Attenzione: questa pagina è una traduzione automatica di questa pagina originariamente in lingua inglese. Si prega di notare in quanto le traduzioni sono generate da macchine, non tutte le traduzioni saranno perfetti. Questo sito web e le sue pagine web sono destinati ad essere letto in inglese. Ogni traduzione del sito e le sue pagine web possono essere imprecise e inesatte, in tutto o in parte. Questa traduzione è fornita per comodità.

Il hemofiltration a breve termine è redditizio per pancreatite acuta severa

La nutrizione enterale nasogastric iniziale è un'innovazione nella gestione di pancreatite acuta severa.

Dalla meta-analisi basata su nutrizione enterale nasogastric clinica disponibile di studi della corrente presto è sembrato efficace e sicuro nella pratica clinica.

Tre hanno ripartito le probabilità sui test clinici controllati erano ammissibili e 131 partecipante era incluso. Di loro, 67 sono stati definiti a caso al gruppo enterale nasogastric in anticipo di nutrizione e 64 al gruppo nutrizionale convenzionale dell'itinerario. Gli itinerari convenzionali hanno compreso la nutrizione parenterale totale e la nutrizione enterale di nasojejunal.

La gestione nutrizionale di pancreatite acuta severa è considerare come un approccio indispensabile. Il resto del tratto gastrointestinale e di nutrizione parenterale totale è stato raccomandato nella gestione di nutrizione enterale acuta severa della pancreatite dalla metà del 1990 S. tramite i digiuni che l'itinerario è stato accettato come approccio sicuro ed efficace alla gestione di pancreatite acuta severa conservando l'integrità delle mucose intestinali ed impedendo lo spostamento batterico. Alcuni studi hanno tentato di valutare la possibilità e la sicurezza di nutrizione enterale iniziale tramite l'itinerario nasogastric.

La nutrizione enterale nasogastric iniziale è un'innovazione nella gestione di pancreatite acuta severa. Precedentemente, è stato vietato perché potrebbe potenzialmente opporrsi al requisito di resto pancreatico nella fase acuta di infiammazione. Tuttavia, l'esame sistematico attuale di tre ha ripartito le probabilità sulle prove controllate ha indicato che l'itinerario nasogastric non peggiora i risultati clinici rispetto alle vie enterali parenterali o scarse totali convenzionali.

Il resto gastrointestinale e pancreatico è stato considerare come un fattore importante per la gestione di pancreatite acuta severa. Tuttavia, la nutrizione enterale nasogastric disobbedisce questa disciplina. Se l'itinerario nasogastric può ottenere risultati simili a resto gastrointestinale e pancreatico deve più a fondo essere studiato. Se possibile, la valutazione sierologica, radiologica o istologica dovrebbe essere considerata per l'efficacia e la sicurezza di nutrizione enterale nasogastric iniziale nel trattamento di pancreatite acuta severa.

L'itinerario di Nasogastric è molto più conveniente nella pratica clinica. Inoltre, è ovviamente più economico del collocamento del tubo di nasojejunal. Sulla base dei risultati attuali, la nutrizione enterale nasogastric può applicarsi nella gestione in anticipo di pancreatite acuta severa. Tuttavia, prima della sua applicazione nella pratica clinica, l'indagine successiva è necessaria da convalidare la sue efficacia e sicurezza.

Il gruppo di ricerca ha valutato l'efficacia e la sicurezza di nutrizione enterale nasogastric iniziale per pancreatite acuta severa rispetto agli itinerari nutrizionali convenzionali. Sulla base degli studi correnti, la nutrizione enterale nasogastric iniziale sembra efficace e sicura, ma la prova disponibile è limitata.