Attenzione: questa pagina è una traduzione automatica di questa pagina originariamente in lingua inglese. Si prega di notare in quanto le traduzioni sono generate da macchine, non tutte le traduzioni saranno perfetti. Questo sito web e le sue pagine web sono destinati ad essere letto in inglese. Ogni traduzione del sito e le sue pagine web possono essere imprecise e inesatte, in tutto o in parte. Questa traduzione è fornita per comodità.

La Crescita nell'uso del farmaco di ADHD dovuto ha migliorato l'identificazione di ADHD in pazienti adulti e femminili

Il disordine dell'iperattività di deficit di Attenzione (ADHD) è stato osservato tradizionalmente come disordine di infanzia, mentre ADHD in adulti è stato underdiagnosed ed undertreated.

Uno studio recente indica che le tariffe del trattamento stanno aumentando di tutte le fasce d'età e l'identificazione migliore ha contribuito alle tariffe rapido crescenti del trattamento per gli adulti. I pazienti Femminili mostrano il più grande aumento di tutti.

Lo studio, pubblicato da SALVIA nell'edizione di Maggio del Giornale dei Disordini dell'Attenzione, ha rivelato la crescita rapida di uso del farmaco di ADHD in tutti i gruppi demografici eccetto gli anziani, con alcuni gruppi che mostrano le tariffe contrassegnato più veloci che altre. Fra 2000 e 2005, le tariffe del trattamento si sono sviluppate più rapido per gli adulti che per i bambini, più rapido per le donne che per gli uomini e più rapido per le ragazze che per i ragazzi.

La diagnosi Migliore di ADHD in pazienti adulti e femminili ha contribuito alla crescita rapida nell'uso del farmaco di ADHD. Lo studio ha trovato che c'erano molti cambiamenti nei tipi di farmaci usati, pure. I Ricercatori hanno trovato che il metilfenidato e l'uso di dextroamphetamine in diminuzione per entrambi i bambini ed adulti, l'uso delle miscele dell'anfetamina aumentate per gli adulti, uso di atomoxetine (introdotto nel 2002) si sono sviluppati rapido attraverso entrambi i gruppi, uso di prodotti della esteso-versione aumentati più drammaticamente di bambini degli adulti ed uso generico del farmaco di ADHD in diminuzione significativamente in pazienti pediatrici mentre rimanevano relativamente stabili negli adulti.

La Ricerca nel campo dell'attenzione continua a svilupparsi. Questo studio è indicativo del tipo di dati importanti pubblicati nel Giornale dei Disordini dell'Attenzione, redatti dalle guide nel campo ed utili per entrambi i professionisti e coloro che deve vivere con i disordini dell'attenzione ogni giorno.

http://www.sagepub.com