Attenzione: questa pagina è una traduzione automatica di questa pagina originariamente in lingua inglese. Si prega di notare in quanto le traduzioni sono generate da macchine, non tutte le traduzioni saranno perfetti. Questo sito web e le sue pagine web sono destinati ad essere letto in inglese. Ogni traduzione del sito e le sue pagine web possono essere imprecise e inesatte, in tutto o in parte. Questa traduzione è fornita per comodità.

Le proteine Recentemente scoperte di via di ERK relative a CagA hanno indotto la malattia

la proteina Cytotoxin-Associata del gene A (CagA) da tipo I H.pylori è stata provata dagli studi epidemiologici e sperimentali da associare molto attentamente con le malattie gastriche indotte H.pylori, particolarmente cancro gastrico.

Tuttavia, il ruolo preciso di CagA nella funzione delle cellule dopo che l'infezione dei pilori del H. rimane poco chiara e di nessuno studio sull'esplorazione del reticolo globale di espressione della proteina che può riflettere la risposta delle cellule ospiti a CagA è stato riferito.

Un articolo della ricerca da pubblicare il 28 gennaio 2008 nel Giornale del Mondo della Gastroenterologia rivolge questo problema. Il gruppo di ricerca piombo da Prof. Zheng dall'Istituto del Cancro dell'Università di Zhejiang ha utilizzato la piattaforma di ProteinChip, che è basata sulla tecnologia di spettrometria di massa di tempo di volo di dissorbimento/ionizzazione del laser migliorata superficie (SELDI-TOF-MS), per studiare i cambiamenti globali di espressione della proteina in celle del AGS transfected con il gene di CagA. Mentre vario ricerca ha indicato una relazione fra CagA, attivazione di via di ERK/MAPK ed il cancro gastrico, l'articolo più a fondo studia la relazione di queste differenze di espressione della proteina e l'attivazione della via di ERK aggiungendo l'inibitore mitogene-attivato specifico della chinasi della chinasi proteica (MEK) durante la transfezione.

Quando 16 proteine hanno evidenziato le differenze di espressione dopo la transfezione di CagA, tre proteine con i pesi molecolari di 4 229, 8 162 e 9 084 che Dalton è stato trovato non hanno differenze di espressione nell'ambito del trattamento dell'inibitore di MEK, indicante essi sono molecole a valle di ERK1/2 nella via di segnalazione di ERK/MAPK. Le informazioni di Corrispondenza dal database di Swiss-Prot/TrEMBL indicano che queste tre proteine possono essere riferite con il apoptosis delle cellule, la difesa antimicrobica delle cellule, la funzione chemiotattica, la proliferazione delle cellule, la differenziazione e la carcinogenesi e quindi hanno grande potenziale di essere identificato come proteine Cancro-associate in ulteriore ricerca.

dovuto l'alte sensibilità e risoluzione nell'intervallo a basso peso molecolare della tecnologia di SELDI-ProteinChip, biomarcatori scoperti in questo studio sono pricipalmente l'intervallo della messa bassa e/o le proteine riferite malattia bassa dell'abbondanza, che sono difficili da individuare con i metodi tradizionali. Questi risultati dimostrano una nuova visualizzazione delle molecole in questione nel CagA riguardante segnalando le vie e possono fornire così i nuovi obiettivi per ulteriore comprensione della funzione biologica di CagA e di nuovi obiettivi terapeutici.

http://www.wjgnet.com/