Attenzione: questa pagina è una traduzione automatica di questa pagina originariamente in lingua inglese. Si prega di notare in quanto le traduzioni sono generate da macchine, non tutte le traduzioni saranno perfetti. Questo sito web e le sue pagine web sono destinati ad essere letto in inglese. Ogni traduzione del sito e le sue pagine web possono essere imprecise e inesatte, in tutto o in parte. Questa traduzione è fornita per comodità.

Caso di rabbia confermato in Francia

L'agenzia di tutela della salute (HPA) ha diventare cosciente di una cassa della rabbia confermata in un cane, diagnosticata in Francia sul 26 febbraio.

Le autorità francesi hanno identificato 4 aree di rischio potenziale dove la gente può essere esposta alla rabbia. Il rischio di rabbia è considerato in corso in queste aree.

Le aree geografiche ed i periodi di corrispondenza di rischio sono:

  • Hautes-Pyrénées (città e dintorni di Tarbes), a partire dal 25 ottobre 2007 in avanti
  • Gers (città e dintorni di Auch), a partire dal 1° novembre in avanti
  • Seine-et-Marne, a partire dal 15 dicembre in avanti
  • Il Calvados (città di Lisieux e villaggio di Thury Harcourt ed i loro dintorni), a partire dal 15 dicembre in avanti

Il rischio per gli esseri umani da questo incidente è considerato minimo, ciò nonostante il HPA sta consigliando chiunque che abbia sostenuto un morso di cane mentre viaggi o restando nelle regioni della Francia durante le date dettagliate sopra per chiedere il parere medico rapido dal loro GP o da NHS diretto.

I GPs, A&Es ed altri professionisti di sanità sono chiesti di essere vigilanti nella valutazione della gente che riferisce i morsi di cane quale si è presentata nelle regioni francesi commoventi durante i periodi di rischio. Medici egualmente sono chiesti di controllare le registrazioni per esaminare e rivalutare tutte le casse che precedentemente hanno presentato con i morsi di cane dopo il viaggio alle aree commoventi, che possono essere rassicurate che non c'era rischio di rabbia in Francia.

Il Dott. David Brown, un esperto nella rabbia al HPA, ha detto: “La rabbia è un'infezione virale acuta ma una che è estremamente rara nel Regno Unito ed altre parti di Europa. Il rischio per i viaggiatori BRITANNICI è considerato minimo; ciò nonostante stiamo consigliando chiunque che abbia avuto contatto significativo con i cani come morso, graffiato o leccata intorno agli occhi, bocca o su una ferita aperta, durante il soggiorno nelle regioni francesi commoventi, per chiedere il parere medico rapido.

“Il trattamento post-esposizione rapido che segue un morso è efficace nell'impedire la rabbia.„

L'agenzia di tutela della salute è a stretto contatto con le autorità francesi, che hanno intrapreso una valutazione del rischio completa. Poiché le indagini francesi sono in corso il HPA pubblicherà ulteriore consiglio sul suo sito Web man mano che questo diventa disponibile.

Non ci sono stati casi umani della rabbia riferiti in Francia dovuto questo incidente.

Finché l'ulteriore informazione non sia disponibile, i viaggiatori alle regioni commoventi della Francia si consigliano di evitare il contatto con gli animali ove possibile e di cercare la valutazione medica iniziale nel caso dei morsi, graffia o lecca dai cani.