Attenzione: questa pagina è una traduzione automatica di questa pagina originariamente in lingua inglese. Si prega di notare in quanto le traduzioni sono generate da macchine, non tutte le traduzioni saranno perfetti. Questo sito web e le sue pagine web sono destinati ad essere letto in inglese. Ogni traduzione del sito e le sue pagine web possono essere imprecise e inesatte, in tutto o in parte. Questa traduzione è fornita per comodità.

I sogni della madre di influenze della concezione e della nascita del Bambino

La concezione e la nascita di un bambino sono eventi emozionali che influenzano i sogni della maggior parte di nuove madri. Sorprendente in un numero alto dei casi, questa influenza riflette gli aspetti negativi della responsabilità materna, descriventi il nuovo infante nelle situazioni sognate del pericolo e provocanti l'ansia nella madre che trabocca spesso in veglia.

Ancora, questi generi di sogni egualmente sono accompagnati dai comportamenti complessi dalle nuove mamme quale attività motoria, parlante ed esprimente l'emozione, secondo uno studio pubblicato nell'emissione del 1° settembre del SONNO del giornale.

Lo studio, creato tramite Tore Nielsen, PhD, del Centro di Ricerca di Sonno al Hôpital du Sacré-Cœur de Montréal in Montréal, Québec, Canada, ha messo a fuoco su 273 donne, che sono state divise in tre gruppi: gestante successiva al parto, incinta e nulla. I questionari compilati oggetti circa i fattori di nascita e di gravidanza, la personalità ed il sonno e partecipato alle interviste riguardo alla prevalenza dei sogni ed incubi infantili recenti, comportamenti associati, ansia, depressione ed altri fattori psicopatologici.

Ciò che segue riassume i risultati:

  • La percentuale delle donne in tutti i gruppi che hanno richiamato i sogni ha variato da 88-91 per cento.
  • Successivo Al Parto e donne incinte ha richiamato i sogni e gli incubi infantili con prevalenza uguale, ma le donne più successive al parto hanno riferito che hanno contenuto l'ansia (75 per cento) e l'infante nel pericolo (73 per cento) che hanno fatto donne incinte (59 per cento).
  • L'attività motoria era presente in due volte altrettanto successivo al parto (57 per cento) come donne incinte (24 per cento) o nulle della gestante (25 per cento).
  • L'Espressione dell'emozione era più prevalente fra la gestante nulla (56 per cento) che le donne successive al parto (27 per cento), ma non era differente dalle donne incinte (37 per cento).
  • Parlare era ugualmente prevalente fra i tre gruppi (12-19 per cento).
  • I Comportamenti sono stati associati con gli incubi, ansia di sogno e, fra le donne successive al parto, post-sveglianti l'ansia (41 per cento), la confusione (51 per cento) e una necessità verificare l'infante (60 per cento).

“La ricerca ha scoperto un nuovo fenomeno di sogno che pregiudica sorprendente un grande numero di nuove madri (e di alcuni padri) e che quindi estende la nostra comprensione dei parasomnias di sonno di REM nella popolazione in buona salute,„ ha detto il Dott. Nielsen. “Gli incubi Allucinatori del bambino-in-letto ed altri sogni vivi del bambino nel pericolo sembrano sorgere normalmente in risposta alle responsabilità ed alla frammentazione materne acute di sonno che sono resistite a tramite le nuove madri. Le esperienze uniche costituiscono una finestra attraverso cui i trattamenti conoscitivi ed emozionali che sono alla base dei punti più iniziali del collegamento dell'madre-infante possono essere osservati.„

L'organismo di una donna passa attraverso i cambiamenti drastici durante e dopo la gravidanza. Questi cambiamenti possono essere fisici, ormonali ed emozionali. Tutti questi cambiamenti possono pregiudicare il sonno di una donna.

La Maggior Parte delle donne incinte avvertono la fatica di giorno anche se possono ottenere più sonno. Ciò è perché la qualità del loro sonno tende ad essere peggiore. Il disagio ed i risvegli Fisici sono comuni. Il terzo acetonide tende ad essere il tempo in cui è il più duro dormire bene.

Gli Studi indicano che russare aumenta spesso durante la gravidanza. L'apnea nel sonno Ostruttiva (OSA) anche può svilupparsi mentre la gravidanza progredisce. I segnali di pericolo Per OSA possono diventare più evidenti. Questi comprendono boccheggiare, soffocarsi sonda e fa una pausa nella respirazione. OSA è più probabile svilupparsi se una donna avesse un alto indice di massa corporea prima della gravidanza.

Altri Due disordini di sonno che sono più comuni durante la gravidanza sono sindrome delle gambe senza riposo (RLS) e dormono grappe di lato relative. RLS pregiudica quasi 25 per cento delle donne incinte. RLS può essere collegato con ferro basso. Di Conseguenza, le donne che devono catturare i supplementi del ferro durante la gravidanza possono avere un più a basso rischio di RLS. Le grappe di Lato si presentano in circa 40 per cento delle donne incinte. Tendono a andare via dopo la consegna.

Gli Esperti raccomandano che le donne incinte e successive al parto come pure altri adulti, ottengano sette--ott'alle ore di sonno ogni notte per la prestazione di optimum e di buona salute.

Coloro che sospetta che potrebbero soffrire da un disordine di sonno sono incoraggiati a discutere il loro problema con il loro medico di pronto intervento o uno specialista di sonno.

http://www.aasmnet.org/