Attenzione: questa pagina è una traduzione automatica di questa pagina originariamente in lingua inglese. Si prega di notare in quanto le traduzioni sono generate da macchine, non tutte le traduzioni saranno perfetti. Questo sito web e le sue pagine web sono destinati ad essere letto in inglese. Ogni traduzione del sito e le sue pagine web possono essere imprecise e inesatte, in tutto o in parte. Questa traduzione è fornita per comodità.

Alcool e fumo di seconda mano un combinato micidiale

Secondo un nuovo studio la combinazione di alcool e di fumo di seconda mano può danneggiare il cuore.

Gli scienziati dall'Università di Alabama, Birmingham (UAB) dicono che l'alcool bevente mentre inala il fumo di seconda mano aumenta il fumo della sigaretta di danno ha sul cuore.

I ricercatori hanno raggiunto questa conclusione dopo avere intrapreso gli studi sui mouse in laboratorio e dicono il fumo di seconda mano o direttamente il fumo mentre bevono l'alcool, è quasi cinque volte peggio che l'aria fresca respirante e l'alcool non bevente.

Per lo studio i mouse sono stati esposti ad aria fumosa in un sistema di chiusura del laboratorio mentre erano alimentato una dieta liquida che contiene l'etanolo (l'ingrediente d'ebbrezza in alcool).

I ricercatori hanno trovato che la combinazione è aumentato di quasi 5 volte la presenza di lesioni dell'arteria, confrontata ai mouse che respirano l'aria normale e che mangiano una dieta normale.

Gli Esperti dicono che lesioni dell'arteria è un problema comune in fumatori pesanti e un segno della malattia cardiovascolare d'avanzamento.

La combinazione di alcool e di tabacco egualmente era peggiore del catturando il tabacco senza alcool e del bevendo l'alcool senza tabacco.

I ricercatori dicono che i mouse esposti solamente all'aria fumosa hanno avuti un aumento di 2,3 volte nelle lesioni dell'arteria una volta confrontati ai mouse che hanno respirato hanno filtrato l'aria; i mouse hanno alimentato solamente una dieta liquida che contiene l'etanolo hanno avuti un aumento di 3,5 volte nelle lesioni dell'arteria una volta confrontati ai mouse hanno alimentato una dieta normale.

Il gruppo di UAB egualmente ha esaminato altri segni della malattia cardiovascolare d'avanzamento quale danno del DNA e lo sforzo ossidativo nei tessuti e negli loro chiave del cuore crede che i loro risultati siano significativi perché il consumo moderato dell'alcool è comunemente probabilmente cardioprotective.

Shannon Town Bailey, un professore associato nel Dipartimento di UAB delle Scienze di Salute ambientale e in un co-ricercatore sullo studio dice che i risultati sono egualmente importanti per i fumatori ed i non-fumatori in termini di cui dovrebbero e non dovrebbero fare per proteggere la loro salubrità.

Gli esperimenti dei mouse sono stati eseguiti su un periodo di cinque settimane ed i tassi alcolemici hanno raggiunto l'equivalente di un adulto da 150 libbre che consuma due bevande all'ora; l'esposizione del fumo della sigaretta era simile ad essere in un'automobile con un fumatore accanito con le finestre chiuse.

I ricercatori dicono che la combinazione dell'aria fumosa e dell'etanolo ha avuta l'effetto di realizzare una inversione tutto il vantaggio potenziale del cuore dall'alcool bevente da sè.

Piombo il ricercatore, Scott Ballinger, che è un professore associato nel Dipartimento di UAB di Patologia, dice che lo studio mostra quell'esposizione al fumo della sigaretta una volta combinato con il consumo dell'alcool ha causato il più grande grado di sviluppo della malattia cardiovascolare confrontato ad atto o all'esposizione da solo.

Lo studio è pubblicato che nella Biologia & nella Medicina del Radicale Libero del giornale “.„