Attenzione: questa pagina è una traduzione automatica di questa pagina originariamente in lingua inglese. Si prega di notare in quanto le traduzioni sono generate da macchine, non tutte le traduzioni saranno perfetti. Questo sito web e le sue pagine web sono destinati ad essere letto in inglese. Ogni traduzione del sito e le sue pagine web possono essere imprecise e inesatte, in tutto o in parte. Questa traduzione è fornita per comodità.

Tre pungenti dal cane rabbioso in Gran-Bretagna

Un cane incluso in Gran-Bretagna dallo Sri Lanka è morto della rabbia ma non prima che avesse morso tre genti.

Secondo l'Agenzia di Tutela Della Salute (HPA) I tre devono datare non indicato cattivi effetti ma potrebbero essere dentro per un tempo preoccupantesi.

Tutti E tre le già sono stati vaccinati a causa del loro lavoro ed egualmente sono stati dati un ripetitore.

Sebbene i sintomi compaiano solitamente due - otto settimane dopo l'infezione, può catturare due anni o più prima che accadano.

Il cane era uno di una serie di 11 salvati dall'Animale SOS della carità e dalla parte di una lettiera di cinque; stavano tenendi al canile di quarantena in Chingford, Londra di nordest.

La testa della carità che ha introdotto i cani nella Gran-Bretagna, Raffreddamento di Kim è stata morsa con la Pagina di Sara del gestore della fossa di scolo ed il lavoratore Matthew Brett della fossa di scolo.

Gli esperti Veterinari ora stanno studiando dopo il cucciolo sono morto dalla malattia micidiale; i quattro altri cuccioli sono stati posati come precauzione.

Il otto-settimana-vecchio cucciolo è arrivato al canile i dieci giorni fa ed il personale presto ha notato i comportamenti sconosciuti ed è stato costretto ad isolarlo.

Dopo i casi di morsicatura il cane ha avuto un attacco ed è morto ed i funzionari della fossa di scolo hanno contattato il Dipartimento per l'Ambiente, l'Alimento e gli Affari Rurali (DEFRA); i veterinari hanno effettuato la a post mortem sul cane e scoperto ha avuto rabbia.

Per garantire la protezione completa contro la malattia mortale le tre vittime ora affrontano un programma delle cinque vaccinazioni del ripetitore.

Sig.ra Raffreddarsi ha stabilito la carità per salvare i cani randagi 16 anni fa dopo avere holidaying nello Sri Lanka e che dice che tutti gli animali completamente fossero schermati prima che andassero e non avessero avvertito mai prima un tal problema.

Il gestore del canile del Supporto di Chingford, dice che i cani che vengono dallo Sri Lanka sono vaccinati contro la rabbia prima che lascino il paese per la Gran Bretagna, ma in questo caso, i cuccioli erano troppo giovani per vaccinare.

Mai erano altri animali domestici sui locali in tutto il pericolo e la fossa di scolo dice, quello che il cane infettato è stato identificato ed isolato immediatamente, mostra il lavoro di procedure di quarantena.

La malattia è stata sradicata dalla Gran-Bretagna nel 1922 e non c' è stato una morte dalla rabbia dal 1902; la maggior parte dei cani che entrano nel paese passare sei mesi nella quarantena.

Gli Esperti dicono affinchè qualcuno contraggano la rabbia, la saliva che contiene il virus deve penetrare l'interfaccia, solitamente attraverso un morso animale.

È possibile contrarre la rabbia se la saliva infettata ottiene dentro attraverso interfaccia rotta, se per esempio una persona ha un taglio aperto sulla loro mano.

In esseri umani richiede un certo tempo (“il periodo di incubazione„) prima di una persona esposta alla rabbia sviluppa i sintomi. Il periodo di incubazione per la rabbia può variare. Può provenire dovunque a partire da una settimana in un anno. Un periodo di incubazione finchè 19 anni è stato riferito. Tuttavia, dura solitamente circa un - due mesi. Il periodo di incubazione varia, secondo la quantità di virus introdotta nell'organismo e la distanza il virus deve viaggiare dal sito dell'esposizione al sistema nervoso centrale (CNS). Più vicino il morso è allo SNC, più breve il periodo di incubazione. I Morsi alla testa ed al collo sono associati solitamente con un periodo di incubazione di meno di un mese.

La Rabbia progredisce generalmente attraverso quattro fasi cliniche: 1) prodromo, 2) periodo neurologico acuto, 3) coma e 4) morte, o nei casi estremamente rari, ripristino.

Il prodromo può durare gli un - quattro giorni. I Sintomi sono il più spesso non specifici e consistono della febbre, dell'emicrania, della fatica, della perdita di appetito, della nausea, del vomito, della gola irritata e della tosse non produttiva. Il primo sintomo rabbia-specifico può essere dolore o parestesia (sensazione di bruciore anormale) a o intorno al sito dell'esposizione. Ciò si presenta in circa 50-80% dei pazienti.

I primi sintomi neurologici acuti possono comprendere l'iperattività, confusione, allucinazioni, attacchi, ansia, agitazione o l'altra comportamento, rigidezza del collo, o paralisi bizzarra. Altri sintomi e segni veduti durante la fase neurologica acuta sono febbre, respirazione rapida, la salivazione eccessiva, tirare e convulsioni. La fase neurologica acuta dura i circa due - sette giorni. Durante questa fase lo stato mentale progredisce gradualmente da confusione al disorientamento, allo stupore e definitivo al coma.

I Comi possono durare dovunque a partire dalle ore ai mesi. La Morte durante il coma si presenta solitamente come conseguenza di arresto respiratorio o di varie altre complicazioni. Il Ripristino dalla rabbia presunta è stato riferito soltanto in tre casi, che avevano ricevuto la profilassi dell'pre-esposizione o la profilassi post-esposizione prima dell'inizio dei sintomi.

Si Veda la Nota Sintetica della Rabbia per più informazioni.