Attenzione: questa pagina è una traduzione automatica di questa pagina originariamente in lingua inglese. Si prega di notare in quanto le traduzioni sono generate da macchine, non tutte le traduzioni saranno perfetti. Questo sito web e le sue pagine web sono destinati ad essere letto in inglese. Ogni traduzione del sito e le sue pagine web possono essere imprecise e inesatte, in tutto o in parte. Questa traduzione è fornita per comodità.

Evoluzione Umana in corsia veloce genetica

Ricambiando una teoria comune che l'evoluzione umana ha rallentato ad una ricerca o persino ha fermato in esseri umani moderni, i dati d'esame di nuovo studio da un progetto internazionale di genomica descrivono i 40.000 anni scorsi come momento di cambiamento evolutivo sovralimentato, determinato tramite crescita demografica esponenziale e gli spostamenti culturali.

In uno studio ha pubblicato nell'emissione del 10 dicembre degli Atti dell'Accademia Nazionale delle Scienze (PNAS), un gruppo piombo dall'Università di antropologo John che diWisconsin-Madison i Falchi stima che la selezione positiva appena durante i 5.000 anni scorsi soli - intorno al periodo dell'Età della Pietra - si fosse presentata ad una tariffa approssimativamente 100 volte più superiore a qualunque altro periodo di evoluzione umana. Molti di nuovi adeguamenti genetici stanno presentando intorno ai cambiamenti nella dieta umana procurata dall'arrivo dell'agricoltura ed alla resistenza alle malattie epidemiche che si sono trasformate in in uccisori importanti dopo la crescita delle civilizzazioni umane.

“Nei termini evolutivi, culture che sviluppano lentamente è in una posizione sfavorevole, ma la crescita massiccia delle popolazioni umane piombo alle mutazioni molto più genetiche,„ dice i Falchi. “Ed ogni mutazione che è vantaggiosa alla gente ha una probabilità di essere selezionato e guidato verso la fissazione. Che Cosa stiamo catturando è un tempo eccezionale.„

I risultati possono piombo ad una revisione molto vasta dell'evoluzione umana, i Falchi dice, particolarmente nella visualizzazione che la cultura moderna ha essenzialmente rilassato la necessità per i cambiamenti genetici fisici in esseri umani di migliorare la sopravvivenza. Aggiunge i Falchi: “Siamo più differenti geneticamente dalla gente che vive 5.000 anni fa che erano differenti dai Neanderthals.„

Mentre la correlazione fra la dimensione della popolazione e la selezione naturale è niente di nuovo - era i locali di memoria di Charles Darwin, i Falchi dice - la capacità di portare la prova quantificabile alla tabella è una nuova e conseguenza emozionante del Progetto Genoma Umano.

Con il co-author Gregory Cochran, un antropologo all'Università di Utah; ed Eric Wang di Affymetrix, Inc., a Santa Clara, Caloria.; I Falchi hanno analizzato i dati dal Progetto Internazionale HapMap, short per la mappatura dell'aplotipo. Questo progetto sta funzionando per catalogare le similarità e le differenze genetiche in esseri umani studiando i geni dalle popolazioni distinte del campione intorno al globo. Mentre il HapMap infine sarà usato per identificare i geni che pregiudicano le sanità, possono anche fornire un programma di strada della variazione genetica dalla popolazione umana ancestrale.

Mentre più di 99 per cento del genoma umano sono comuni attraverso tutti gli esseri umani, il progetto HapMap sta catalogando le diverse differenze nei singoli polimorfismi del nucleotide chiamati DNA (SNPs). Il progetto ha mappato approssimativamente 4 milioni dei 10 milione SNPs stimato nel genoma umano. Più d'importanza, sta identificando le regioni differenti di DNA, o gli aplotipi, che contengono tantissimo SNPs e sono divisi dalle persone multiple.

Nella caccia per la variazione genetica recente in questa mappa, la ricerca dei Falchi mette a fuoco su un fenomeno chiamato squilibrio del legame (LD). Questi sono solitamente posti sul genoma in cui le variazioni genetiche stanno accadendo più spesso di può essere rappresentato per caso, perché questi cambiamenti stanno permettendo un certo genere di vantaggio di selezione.

I ricercatori identificano il cambiamento genetico recente per l'individuazione dei blocchi lunghi di coppie di basi del DNA che sono connesse. Poiché il DNA umano sta rimescolando costantemente con la ricombinazione, un segmento lungo e ininterrotto del LD è solitamente prova della selezione positiva. Lo squilibrio del Legame si decompone rapidamente mentre la ricombinazione si presenta attraverso molte generazioni, in modo da trovare questi segmenti ininterrotti è prova ben fondata di adattamento recente, i Falchi dice.

Impiegando questa prova, i ricercatori hanno trovato la prova della selezione recente su circa 1.800 geni, o 7 per cento di tutti i geni umani.

Ciò che trova va in senso contrario rispetto a saggezza popolare in molti modi, i Falchi dice. Per esempio, c'è una forte registrazione dei cambiamenti scheletrici che mostrano chiaramente che la gente è diventato fisicamente più piccola ed i loro cervelli e denti sono egualmente più piccoli. Ciò è veduta generalmente come segno della selezione rilassata - che la dimensione e la concentrazione non sono più chiave alla sopravvivenza.

Ma altre vie per evoluzione si sono aperte, i Falchi dice ed i cambiamenti genetici ora stanno determinandi dai cambi principali nella cultura umana. Un buon esempio è lattasi, il gene che aiuta la gente a digerire il latte. Questo gene diminuisce normalmente e l'attività di arresti circa il tempo uno sta bene ad un adolescente, i Falchi dice. Ma gli Europei nordici hanno sviluppato una variazione del gene che li ha permessi di bere il latte le loro intere vite - un adattamento relativamente nuovo che direttamente è legato all'avanzamento dell'agricoltura e dell'uso nazionali di latte come prodotto agricolo.

La più grande nuova via per la selezione si riferisce alla resistenza di malattia, i Falchi dice. Come la gente che inizia vivere nei gruppi molto più grandi e la sistemazione in un posto approssimativamente 10.000 anni fa, le malattie epidemiche quale malaria, la vaiolo ed il colera ha cominciato a spostare drammaticamente i reticoli della mortalità nella gente. La Malaria è uno di più chiari esempi, i Falchi dice, dato che ci ora sono più di due dozzina adattamenti genetici identificati che si riferiscono alla resistenza di malaria, compreso un assolutamente nuovo gruppo sanguigno conosciuto come il gruppo sanguigno di Duffy.

Un Altro gene recentemente scoperto, CCR5, prodotto circa 4.000 anni fa ed ora esiste in circa 10 per cento della popolazione Europea. È stato scoperto recentemente perché rende la gente resistente al HIV/AIDS. Ma il suo valore originale potrebbe venire dall'ostruzione della via per la vaiolo.

“Ci sono molte cose nell'ambito della selezione che stanno rendendolo più duro affinchè gli agenti patogeni ci uccidano,„ Falchi dicono.

La Crescita demografica sta facendo tutti di questo cambiamento accade molto più velocemente, i Falchi dice, dando un cenno del capo a Charles Darwin. Quando il Darwin ha scritto “nell'Origine delle Specie„ circa le sfide in allevamento degli animali, ha sottolineato sempre che il gregge che la dimensione “è di più alta importanza per successo„ perché le grandi popolazioni hanno variazione più genetica, Falchi dice.

La parallela agli esseri umani è ovvia: La popolazione umana si è sviluppata oggi da alcuni milione di persone 10.000 anni fa a circa 200 milione di persone a 0 ANNUNCI, a 600 milione di persone durante l'anno 1700, a più di 6,5 miliardo. Prima di questi periodi, la popolazione era così piccola per tanto tempo che la selezione positiva si è presentata ad un passo glaciale, Falchi dice.

“Che Cosa è realmente stupefacente circa gli esseri umani, quello non è vero con la maggior parte delle altre specie, è che a lungo eravamo appena specie di una piccola scimmia in un angolo dell'Africa e geneticamente non stava campionando nulla come il potenziale che ora abbiamo,„ dice.

I cambiamenti recenti direzione particolarmente, dice. “Cinque mila anni è così piccolo nastro di del tempo è 100 - 200 generazioni fa,„ dice. “Che è quanto tempo è stato da quando alcuni di questi geni sono nato ed oggi sono in 30 o 40 per cento della gente perché hanno presentate un tal vantaggio. È come “l'invasione degli snatchers di organismo. „„

http://www.wisc.edu/