Attenzione: questa pagina è una traduzione automatica di questa pagina originariamente in lingua inglese. Si prega di notare in quanto le traduzioni sono generate da macchine, non tutte le traduzioni saranno perfetti. Questo sito web e le sue pagine web sono destinati ad essere letto in inglese. Ogni traduzione del sito e le sue pagine web possono essere imprecise e inesatte, in tutto o in parte. Questa traduzione è fornita per comodità.

Un quarto degli adolescenti negli Stati Uniti ha una malattia in relazione con il sesso

Il Centri Per Il Controllo E La Prevenzione Delle Malattie (CDC) negli Stati Uniti ha rivelato che un quarto delle ragazze teenager ha una malattia in relazione con il sesso.

Il CDC dice che la tariffa è più alta fra i nero e più di uno in quattro ragazze teenager degli Stati Uniti è infettato con almeno una malattia sessualmente trasmessa.

Il CDC dice che 48 per cento delle ragazze adolescenti nere sono infettati, confrontato a 20 per cento dei bianchi e a 20 per cento delle ragazze Messico-americane.

Secondo il CDC questo uguaglia a 3,2 milione ragazze degli Stati Uniti le età 14 e 19; circa 26 per cento di quel gruppo d'età hanno infezione trasmessa di a sessualmente - quali il papillomavirus umano (HPV), la clamidia, il herpes genitale o il trichomoniasis.

Il Dott. Sara Forhan, che piombo lo studio per il CDC dice che i numeri sono in modo allarmante e medi che molte giovani donne sono a rischio degli effetti sulla salute seri degli STDs non trattati, compreso la sterilità ed il cancro cervicale.

Dott. John Douglas, Direttore della Divisione del CDC della Prevenzione di STD, colpe una miscela complessa dei fattori per le più alte tariffe fra le ragazze nere, compreso il più alta presenza globale di malattie sessualmente trasmesse, o di STDs, nella più vasta comunità nera.

Più in modo allarmante è il fatto che la cifra può bene essere più elevata perché lo studio non ha esaminato la sifilide, la gonorrea o l'Infezione HIV come queste sono è generalmente rara in adolescenti.

Il CDC dice che il rapporto è il primo per misurare le tariffe combinate degli STDs comuni in adolescenti femminili.

Fra le ragazze che hanno avute uno STD, 15 per cento hanno avuti più di uno e circa la metà ha riferito mai fare sesso e fra quelle ragazze, 40 per cento hanno avuti almeno uno STD; delle ragazze che hanno avute appena un partner sessuale di vita, 20 per cento hanno avuti almeno uno STANDARD.

L'infezione più comune HPV, che può causare le verruche genitali ed il cancro cervicale, è stata veduta in 18 per cento delle ragazze.

Il CDC dice che questo indica gli adolescenti, anche quelli con pochi partner sessuali di vita, è ad ad alto rischio per l'infezione di HPV.

Il CDC sta sollecitando le ragazze e le età 11 - 26 delle donne chi non sono state vaccinate contro HPV o chi non hanno completato la serie completa di scatti completamente sono vaccinate contro il virus.

La seconda infezione comune era clamidia che è stata veduta in 4 per cento delle ragazze che possono danneggiare gli organi riproduttivi di una donna ed hanno lasciato non trattato possono spargersi nell'utero o nelle tube di Falloppio e causare la malattia infiammatoria pelvica; egualmente solleva il rischio per la sterilità.

Il CDC sta richiedendo la selezione annuale di clamidia per sessualmente - un minorenne attivo delle donne di 25.

Il Trichomoniasis, causato da un parassita unicellulare, è stato veduto in circa 3 per cento delle ragazze, causa itching vaginale e lo scarico e circa 2 per cento delle ragazze sono stati infettati con il tipo del virus Herpes simplex - 2, che causa la maggior parte dei casi di herpes genitale.

Gli Esperti dicono che alcuni medici sono riluttanti a discutere schermare con i pazienti adolescenti a causa delle preoccupazioni di riservatezza come i genitori devono essere detti dei risultati.