Attenzione: questa pagina è una traduzione automatica di questa pagina originariamente in lingua inglese. Si prega di notare in quanto le traduzioni sono generate da macchine, non tutte le traduzioni saranno perfetti. Questo sito web e le sue pagine web sono destinati ad essere letto in inglese. Ogni traduzione del sito e le sue pagine web possono essere imprecise e inesatte, in tutto o in parte. Questa traduzione è fornita per comodità.

La perdita di audizione improvvisa ha potuto essere un segno in anticipo del colpo

La ricerca preliminare selezionata da un database nazionale delle registrazioni di assicurazione-malattia in Taiwan suggerisce che la perdita di audizione improvvisa potrebbe essere un segno in anticipo della vulnerabilità segnare, presagente un evento cerebrovascolare reale vicino fino a due anni, secondo uno studio riferito nel colpo: Giornale dell'associazione americana del cuore.

I dati quinquennali di seguito su 1.423 pazienti ospedalizzati per un episodio acuto di perdita dell'udito neuro-sensoriale improvvisa (SSNHL) hanno mostrato che erano più di uno e mezzo volte più probabilmente soffrire un colpo che un gruppo di controllo di 5.692 pazienti che erano stati ospedalizzati per un'appendicectomia.

Poiché le registrazioni di assicurazione non possono contenere le informazioni affidabili, quali i codici diagnostici o i fattori corretti di confusione, i risultati dovrebbero essere considerate sperimentali, hanno detto il principale inquirente Herng-Ching Lin, il Ph.D., un professore al banco dell'università medica di Taipei dell'amministrazione di sanità.

“Al meglio della nostra conoscenza, nessuno studio ha studiato l'incidenza o rischio di malattie cerebrovascolari che si sviluppano seguendo l'inizio di perdita dell'udito neuro-sensoriale improvvisa,„ Lin ha detto. “Ma perché questa è la prima volta tutta l'associazione è stata suggerita e perché c'erano molte limitazioni nei dati, i risultati devono essere interpretati prudentemente fino a svolgere gli studi indipendenti supplementari.„

I risultati sono limitati perché non c' è una definizione universale precisa per SSNHL nel database che è stato esaminato. “Secondariamente, il database non ha contenuto le informazioni per quanto riguarda la severità di perdita dell'udito, le dimensioni del ripristino di audizione, l'uso del tabacco, l'indice di massa corporea e l'anamnesi della malattia cardiovascolare e della fibrillazione atriale - che può contribuire al rischio del colpo,„ Lin ha spiegato.

Ciò nonostante, i ricercatori raccomandano che tutti i pazienti di SSNHL subiscano un esame neurologico completo e la prova di sangue per misurare il loro profilo di rischio per il colpo.