Attenzione: questa pagina è una traduzione automatica di questa pagina originariamente in lingua inglese. Si prega di notare in quanto le traduzioni sono generate da macchine, non tutte le traduzioni saranno perfetti. Questo sito web e le sue pagine web sono destinati ad essere letto in inglese. Ogni traduzione del sito e le sue pagine web possono essere imprecise e inesatte, in tutto o in parte. Questa traduzione è fornita per comodità.

primo riuscito trattamento per il trauma cranico traumatico cronico

Il gruppo di ricerca di C A piombo dal Dott. Paul Harch, assistente universitario di medicina clinica alle scienze New Orleans concentrare di salubrità di Louisiana State University e Direttore del programma iperbarico di amicizia della medicina di LSU, ha pubblicato i risultati che mostrano l'apprendimento spaziale migliore e la memoria di ossigenoterapia iperbarica (HBOT) in un modello del trauma cranico traumatico cronico.

HBOT è l'uso dell'ossigeno di pressione più maggior atmosferica poichè un trattamento farmacologico dei trattamenti di malattia/stati di base e delle loro malattie. Il documento è riferito nell'emissione del 12 ottobre 2007 della ricerca del cervello. (Disponibile di carta su richiesta.)

Il gruppo di ricerca ha adattato un modello animale acuto ben noto del trauma cranico traumatico focale al trauma cranico cronico per valutare la capacità dell'ossigenoterapia iperbarica a bassa pressione (HBOT) di migliorare i risultati comportamentistici e neurobiologici. Il ratto che 64 gli oggetti sono stati divisi in groups¨C tre un il gruppo di controllo non trattato (22), un gruppo di HBOT ha trattato con un protocollo umano (19) e un gruppo ha trattato con pressurizzazione iperbarica finta (23). Gli oggetti sono stati esaminati pre e poi i 31-33 giorni inviano HBOT facendo uso del compito dell'acqua di Morris (MWT), una prova comportamentistica che misura imparare e memoria. Il gruppo di HBOT ha ricevuto due volte al giorno la terapia di pressione bassa e la squadriglia aerea normobaric falsità-trattata il programma identico dei trattamenti dell'aria facendo uso di una pressurizzazione iperbarica finta. Tutti i gruppi successivamente sono stati riprovati nel MWT. Invii l'esperimento, la densità di pressione sanguigna è stata misurata nel cervello ed è stata correlata con la prestazione di MWT. HBOT ha causato un aumento nella densità vascolare nei mpus danneggiati di hippoca (P < 0,001) e un miglioramento associato nell'apprendimento spaziale (P < 0,001) ha confrontato ai gruppi di controllo. La densità vascolare aumentata e i MWT migliori nel gruppo di HBOT altamente sono stati correlati (P < 0,001). In conclusione, le 40 serie del giorno di 80 HBOTs a bassa pressione hanno causato un aumento nella densità vascolare e un miglioramento associato nella funzione conoscitiva. Questi risultati riaffermano l'esperienza clinica nei pazienti HBOT-trattati con il trauma cranico traumatico cronico e scrivono gli autori, rappresentano la prima dimostrazione di miglioramento non invadente del trauma cranico cronico in un modello animale.

Il trauma cranico traumatico (TBI) è un disordine di importanza principale di salute pubblica. Secondo gli istituti della sanità nazionali, ogni anno negli Stati Uniti da solo ci sono popolazione 100 nuova cases/100,000 e 52.000 morti. La maggior parte dei pazienti sopravvivono a ed aggiungono ad una prevalenza aumentante di TBI cronico, stimata alle persone 2.5¨C6.5 milione nel 1998. I costi diretti ed indiretti sono stati stimati al miliardo per anno $56 nel 1995. Purtroppo, non c'è maturazione per TBI cronico e soltanto alcuni studi precedenti suggeriscono l'efficacia nelle circostanze limitate. Questi nuovi risultati potrebbero tenere il significato enorme non solo per i million+ che sostengono ogni anno TBI dalle cadute, dagli incidenti automobilistici e dagli assalti in questo paese, ma anche per la restituzione dei veterani dei militari degli Stati Uniti.