Attenzione: questa pagina è una traduzione automatica di questa pagina originariamente in lingua inglese. Si prega di notare in quanto le traduzioni sono generate da macchine, non tutte le traduzioni saranno perfetti. Questo sito web e le sue pagine web sono destinati ad essere letto in inglese. Ogni traduzione del sito e le sue pagine web possono essere imprecise e inesatte, in tutto o in parte. Questa traduzione è fornita per comodità.

Gli scienziati decodificano il mistero del RNA

Un gruppo degli scienziati dell'università del Maryland ha fatto una scoperta che aiuterà le terapie farmacologiche meglio dirette ai loro obiettivi molecolari.

Come riportato nell'edizione del 13 giugno del giornale online PLoS UNO, i ricercatori, piombo da Jonathan Dinman, l'assistente universitario di biologia cellulare e della genetica molecolare all'università del Maryland, ha trovato la differenza fra due componenti strettamente connesse nel RNA messaggero (mRNA) quasi-parola affine e termini di codoni della non parola affine che lungamente sono stati usati, ma non ha capito.

“Sebbene questi due termini siano stati usati dagli scienziati per oltre 40 anni, le differenze fra loro non sono state definite mai correttamente. Qui, abbiamo fatto questa determinazione sia ai livelli molecolari che meccanicistici ed abbiamo sviluppato ad una prova basata droga semplice per differenziarli. È un punto reale nella progettazione della via di progettazione razionale della droga.„

Il RNA messaggero dice al ribosoma che genere di proteine da fare e quanto da a gomito fuori. “I codoni specificano quali amminoacidi dovrebbero finire nella proteina,„ dice Dinman. “Se il codone sbagliato è selezionato, l'amminoacido sbagliato finisce nella proteina, che può alterarsi o distrugge la funzione di quella proteina e causa la malattia umana.„

I codoni sono i pacchetti in tre parti di informazioni in DNA che specificano gli amminoacidi. Sono letti dai pacchetti corrispondenti negli anticodoni chiamati dei tRNAs di aminoacyl (aa-tRNA). I codoni sono fra le molte componenti che James Watson, torcicollo di Francis, Fran'ois Jacob, Jacques Monod, Marshall Nirenberg ed altri trovati nelle loro scoperte di DNA e del codice genetico verso la fine degli anni 50 e dell'inizio degli anni 60.

“Il torcicollo ha punzonato i termini quasi-parola affine ed i codoni della non parola affine ma realmente non ha definito la differenza,„ dice Dinman. “Infatti, nessuno li ha definiti realmente mai, finora. È stato sfocato.„

“I tRNAs della parola affine decodificano correttamente rispettivamente le informazioni genetiche nei mRNAs, mentre i tRNAs della non parola affine e quasi- corrispondono “a vicino ma a nessun sigaro e fuggedaboutit, “,„ dice Dinman. “Sebbene i ribosomi interpretino erroneamente erroneamente molto raramente sia i codoni della non parola affine che quasi- (circa quello in cinque mila probabilità), esattamente come potrebbero essere mal interpretare sono differenti.„

Facendo uso del luciferase della lucciola, la proteina che fa le lucciole emettere luce, il gruppo di Dinman ha scoperto che la differenza fra quasi- e la non parola affine aa-tRNAs si trova nel potenziale, anche se imperfetto, della quasi-parola affine aa-tRNAs per accoppiare su con il RNA messaggero a tutte e tre le posizioni per creare tre insiemi delle coppie di basi. Ciò servisce da segnale dire il ribosoma di usare quell'aa-tRNA. Al contrario, quel potenziale può non esistere mai fra i mRNAs e la non parola affine aa-tRNAs.

Ci sono droghe che possono imbrogliare il ribosoma in aa-tRNAs mal interpretare, così fornendo un modo sopprimere o oltrepassare una mutazione in un gene dice Dinman. “Tuttavia, alcune droghe funzionano un modo e possono essere più adatte per la fabbricazione della quasi-parola affine aa-tRNAs di uso dei ribosomi, mentre altre funzionano un altro modo ed il più bene sono usate per i casi della non parola affine. La natura della mutazione responsabile di una malattia specifica, se è quasi- o non parola affine, determinerà la strategia terapeutica.„

Definendo queste differenze nei codoni, i risultati del gruppo di Dinman aiuteranno i ricercatori a migliorare la loro accuratezza nella progettazione delle terapie farmacologiche che sopprimono le mutazioni. “Dovete conoscere se state mirando al codone della non parola affine o vicino per ottenere il giusto messaggio al ribosoma,„ Dinman dite. “Il pulitore la visualizzazione dell'obiettivo, più facile è di colpire.„