Attenzione: questa pagina è una traduzione automatica di questa pagina originariamente in lingua inglese. Si prega di notare in quanto le traduzioni sono generate da macchine, non tutte le traduzioni saranno perfetti. Questo sito web e le sue pagine web sono destinati ad essere letto in inglese. Ogni traduzione del sito e le sue pagine web possono essere imprecise e inesatte, in tutto o in parte. Questa traduzione è fornita per comodità.

Il "chi" del Tai migliora il controllo del diabete di tipo 2

Gli esercizi di "chi" del Tai possono migliorare il controllo del diabete di tipo 2, suggerisce un piccolo studio, pubblicato davanti alla stampa nel Giornale di Medicina dello Sport Britannico.

Il "chi" Chuan del Tai è un'arte marziale del cinese tradizionale, che combina la respirazione ed il rilassamento diaframmatici profondi con movimento delicato.

Il gruppo di ricerca ha valutato l'impatto di un programma di 12 settimane degli esercizi di "chi" del Tai sull'attività delle cellule di assistente di T di 30 pazienti con il diabete di tipo 2 e 30 genti in buona salute della stessa età.

Le celle di T sono una componente chiave del sistema immunitario dell'organismo, producendo i prodotti chimici potenti, compreso le interleuchine, che alterano la risposta immunitaria.

tipo - il diabete 2 è associato con infiammazione cronica, causata da eccessivo glucosio nel sangue (iperglicemia).

Dopo il programma di 12 settimane i livelli glycated dell'emoglobina (quando lo zucchero di sangue in eccesso si combina con il trasportatore dell'ossigeno in globuli rossi) sono caduto significativamente 7,59% - 7,16 nei pazienti diabetici.

Ed i livelli di interleukin-12, che amplifica la risposta immunitaria, si sono raddoppiati. I Livelli di interleukin-4, che sopprime la risposta immunitaria, sono caduto.

Attività A cellula T anche aumentata significativamente.

L'attività fisica Gravosa diminuisce la risposta di sistema immunitario, ma l'esercizio del moderato sembra avere l'effetto opposto, dice gli autori. Il "chi" del Tai è classificato come esercizio moderato.

La ricerca Precedente ha indicato che amplifica la funzione cardiovascolare e respiratoria come pure migliorando la flessibilità ed alleviando lo sforzo, aggiungono.

Il "chi" del Tai può richiedere una caduta nei livelli del glucosio di sangue, o migliori il metabolismo del glucosio di sangue, scintillante un calo nella risposta infiammatoria.

Alternativamente, l'esercizio può amplificare i livelli di forma fisica e la sensibilità del benessere, che può poi amplificare la salubrità del sistema immunitario, suggeriscono.

In uno studio separato, anche pubblicato davanti alla stampa, un programma di 12 settimane del "chi" del Tai e Qigong (un altro esercizio Cinese) hanno richiesto un autunno significativo nei livelli del glucosio di sangue e nei miglioramenti significativi in altri indicatori della sindrome metabolica in 11 che il mezzo è invecchiato agli adulti più anziani.

La sindrome metabolica è un cluster dei sintomi, compreso ipertensione e l'alto glucosio di sangue che è associato con i rischi aumentati di malattia cardiovascolare e di diabete.

I 13 partecipanti esercitati per fino a 1,5 ore, fino a tre volte una settimana ed egualmente sono stati incoraggiati a praticare gli esercizi a casa.

Alla conclusione delle 12 settimane, avevano perso una media di 3 chilogrammi nel peso e la loro dimensione della vita era caduto da una media di quasi 3 cm.

La Loro pressione sanguigna egualmente è caduto significativamente e da più di si sarebbe atteso dalla perdita di peso da solo, dica gli autori.

L'Insulina resistenza-con cui le celle smettono di rispondere all'insulina, una circostanza che precede il diabete-anche completo è migliorato significativamente.

Tre genti più non hanno risposto ai criteri per la sindrome metabolica.

I Partecipanti hanno detto che hanno dormito meglio, hanno avuti più energia, feltro meno dolore ed hanno avuti meno bisogni dell'alimento mentre sul programma.

http://www.bma.org.uk