Attenzione: questa pagina è una traduzione automatica di questa pagina originariamente in lingua inglese. Si prega di notare in quanto le traduzioni sono generate da macchine, non tutte le traduzioni saranno perfetti. Questo sito web e le sue pagine web sono destinati ad essere letto in inglese. Ogni traduzione del sito e le sue pagine web possono essere imprecise e inesatte, in tutto o in parte. Questa traduzione è fornita per comodità.

Disordine Bipolare un'emissione di salubrità crescente

Il numero stimato della gioventù con le visite dell'ufficio con una diagnosi di disordine bipolare aumentata sostanzialmente fra 1994 e 2003, mentre le visite dell'adulto con le diagnosi di un disordine bipolare sono sembrato quasi raddoppiarsi, secondo un rapporto nell'emissione di Settembre degli Archivi di Psichiatria Generale.

Il disordine Bipolare è una malattia psichiatrica che comprende tipicamente i periodi di mania (un umore anormalmente elevato) e di depressione. “Sebbene il disordine bipolare possa avere suo inizio durante l'infanzia, poco è conosciuto circa le tendenze relative nazionali alla diagnosi e la gestione di disordine bipolare in giovani,„ gli autori scrive come informazioni di base nell'articolo.

Carmen Moreno, M.D., del Generale Universitario Gregorio Maranon, Servicio de Psiquiatria, Madrid, Spagna e colleghi dell'Ospedale ha analizzato i dati da un'indagine nazionale ai dei medici basati a ufficio destinati per rappresentare tutti i tali clinici negli Stati Uniti. I medici hanno fornito informazioni sugli aspetti demografici, clinici e del trattamento di ogni visita paziente per un periodo di tempo di una settimana. I ricercatori hanno confrontato il tasso di crescita nelle diagnosi di disordine bipolare fra l'età 19 delle persone e sotto a quello delle persone invecchiano 20 e più vecchio dal 1994 al 1995 fino al 2002 al 2003. Egualmente hanno confrontato le informazioni demografiche ed hanno prescritto i trattamenti fra i due gruppi durante gli anni 1999 - 2003.

Il numero annuale alle delle visite basate a ufficio con una diagnosi di disordine bipolare nella gioventù è stato stimato per aumentare da 25 per gioventù 100.000 nel 1994 al 1995 a 1.003 per gioventù 100.000 nel 2002 al 2003. Nello stesso tempo, le visite di paziente esterno con una diagnosi di disordine bipolare in adulti hanno aumentato 905 - 1.679 per popolazione 100.000. Mentre una percentuale adi visite basate a ufficio totali, visite con una diagnosi di disordine bipolare sono aumentato fra la gioventù da 0,01 per cento (1994 - 1995) a 0,44 per cento (2002 - 2003) e fra gli adulti, 0,31 per cento - 0,5 per cento negli stessi periodi di tempo.

Fra 1999 e 2003, la maggior parte dei giovani diagnosticati con disordine bipolare erano maschii (66,5 per cento), mentre 67,6 per cento degli adulti diagnosticati erano femmine. I giovani erano più probabili degli adulti ricevere le diagnosi sia di disordine bipolare che del deficit di attenzione/del disordine dell'iperattività (32,2 per cento contro 3 per cento).

“L'aumento impressionante nella diagnosi dell'infanzia e nel disordine bipolare adolescente alla nella pratica basata a ufficio degli Stati Uniti indica una variazione nelle pratiche diagnostiche cliniche,„ gli autori scrive. “In generale, qualsiasi disordine bipolare underdiagnosed storicamente in bambini e gli adolescenti e quel problema ora è stato rettificato, o il disordine bipolare corrente overdiagnosed in questo gruppo d'età. Senza valutazioni diagnostiche sistematiche indipendenti, non possiamo selezionare con confidenza fra queste due ipotesi in competizione.„

La Maggior Parte della gioventù (90,6 per cento) e gli adulti (86,4 per cento) erano farmaci prescritti per trattare il disordine bipolare, compreso gli stabilizzatori dell'umore, gli antipsicotici e gli antideprimente. Queste similarità hanno accaduto malgrado il fatto che la circostanza ed i trattamenti potessero pregiudicare diversamente gli adulti ed i bambini, la nota degli autori. “C'è un bisogno urgente di studiare l'affidabilità e validità facendo uso delle strategie multiple dell'informatore della diagnosi del bambino e del disordine bipolare adolescente nella pratica della comunità e valutare l'efficacia e la sicurezza dei regimi terapeutici farmacologici comunemente usati per trattare la gioventù diagnosticata con disordine bipolare,„ concludono.

http://archpsyc.ama-assn.org/