Attenzione: questa pagina è una traduzione automatica di questa pagina originariamente in lingua inglese. Si prega di notare in quanto le traduzioni sono generate da macchine, non tutte le traduzioni saranno perfetti. Questo sito web e le sue pagine web sono destinati ad essere letto in inglese. Ogni traduzione del sito e le sue pagine web possono essere imprecise e inesatte, in tutto o in parte. Questa traduzione è fornita per comodità.

L'aerobica aumenta la proteina del sangue che può sopprimere l'appetito

Tre mesi dell'esercizio aerobico hanno fatto diminuire il grasso corporeo e l'assunzione di caloria in gente di peso eccessivo ed obesa, secondo un nuovo studio ed i ricercatori credono che i cambiamenti ad un fattore del sistema nervoso centrale siano responsabili. I risultati saranno presentati alla riunione annuale della società endocrina novantesima a San Francisco.

Un gruppo di ricerca all'università di ospedale clinico del Cile a Santiago, piombo da A. Veronica Araya, il MD, assistente universitario, ha mostrato quell'ingestione di cibo in diminuzione ed ha diminuito l'indice di massa corporea (BMI), una misura di grasso corporeo, è stato collegato ai livelli aumentati di proteina chiamata fattore neurotrophic cervello-derivato, o a BDNF. Il suo ruolo principale sta promuovendo la crescita e la sopravvivenza delle cellule nervose, secondo Araya.

Tuttavia, la prova recente indica che BDNF egualmente è collegato con l'obesità ed il metabolismo. Gli autori hanno speculato che potrebbe sopprimere l'appetito.

Il gruppo ha valutato i livelli di sangue di BDNF prima e dopo un programma di tre mesi dell'esercizio aerobico in 15 di peso eccessivo o uomini e donne obesi. I sette uomini ed otto donne, età 26 - 51, risolto su una pedana mobile e su una bicicletta. Sono state interrogate riguardo alla loro assunzione di caloria e sono state dette per continuare a mangiare il loro numero usuale delle calorie. I partecipanti erano ignari che uno degli obiettivi dello studio era di valutare i cambiamenti nell'ingestione di cibo.

Alla conclusione dello studio, gli oggetti avevano fatto diminuire BMI, la circonferenza della vita e la pressione sanguigna, i dati indicati. Egualmente hanno riferito il consumo delle meno calorie che all'inizio dello studio. Durante i tre mesi, i livelli di BDNF notevolmente sono aumentato. Questo più alto la concentrazione di BDNF, l'assunzione meno dell'oggetto delle calorie e più maggior la perdita di peso, Araya ha detto.

Quindi, è possibile che gli aumenti in BDNF sopprimano l'appetito, ha detto. Non hanno verificato direttamente la soppressione di appetito, ma alcuni studi di esperienza hanno indicato che l'esercizio aerobico sopprime l'appetito.

“È importante chiarire i fattori in questione nella risposta alle terapie differenti di perdita di peso,„ Araya ha detto, “perché potremmo trovare un indicatore per predire la risposta all'intervento.„

Per esempio, l'indicatore, quale BDNF, potrebbe aiutare i fornitori di cure mediche selezionati chi trarranno giovamento dall'esercizio, lei ha spiegato.