Attenzione: questa pagina è una traduzione automatica di questa pagina originariamente in lingua inglese. Si prega di notare in quanto le traduzioni sono generate da macchine, non tutte le traduzioni saranno perfetti. Questo sito web e le sue pagine web sono destinati ad essere letto in inglese. Ogni traduzione del sito e le sue pagine web possono essere imprecise e inesatte, in tutto o in parte. Questa traduzione è fornita per comodità.

I caricatori afroamericani delle donne più probabilmente per incoraggiare le diete di moda

I caricatori che approvvigionano agli afroamericani possono essere a corto nei loro sforzi per istruire i lettori circa perdita di peso, una nuova università di studio dello Iowa suggerisce.

I caricatori afroamericani delle donne sono più probabili incoraggiare le diete ed il ricorso di moda a fede a perdere il peso, mentre i caricatori delle donne della corrente principale mettono a fuoco più alle sulle strategie basate a prova di dieta, secondo lo studio dal campo Shelly del ricercatore di UI, pubblicato in un'emissione recente della comunicazione di salubrità del giornale.

“Tre quarti delle donne afroamericane è considerato di peso eccessivo o obeso, confrontato ad un terzo di tutte le donne degli Stati Uniti,„ ha detto il campo, un professore dell'assistente UI con le nomine nella comunità e la salubrità comportamentistica nell'istituto universitario degli studi di comunicazione e di salute pubblica nella facoltà di lettere e nelle scienze. “I caricatori afroamericani tendono ad abbracciare una missione dell'avvocatura per la comunità di afroamericani, ma se non state riguardando alle le strategie basate a prova di perdita di peso, realmente non state aiutando la vostra comunità.„

Campo e co-author Teresa Mastin, un professore associato nel dipartimento della pubblicità, delle pubbliche relazioni e di vendita al dettaglio alla Michigan State University, analizzata 406 articoli di nutrizione e di forma fisica pubblicati fra 1984 e 2004 in tre caricatori afroamericani delle donne importanti -- Ebano, essenza e jet -- ed i tre caricatori delle donne popolari della corrente principale -- Il buon governo della casa, le migliori case e giardini e le signore si dirigono il giornale.

I caricatori hanno suggerito molte delle stesse strategie di perdita di peso, ma caricatori della corrente principale erano due volte probabili suggerire di mangiare i granuli e proteina più intera, più piccole parti ed alimenti a bassa percentuale di grassi. Contando su Dio o sulla fede è stato suggerito da 1 in 10 storie di perdita di peso nei caricatori afroamericani, ma in quasi nessun storie di perdita di peso nei caricatori della corrente principale.

Le diete di moda sono state promosse come strategie legittime in 15 per cento delle storie di perdita di peso nei caricatori afroamericani, confrontati a soltanto 5 per cento nei caricatori della corrente principale. Diete di moda, definite come diete che possono lavorare a breve termine ma spesso non provocano i cambiamenti continui, incluse la dieta delle Bahama di Dick Gregory, la dieta del sud della spiaggia, la dieta di Hilton Head e la dieta di Atkins.

I caricatori della corrente principale hanno offerto più strategie per articolo che i caricatori afroamericani. E, mentre i caricatori della corrente principale hanno aumentato la copertura di nutrizione e di forma fisica durante la seconda decade mentre la severità dell'epidemia dell'obesità ha spiegato, i caricatori afroamericani non hanno fatto.

“Lo studio indica chiaramente un'esigenza degli avvocati di salute pubblica e avvocati della comunità di afroamericani per spingere i loro media per aumentare copertura delle emissioni di salubrità di obesità e di peso eccessivo,„ Campo ha detto.

La ricerca è uno studio del tambuccio a lavoro precedente Mastin ed al campo pubblicato nel giornale di Howard delle comunicazioni nell'ottobre 2006. Il primo studio ha indicato che gli annunci della bevanda analcolica e dell'alimento hanno oltrepassato gli articoli 16 - 1 di nutrizione e di forma fisica in ebano, essenza e jet fra 1984 e 2004. I 500 annunci erano soprattutto per gli alimenti alti nelle calorie ma basso nel valore nutritivo, Campo ha detto.

Nel nuovo documento, il campo e Mastin notano che entrambi i tipi di caricatori tendono a collocare la responsabilità di perdita di peso sulla persona, piuttosto che esaminando i fattori economici ambientali e che subiscono la perdita di peso difficile. Più di 83 per cento delle strategie hanno messo a fuoco sui cambiamenti di comportamento, mentre meno di 7 per cento hanno messo a fuoco sull'ambiente. Per esempio, i caricatori hanno raccomandato di mangiare bene e restare attivi, ma raramente hanno affrontato le emissioni come disponibilità e costo di alimento sano, le opportunità ricreative nelle comunità, o l'esistenza dei programmi sul posto di lavoro di forma fisica o del banco.

“Entrambi i generi sono altamente colpevoli di sovra-fiducia sulle diverse strategie,„ Campo ha detto. “Incolpiamo delle persone troppo le circostanze che non sono interamente all'interno del loro controllo. Sappiamo che la gente che vive nelle vicinanze pericolose è molto meno probabile esercitarsi. E gli alimenti a rapida preparazione sono economico confrontati a frutta ed alle verdure fresche. per dire ad una persona povera che hanno operato una cattiva scelta perché non potrebbero permettere gli aumenti dei fissatori dell'insalata alcune preoccupazioni etiche.„

Gli afroamericani rappresentano almeno 90 per cento della lettura dell'ebano, essenza e jet, ma 11 per cento o di meno di migliori case e giardini, il buon governo della casa e signore si dirige il giornale. I caricatori sono stati selezionati per lo studio a causa del loro a larga diffusione e la longevità durante gli anni 20.