Attenzione: questa pagina è una traduzione automatica di questa pagina originariamente in lingua inglese. Si prega di notare in quanto le traduzioni sono generate da macchine, non tutte le traduzioni saranno perfetti. Questo sito web e le sue pagine web sono destinati ad essere letto in inglese. Ogni traduzione del sito e le sue pagine web possono essere imprecise e inesatte, in tutto o in parte. Questa traduzione è fornita per comodità.

Il lessico file NDA d'investigazione per LX2931 nell'artrite reumatoide

Lexicon Pharmaceuticals, Inc. ha annunciato che ha presentato una nuova domanda d'investigazione (IND) della droga negli Stati Uniti Food and Drug Administration (FDA) per LX2931, un candidato orale della droga per l'artrite reumatoide ed altre circostanze autoimmuni.

Il test clinico iniziale di fase 1 di LX2931 pianificazione come prova alla cieca, studio d'una sola dose ripartito le probabilità su, controllato a placebo, ascendente in volontari sani, destinati per valutare la sicurezza, la tollerabilità e le farmacocinesi di LX2931. Il lessico pensa iniziare i test clinici con LX2931 dopo l'esame di FDA.

“Come modulatore orale-consegnato di attività del linfocita, crediamo che LX2931 abbia potenziale di essere una nuova terapia importante per l'artrite reumatoide ed altri disordini autoimmuni,„ ha detto Philip M. Brown, M.D., J.D., vice presidente dello sviluppo clinico al lessico. “Possiamo ora aggiungere l'immunologia alla lista delle aree terapeutiche con i composti della clinico-fase dalla conduttura di scoperta della droga del lessico.„

L'artrite reumatoide è un disordine autoimmune caratterizzato da rigidezza, da dolore, dal gonfiamento e dalla limitazione di moto in giunzioni multiple. Più di 2 milione Americani soffrono dall'artrite reumatoide, che, se lasciato non trattato, può derivare nello sfregio e nell'inabilità da danno unito irreversibile. Secondo gli istituti nazionali di salubrità (NIH), dell'influenza autoimmune di disordini fra 14,7 e 23,5 milione di persone negli Stati Uniti.

LX2931 è stato sviluppato al lessico come inibitore di un enzima chiave nella via dello sphingolipid, che gestisce la circolazione del linfocita ed il traffico ai siti periferici nell'organismo durante la risposta infiammatoria. Come con programmi clinici del lessico altri e preclinici, l'enzima dell'obiettivo LX2931 è stato identificato con il programma knockout del gene del lessico, Genome5000 (TM). I mouse Knockout che mancano di questo enzima hanno avuti un numero significativamente in diminuzione dei linfociti di circolazione ed erano resistenti ad infiammazione in una vasta gamma di analisi che modellano i trattamenti coinvolgere nello sviluppo dell'artrite e di altre circostanze autoimmuni. Poiché l'attivazione inadeguata dei linfociti è associata con i disordini autoimmuni, compreso l'artrite reumatoide, riduzione di accumulazione del linfocita ai siti delle tenute di attività di malattia prometta come nuovo meccanismo terapeutico. Gli studi preclinici con LX2931 hanno mostrato una riduzione robusta e riproducibile di infiammazione nei modelli animali dell'artrite. Ulteriormente, gli animali di LX2931-treated hanno mostrato una riduzione rapida e dipendente dalla dose di linfocita periferico conta.