serie; tre insiemi dei bambini invecchiano 4, 6 e 8 mesi erano tutti dalle case anglofone e due insiemi dei bambini invecchiano 6 e 8 mesi provenivano dalle case bilingue.

Ogni gruppo di bambini è stato indicato i videoclip senza audio in cui tre altoparlanti francese-inglese hanno parlato, in primo luogo in uno dei due linguaggi principali del Canada, Inglese o Francese e poi è stato passato all'altro.

I ricercatori hanno trovato che le rappresentazioni senza audio erano abbastanza per i bambini, quattro - sei mesi, guardare i video più attentamente e per un tempo maggiore ogni volta che gli altoparlanti sono passato all'altro linguaggio.

Comunque entro otto mesi era soltanto i bambini dalle case bilingue e chi si sono abituati ad entrambi i linguaggi, che potevano distinguere visivamente i linguaggi.

I ricercatori ritengono che entro otto mesi soltanto di bambini esposti a più di un linguaggio conservi questa abilità rispetto ai bambini che più la hanno avuta bisogno o non usato e quindi gradualmente perso.

I ricercatori dicono che non potevano dire come o perché i bambini potrebbero dire c'era una differenza in linguaggio senza sentirli ma suggerirlo è i ritmi differenti del linguaggio e del modo che la gente muova le loro bocche quando parlano, che prendono sopra.

Lo studio è pubblicato nella Scienza del giornale.