I ritrovamenti di studio aumentano di rischio delle tiroidi da esposizione a radiazioni a Cernobyl

Le persone hanno esposto a fallout radioattivo dall'incidente di Cernobyl poichè i bambini e gli adolescenti hanno un rischio aumentato di adenoma follicolare o di tumore benigno della ghiandola tiroide, secondo i ricercatori al banco del postino di Columbia University della salute pubblica.

I risultati dello studio ulteriore indicano che l'età all'esposizione, la cronologia delle tiroidi e la posizione della residenza non modificano il suo rischio. Ciò è il primo studio epidemiologico sull'associazione fra esposizione a radiazioni dalla precipitazione radioattiva radioattiva dello iodio dall'incidente di Cernobyl ed il rischio successivo di adenoma follicolare in quelli esposti a 18 anni o più giovani. Il documento è pubblicato nell'edizione del febbraio 2008 del giornale americano dell'epidemiologia.

L'incidente di Cernobyl nel 1986 era mai il più grave incidente nucleare ed ha esposto molte persone agli iodi radioattivi. Il tumore della tiroide è uno dei tumori più radiosensibili quando l'esposizione si presenta alle giovani età. Gli studi precedenti hanno indicato che il rischio di tumore della tiroide aumentato con la dose di radiazioni dagli iodi radioattivi, ma gli effetti di radiazione sulle tiroidi benigne è stato in gran parte sconosciuti.

I ricercatori hanno selezionato un campione scelto a caso di 32.385 persone a partire da un database di più di 75.000 registrazioni delle misure di radioattività della tiroide catturate entro due mesi dopo che l'incidente in quelli sotto l'età di 18 chi ha risieduto in tre aree molto contaminate in Ucraina. I vari metodi sono stati usati per rintracciare questi oggetti e per invitarli per la schermatura che ha consistito di un esame della ghiandola tiroide ed il sonogram, sangue e esami delle urine, un questionario dettagliato e un esame clinico indipendente da un endocrinologo. Quelli con i risultati sospettosi più ulteriormente sono stati fatti riferimento per la biopsia e la chirurgia del fine-ago di stampa come stati necessari. Gli scienziati hanno riferito un aumento triplo significativo nel rischio per quelli esposti alla misura standard di 1 gray di radiazione rispetto a quelli alla dose zero. Lo studio ulteriore indica che le donne hanno fatte rispetto un elevato rischio considerevolmente dell'adenoma follicolare agli uomini.

“L'incidente di Cernobyl ha presentato un'opportunità ineguagliabile di studiare l'associazione fra gli iodi radioattivi e una gamma di tiroidi,„ ha detto Lydia B. Zablotska, MD, PhD, ricercatore principale del progetto e assistente universitario dell'epidemiologia al banco del postino della salute pubblica. “Mentre ha stato parecchi studi epidemiologici analitici su tumore della tiroide che seguono l'incidente di Cernobyl, nessuno avevano valutato l'adenoma follicolare in particolare. Questo documento presenta i preventivi di rischio dell'adenoma follicolare relativamente alle diverse dosi della tiroide come pure gli effetti del genere, dell'età all'esposizione, della carenza dello iodio e di altri fattori dimodificazione possibili.„

I ricercatori notano che gli iodi radioattivi si sono accumulati nella ghiandola tiroide umana via il consumo di latte contaminato e di altri prodotti alimentari. I vari studi più iniziali hanno indicato che le popolazioni dell'Ucraina, della Bielorussia e della Federazione Russa hanno avvertito i grandi aumenti di tumore della tiroide in quelle esposte alla precipitazione radioattiva prima dell'età di 18 anni. Questo aumento si è trasformato in in 4-5 anni evidenti dopo l'incidente ed ha confermato i suggerimenti precedenti.

Inoltre fra le resistenze principali dello studio del banco del postino sono la disponibilità di diverse dosi della tiroide basate sulle misure di radioattività della tiroide effettuate entro due mesi dopo l'incidente ed i dati raccolti durante la selezione. Mentre i ricercatori avvertono che questi risultati sono basati su un piccolo numero di casi, “i nostri risultati più ulteriormente sono rinforzati dall'alta tariffa di conformità di biopsia del fine-ago di stampa di 93 per cento. Poiché tutto quelli fatti riferimento per l'aspirazione seguente del fine-ago di stampa della chirurgia biopsiano sono stati gestiti su, è che l'adenoma follicolare underdiagnosed,„ il Dott. improbabile Zablotska ha detto.

L'Ucraina è conosciuta per avere un delicato per moderare la carenza dello iodio precedentemente indicata per pregiudicare i rischi in relazione con la radiazione di tumore della tiroide. In questo studio parecchi indicatori della carenza dello iodio quali il luogo di residenza, la cronologia delle tiroidi e l'escrezione urinaria corrente dello iodio non hanno modificato il rischio di adenoma follicolare.

“I nostri risultati confermano che l'adenoma follicolare è collegato forte con l'esposizione dagli iodi radioattivi e mentre abbiamo trovato che il rischio è modificato dal genere, dall'età all'esposizione, dal luogo di residenza e dalla cronologia personale delle tiroidi non pregiudichi il suo sviluppo successivo,„ ha detto il Dott. Zablotska.