Attenzione: questa pagina è una traduzione automatica di questa pagina originariamente in lingua inglese. Si prega di notare in quanto le traduzioni sono generate da macchine, non tutte le traduzioni saranno perfetti. Questo sito web e le sue pagine web sono destinati ad essere letto in inglese. Ogni traduzione del sito e le sue pagine web possono essere imprecise e inesatte, in tutto o in parte. Questa traduzione è fornita per comodità.

La mammografia di Digital può essere una migliore opzione della selezione della mammografia

Per alcune donne, la mammografia digitale può essere una migliore opzione della selezione della mammografia, secondo i risultati recentemente pubblicati da uno studio nazionale piombo da un'università di North Carolina al ricercatore di Chapel Hill.

I risultati, dalla prova mamografica della selezione della rappresentazione di Digital (DMIST), compaiono nell'emissione di febbraio della radiologia. Il Dott. Etta D. Pisano di UNC è ricercatore principale e autore principale dello studio, che ha trovato che la mammografia digitale ha eseguito meglio della mammografia della pellicola per il minorenne pre- e perimenopausal 50 delle donne con i petti densi.

“Abbiamo esaminato una sezione trasversale delle caratteristiche,„ Pisano ha detto. “Questo documento conferma che se siete sotto 50, pre- o perimenopausal ed abbia petti densi, voi dovrebbe definitivamente essere schermato con digitale piuttosto che la pellicola.„

Pisano è professore di Kenan della radiologia e decano vice biomedico e di assistenza tecnico per gli affari accademici e nella scuola di medicina di UNC. È egualmente Direttore del centro biomedico della rappresentazione della ricerca e un membro del centro completo del Cancro di UNC Lineberger.

DMIST ha iscritto 49.528 donne a 33 centri negli Stati Uniti e nel Canada. Le donne si sono sottoposte sia a mammografia della pellicola che digitale. Lo stato del cancro al seno era risoluto per 42.760 donne.

“I risultati originali di DMIST hanno mostrato che digitale era statisticamente simile alla pellicola nella popolazione globale della selezione ma hanno eseguito meglio di pellicola in donne pre- e perimenopausal sotto 50,„ Pisano ha detto.

Per questo documento, i ricercatori cercati per confrontare in modo retrospettivo l'accuratezza della mammografia digitale contro la mammografia della pellicola nei sottogruppi definiti tramite le combinazioni di età, la densità della menopausa del petto e di stato, facendo uso di qualsiasi risultati di biopsia o informazioni di seguito.

Hanno confrontato i risultati in 10 sottogruppi differenti di donne: il minorenne pre- e perimenopausal 50 delle donne con i petti grassi, il minorenne pre- e perimenopausal 50 delle donne con i petti densi, le donne postmenopausali sotto 50 con i petti grassi, le donne postmenopausali sotto 50 con le donne pre- e perimenopausal dense dei petti, fra le età di 50 e di 64 con le donne pre- e perimenopausal grasse dei petti, invecchiano 50 - 64 con i petti densi, le età postmenopausale 50 - 64 delle donne con i petti grassi, le età postmenopausale 50 - 64 delle donne con i petti densi, le donne sopra l'età 65 con i petti grassi e le donne oltre 65 con i petti densi.

I risultati hanno confermato i risultati originali della prova a favore di accuratezza diagnostica migliore della mammografia digitale sopra la pellicola per le donne pre- e perimenopausal nell'ambito di 50 anni con i petti densi. I risultati egualmente hanno mostrato una tendenza verso accuratezza diagnostica migliore della pellicola sopra la mammografia digitale per le donne oltre 65 con i petti grassi. Tuttavia, questo che trova non era statisticamente significativo e l'indagine successiva è necessaria determinare la ragione per cui la pellicola ha eseguito leggermente meglio in questo sottogruppo. Per altri gruppi valutati, non c'era differenza significativa.