I Centinaia di colpi evitabili, dice lo studio

I Centinaia di colpi potrebbero essere impediti ogni anno se i pazienti che soffrono “i mini colpi„, conosciuti come gli attacchi ischemici transitori o TIAs, fossero valutati più presto dai clinici dello specialista.

Un'Università di studio di Manchester ha trovato che quasi due terzi di partecipazione dei pazienti che cosa sono definiti cliniche di TIA di accesso rapido del `' hanno catturato più dei sette giorni raccomandati da vedere da un professionista adeguatamente formato.

Un TIA, caratterizzato spesso da un indebolimento temporaneo di un lato della fronte di taglio e del braccio corrispondente, drasticamente aumenta la probabilità di una persona di sofferenza del colpo importante entro i giorni dai sintomi iniziali, con alcuni studi che mettono il rischio su quanto la a un--quattro nella probabilità.

Malgrado l'importanza ovvia della valutazione iniziale, la ricerca - pubblicata oggi (Giovedì) davanti alla stampa nel Giornale di Neurochirurgia e di Psichiatria di Neurologia - suggerisce che, in media, l'accesso alle cliniche dello specialista catturi almeno due volte finchè dovrebbe.

“Le linee guida BRITANNICHE Correnti raccomandano che tutta la gente che ha avuta un TIA dovrebbe essere valutata da uno specialista entro sette giorni dell'inizio dei sintomi,„ hanno detto il Dott. Craig Smith, dal gruppo clinico della neuroscienza dell'Università che ha coordinato la ricerca.

“I Nostri risultati suggeriscono lo stesso giorno che questo standard non stia rispettando e, in realtà, i pazienti di TIA dovrebbero essere valutati idealmente per il rischio di ulteriore colpo in una coppia di giorni, se non come i sintomi iniziali.„

Il Dott. Smith ed il gruppo di ricerca ha studiato 711 persone che avevano sostenuto un TIA o un colpo secondario, in media, i 15 giorni più presto e che sono state vedute a cinque centri a Liverpool e Manchester in A Nord-ovest dell'Inghilterra.

Un sistema di raschiatura (ABCD2), che è stato usato per valutare il rischio del colpo molto presto dopo TIA, poteva egualmente individuare il rischio di colpo malgrado le more nella presentazione alla valutazione dello specialista.

Ogni paziente è stato riflesso affinchè tre mesi controlli il loro rischio di TIA ricorrente, di colpo, di attacco di cuore, o di morte. Del 711 paziente riflesso, 25 hanno acceso avere un colpo importante mentre 100 hanno avuti almeno un ulteriore TIA durante il periodo di seguito. Tre genti sono morto.

“Questa tariffa del colpo era relativamente in basso dovuto la mora in potere valutare i pazienti dopo il loro TIA iniziale,„ ha detto il Dott. Smith. “Alcuni studi hanno messo il numero della gente che soffre un colpo importante in una settimana di un TIA alto quanto 10%, che suggerisce anche la figura di sette giorni della linea guida può essere insufficiente.„

La mora nei pazienti di TIA che sono valutati da uno specialista del colpo è dovuto una serie di ragioni, compreso i pazienti stessi che non realizzano la natura seria potenziale dell'attacco. I sintomi Iniziali sono temporanei, durando un aspetto dei minuti o delle ore prima del rendimento della fronte di taglio, del braccio e, a volte, del lato al normale, in modo dai pazienti ritengono spesso il pozzo prima che siano veduti da un clinico.

Il Dott. Smith ha aggiunto: „ I Nostri risultati suggeriscono che la fornitura corrente dei servizi di TIA, dove la presentazione in ritardo ad accesso rapido' cliniche del ` di TIA è comune, non sembri fornire un'impostazione appropriata per la valutazione urgente o la prevenzione secondaria tempestiva in coloro che può essere all'elevato rischio del colpo.

“Se la velocità con cui i pazienti di TIA possono essere valutati è migliorata molti colpi nel REGNO UNITO ogni anno potrebbero essere impediti.„

Citations

Please use one of the following formats to cite this article in your essay, paper or report:

  • APA

    The University of Manchester. (2007, November 25). I Centinaia di colpi evitabili, dice lo studio. News-Medical. Retrieved on May 19, 2019 from https://www.news-medical.net/news/2007/11/22/32838.aspx.

  • MLA

    The University of Manchester. "I Centinaia di colpi evitabili, dice lo studio". News-Medical. 19 May 2019. <https://www.news-medical.net/news/2007/11/22/32838.aspx>.

  • Chicago

    The University of Manchester. "I Centinaia di colpi evitabili, dice lo studio". News-Medical. https://www.news-medical.net/news/2007/11/22/32838.aspx. (accessed May 19, 2019).

  • Harvard

    The University of Manchester. 2007. I Centinaia di colpi evitabili, dice lo studio. News-Medical, viewed 19 May 2019, https://www.news-medical.net/news/2007/11/22/32838.aspx.