Attenzione: questa pagina è una traduzione automatica di questa pagina originariamente in lingua inglese. Si prega di notare in quanto le traduzioni sono generate da macchine, non tutte le traduzioni saranno perfetti. Questo sito web e le sue pagine web sono destinati ad essere letto in inglese. Ogni traduzione del sito e le sue pagine web possono essere imprecise e inesatte, in tutto o in parte. Questa traduzione è fornita per comodità.

Riflusso e sonno acidi di notte

Secondo i risultati di un'indagine presentata alla settantaduesima riunione scientifica annuale dell'istituto universitario americano della gastroenterologia, il riflusso acido di notte, con alcuni delle manifestazioni o dei sintomi meno tipici della malattia da reflusso gastroesofageo (GERD), è associato con danno significativo di sonno.

In un'indagine nazionale recente, i ricercatori hanno valutato la prevalenza di danno di sonno fra la gente con GERD e la gente senza GERD ha basato sulla risposta ad un'indagine di Internet di una popolazione in genere degli adulti degli Stati Uniti. Facendo uso di uno strumento convalidato della selezione di GERD, 701 dichiarante è stato identificato con GERD e rimanere era comandi. Decano molto carino, il MPH, PhD, di Cerner LifeSciences, Ronnie Fass, MD dell'università dell'Arizona e del loro gruppo di ricerca ha trovato che il danno di sonno era più comune fra la gente con GERD (41,9 per cento) che quelli senza GERD (19,4 per cento). I ricercatori hanno trovato che 49,5 per cento dei dichiaranti con la notte GERD hanno riferito il sonno male spesso o per lo più, rispetto a 36,7 per cento della gente a GERD di giorno.

Facendo uso dell'indagine, i ricercatori egualmente hanno valutato il danno di sonno fra i pazienti che avvertono le manifestazioni atipiche di frequente notte di GERD. In questo caso, il Dott. decano ed i suoi colleghi hanno valutato il sottogruppo di dichiaranti con GERD, come identificato facendo uso del vagliatore convalidato di GERD. Hanno trovato che le manifestazioni o i sintomi atipici di GERD (cioè tossire, gola irritata, russare, ansare, soffocarsi e dolore toracico) erano comuni fra quelle con riflusso acido. Dei pazienti di GERD, 74 per cento hanno avuti almeno una manifestazione atipica di notte. Per quasi ogni manifestazione atipica di notte e di giorno valutata, più di 20 per cento dei pazienti di GERD hanno riferito il loro avvenimento come frequente (più di 2 giorni o notti alla settimana). I ricercatori egualmente hanno trovato che il danno di sonno era più comune fra i pazienti di GERD con le manifestazioni atipiche rispetto ai pazienti di GERD ai soltanto sintomi tipici o classici quali bruciore di stomaco ed il rigurgito dell'acido. Per otto delle nove manifestazioni atipiche di notte valutate, la proporzione di casi di GERD che riferiscono il danno di sonno era significativamente più alta per i casi di GERD con la manifestazione atipica rispetto ai casi di GERD senza la manifestazione atipica.

“La consapevolezza di riflusso di notte, delle manifestazioni atipiche e dei reclami associati di sonno dovrebbe permettere la valutazione più completa e trattamento dei pazienti di GERD,„ ha detto il Dott. decano circa questo progetto.

Suggerimenti per riflusso calmante dell'acido di notte
Heartburn ed altri sintomi della malattia da reflusso gastroesofageo (GERD) sperimentati comunemente durante i disturbi del sonno di causa di notte, compreso risveglio da sonno, da veglia aumentata e da qualità difficile globale di sonno.

Qui sono parecchi suggerimenti da contribuire a diminuire il riflusso acido di notte in modo da potete dormire meglio:

1. Sonno con il vostro di gran lunga elevato
2. Vestiti dell'sciolto-installazione di usura
3. Attese 2 - 3 ore dopo il cibo da andare a dormire
4. Eviti gli alimenti che avviano il bruciore di stomaco