Attenzione: questa pagina è una traduzione automatica di questa pagina originariamente in lingua inglese. Si prega di notare in quanto le traduzioni sono generate da macchine, non tutte le traduzioni saranno perfetti. Questo sito web e le sue pagine web sono destinati ad essere letto in inglese. Ogni traduzione del sito e le sue pagine web possono essere imprecise e inesatte, in tutto o in parte. Questa traduzione è fornita per comodità.

la prova dell'Respiro-analisi offre il potenziale per il video dello zucchero di sangue in diabete

la prova dell'Respiro-analisi può risultare essere un efficace, metodo non invadente per il video delle glicemie in diabete, secondo un'università di California, studio di Irvine.

Usando un metodo dell'analisi chimica messo a punto per la prova di inquinamento atmosferico, i chimici ed i pediatri di Uc Irvine hanno trovato che i bambini con il diabete di tipo 1 esalano le concentrazioni significativamente più alte di nitrati metilici quando sono hyperglycemic.

Lo studio annunzia il potenziale di un'unità del respiro che può avvertire i diabetici di alte glicemie e dell'esigenza di insulina. Corrente, i diabetici riflettono le glicemie facendo uso delle unità che rompono l'interfaccia per raggiungere un piccolo campione di sangue. L'iperglicemia è comune in diabete mellito di tipo 1.

I risultati di studio compaiono questa settimana nella versione online iniziale degli atti dell'Accademia nazionale delle scienze.

“L'analisi del respiro sta mostrando la promessa come strumento diagnostico in una serie di aree cliniche, quali con le ulcere e la fibrosi cistica,„ ha detto il Dott. Pietro Galassetti, un ricercatore del diabete con il centro di ricerca clinico generale (GCRC) a Uc Irvine. “Mentre nessuna prova di respiro clinica ancora esiste per il diabete, manifestazioni di questo studio la possibilità dei metodi non invadenti che possono aiutare milioni che hanno questa malattia cronica.„

Nello studio, Galassetti, il Dott. Dan Cooper e Andria Pontello del GCRC ha condotto la prova dell'respiro-analisi su 10 bambini con i diabeti melliti di tipo 1. I ricercatori hanno prelevato i campioni d'aria durante lo stato hyperglycemic e progressivamente mentre hanno aumentato i livelli dell'insulina del sangue dei bambini.

I campioni del respiro sono stati inviati al laboratorio dei chimici F. Sherwood Rowland di Uc Irvine e Donald Blake, che ha esaminato il respiro esalato facendo uso dei metodi si è sviluppato per la loro attività di chimica atmosferica. In quel lavoro, misurano i livelli di gas di traccia al di sopra dei parte-per-miliardo intervallo che contribuiscono ad inquinamento atmosferico locale e regionale. Il loro gruppo di ricerca è uno dei pochi nel mondo riconosciuto affinchè la sua capacità misuri esattamente a tali piccole quantità.

Il gruppo di Rowland-Blake ha analizzato i campioni del respiro dei bambini per più di 100 gas parte-per-trilione ai livelli ed il nitrato metilico trovato hanno esalato le concentrazioni da aumentare fino a 10 volte di più in bambini diabetici durante l'iperglicemia che quando hanno avuti livelli normali del glucosio. Le concentrazioni metiliche nel nitrato hanno corrisposto ai livelli del glucosio dei bambini - più alto il glucosio, più alti i nitrati metilici esalati.

Galassetti ha detto quello durante l'iperglicemia, in diabete di tipo 1 là è acidi più grassi nel sangue che causano lo sforzo ossidativo. Il nitrato metilico è probabile un sottoprodotto di questo sforzo ossidativo aumentato. È comunemente presente in aria ambientale alle concentrazioni molto basse, Galassetti ha notato e normalmente compare nei campioni esalati del respiro degli individui sani parte-per-trilione ai livelli.

“Corrente, siamo coinvolgere con i nuovi studi che esaminano la correlazione di altri gas con l'iperglicemia ed altre variabili, compreso insulina,„ Galassetti ha detto. “Finalmente, speriamo di un un profilo in pieno esalato del gas del diabete ed i nostri sforzi sembrano promettenti.„