Attenzione: questa pagina è una traduzione automatica di questa pagina originariamente in lingua inglese. Si prega di notare in quanto le traduzioni sono generate da macchine, non tutte le traduzioni saranno perfetti. Questo sito web e le sue pagine web sono destinati ad essere letto in inglese. Ogni traduzione del sito e le sue pagine web possono essere imprecise e inesatte, in tutto o in parte. Questa traduzione è fornita per comodità.

Le variazioni genetiche sollevano il rischio del cancro polmonare per i fumatori e i ex-fumatori

Le due variazioni genetiche ereditate terreno comunale sono associate a un aumentato rischio del cancro polmonare per i fumatori e gli ex fumatori, un gruppo di ricerca piombo dagli scienziati università del Texas M.D. Anderson Cancro centro rapporti al 2 aprile nell'edizione online della genetica della natura.

“Questo è il primo studio per identificare una variante genetica comune che influenza il rischio per sviluppare il cancro polmonare,„ ha detto l'autore principale Chris gli AMO, il Ph.D., professore nel dipartimento del M. il D. Anderson dell'epidemiologia. Le varianti sono presenti a metà circa della popolazione caucasica studiata.

Il documento è uno di tre pubblicati di natura questa settimana da tre gruppi unici che hanno identificato lo stesso luogo genetico del connesso di con il rischio aumentato del cancro polmonare. I risultati sono un passo avanti importante nell'identificazione dei quelli ad ad alto rischio per il cancro polmonare non piccolo delle cellule e per la comprensione come fumare ed i fattori genetici interagiscono per causare la malattia.

“Il fattore di rischio principale per il cancro polmonare di sviluppo è il tabagismo,„ Amos ha detto. “Che cosa non capiamo è perché alcuni fumatori a lungo termine sviluppano il cancro polmonare ed altri non fanno. Ci sono tanti composti cancerogeni differenti nel fumo di tabacco che è duro separarli e completamente non capiamo i meccanismi che causino il cancro polmonare.„

Mentre tutti i fumatori e gli ex fumatori sono all'elevato rischio per il cancro polmonare, meno di 20 per cento di questi “fumatori„ finalmente sviluppano mai la malattia. “Dobbiamo ottenere una migliore manopola come i fattori genetici aumentano il rischio e che vie molecolari sono comprese in via di sviluppo del cancro polmonare,„ su Amos abbiamo detto.

Il gruppo di ricerca, comprendente gli scienziati dal M. il D. Anderson, la Johns Hopkins University e l'istituto per ricerca sul cancro e l'università Cambridge nel Regno Unito, ha segnato due punti con esattezza della variazione genetica sul cromosoma 15.

Le due varianti sono polimorfismi del unico nucleotide (SNPs, “colpi di forbici„ pronunciati), posti nel genoma umano che variano da una singola particella elementare chimica o dal nucleotide del DNA. Persone che hanno fumato mai e che fanno una o due aumentare copia dell'uno o l'altro dei questi SNPs i rischi che variano da 28 per cento a 81 per cento del cancro polmonare di sviluppo, i ricercatori trovati.

I risultati del gruppo hanno potuto anche fornire il supporto per un organismo crescente di prova che suggerisce quel nicotina, lungamente conosciuto come il composto inducente al vizio principale in sigarette, hanno potuto anche svolgere un ruolo causativo diretto nello sviluppo del cancro polmonare.

Ci sono cinque geni nell'area del cromosoma 15 dove i due SNPs disollevamento sono stati identificati, AMO spiegati. Di quelli, tre sono geni del ricevitore dell'acetilcolina del nicotina che codificano le proteine che serviscono da siti di aggancio a cui il nicotina può legare.

“Limiti una volta, questi ricevitori collocati nel moto una cascata dei segnali. Il nicotina è conosciuto per attivare la proliferazione delle cellule, il nuovo sviluppo del vaso sanguigno ed i fattori di crescita mentre upregulating parecchie vie di segnalazione. Se questi sono effettivamente geni causali, quello sarà di grande interesse,„ Amos ha detto.

Un altro gene causativo potenziale nell'area è una che codifica una componente del proteasome, che degrada altre proteine. La funzione del quinto gene ha ancora essere identificata.

Ulteriori studi con SNPs supplementare in popolazioni afroamericane che mostrano i reticoli differenti di SNP possono contribuire a definire quale del cancro polmonare di queste cinque cause dei geni. Le collaborazioni con sia la SPORA del polmone del M.D. Anderson che il centro di Kleberg per gli indicatori molecolari valuteranno se questo espressione di influenza di SNPs di qualcuno di questi cinque geni nei cancri polmonari e nel tessuto polmonare normale, Amos ha detto.

Il cancro polmonare causa più morti che qualunque altro cancro, mortale annualmente più di 160.000 Americani e milioni universalmente. il Non piccolo cancro polmonare delle cellule compone 80 per cento di tutte le casse del cancro polmonare.

Gli AMO e lo Spitz senior di Margaret del co-author, M.D., presidenza del dipartimento del M.D. Anderson dell'epidemiologia, hanno concepito lo studio, che segue su prova dalla ricerca epidemiologica che indica un aumento duplice nel rischio del cancro polmonare per i parenti di primo grado dei malati di cancro del polmone.

Per segnare le variazioni con esattezza genetiche, il gruppo ha intrapreso una serie di studi genoma di ampiezza di associazione, in primo luogo genotyping 317.498 SNPs differente fra 1.154 precedenti ed i fumatori correnti che hanno sviluppato il cancro polmonare e sono stati veduti al M. il D. Anderson e 1.137 hanno abbinato i comandi del sempre fumatore a Houston.

Questa prima fase dello studio ha limitato la ricerca a 10 SNPs, che poi genotyped in 711 caso supplementare e 632 comandi dalla stessa popolazione di Houston per identificare i due definitivi SNPs. Una seconda fase della replica è stata condotta fra 2.013 casi del cancro polmonare del sempre fumatore e 3.062 comandi nel Regno Unito.

Per minimizzare la confusione dai fattori di rischio e per aumentare la capacità dello studio di segnare gli effetti con esattezza genetici, i comandi sono stati abbinati ai casi del cancro polmonare secondo comportamento, l'età ed il sesso di fumo. Gli ex fumatori sono stati abbinati entro gli anni poiché hanno smesso di fumare. Lo studio è stato svolto in primo luogo in Caucasians per minimizzare l'effetto della variazione genetica etnica.

Il gruppo ha analizzato con attenzione i sui risultati per escludere la possibilità che il rischio elevato dai due SNPs era attribuibile alla loro associazione con il fumo più pesante. “Il nostro studio mostra un effetto debole (di questi due SNPs) sui comportamenti di fumo e un effetto estremamente significativo sul rischio del cancro polmonare, indipendentemente da fatto che l'adeguamento per comportamento di fumo è procedere a durante l'analisi,„ gli autori conclude.

Le variazioni genetiche potrebbero contribuire ad identificare i fumatori all'più alto rischio del cancro polmonare che sarebbe stato i migliori candidati per schermare. E possono essere utili da misurare il rischio di altri cancri in relazione con, come esofageo, vescica, testa e collo e cancro del pancreas. Un simile studio genoma di ampiezza dei fumatori afroamericani pianificazione.

La ricerca è stata costituita un fondo per principalmente dall'istituto nazionale contro il cancro degli istituti della sanità nazionali. I malati di cancro ed i comandi del polmone per le componenti del Texas dello studio sono venuto da un lungo termine, uno studio di 17 anni sull'epidemiologia del cancro polmonare al M. il D. Anderson, che è stato costituito un fondo per dall'istituto nazionale contro il cancro e piombo dallo Spitz.

“Siamo molto indebitati ai pazienti che hanno partecipato allo studio,„ Spitz abbiamo detto. “Non c'è vantaggio immediato ai pazienti stessi, ma acconsentono disposto per partecipare alla nostra ricerca e la loro guida è stata inestimabile. Potere condurre questa analisi dovrebbe essere utile alle generazioni future che sviluppano il cancro polmonare.„