Attenzione: questa pagina è una traduzione automatica di questa pagina originariamente in lingua inglese. Si prega di notare in quanto le traduzioni sono generate da macchine, non tutte le traduzioni saranno perfetti. Questo sito web e le sue pagine web sono destinati ad essere letto in inglese. Ogni traduzione del sito e le sue pagine web possono essere imprecise e inesatte, in tutto o in parte. Questa traduzione è fornita per comodità.

Il gene di Sindrome di Down protegge da cancro

I Ricercatori negli Stati Uniti dicono che l'anomalia cromosomica che pregiudica la gente con Sindrome di Down egualmente li protegge da cancro.

La Gente con Sindrome di Down ha una copia extra dei cromosomi 21, uno dei fili arrotolati lunghi di DNA e proteine associate che portano i geni; invece di due copie ha tre.

La Gente con Basso soffre da ritardo mentale, ha caratteristiche facciali ed altre fisiche distinte e un elevato rischio di alcune malattie ma sono protette contro cancro, aterosclerosi e la retinopatia diabetica che può causare la cecità nella gente con il diabete e, come aterosclerosi, è associata con la funzione del vaso sanguigno.

Una Certa ricerca ha suggerito che avendo questa sindrome di Down, potesse diminuire il rischio di cancro poichè le vittime del Basso hanno meno cancro che lamaggior parte dell'altra gente.

Tuttavia, la ricerca non è stata mai conclusiva in modo da un gruppo alla Johns Hopkins University a Baltimora, Maryland, ha precisato per verificare la teoria in mouse geneticamente costruiti per avere l'equivalente di Basso e di tumore del colon umano e per produrre gli importi extra di Ets2.

Dicono che più i Ets2 i mouse hanno avuti, meno probabili erano di sviluppare il tumore del colon.

I ricercatori ritengono che il loro nuovo studio fornisca la chiara prova che una sindrome di Down del cromosoma 21 può essere protettiva e potrebbe piombo ai nuovi moduli di trattamento del cancro.

Gli scienziati piombo dal Dott. che Roger Reeves hanno trovato un gene sul cromosoma 21 Ets2 chiamato che è sembrato impedire i mouse che sviluppano il cancro che potrebbe essere spiegato avendo tre copie del gene - una su ogni cromosoma - invece di due.

Dicono che avendo più copie degli aumenti di un gene “la dose„ della proteina che il gene produce e tre copie di Ets2 potrebbe proteggere da cancro che si sviluppa mentre due non fanno.

Ciò che dicono è qualcosa di una sorpresa come in Ets2 generale è pensato solitamente per incoraggiare la crescita dei tumori.

La ricerca è pubblicata nella Natura del giornale.