Attenzione: questa pagina è una traduzione automatica di questa pagina originariamente in lingua inglese. Si prega di notare in quanto le traduzioni sono generate da macchine, non tutte le traduzioni saranno perfetti. Questo sito web e le sue pagine web sono destinati ad essere letto in inglese. Ogni traduzione del sito e le sue pagine web possono essere imprecise e inesatte, in tutto o in parte. Questa traduzione è fornita per comodità.

Lo Scienziato avverte circa le cime e la radiazione del banco del granito

Uno scienziato negli Stati Uniti ha pubblicato un avviso riguardo all'uso delle cime del banco del granito.

Il Professor W.J. Llope di Fisica ha suggerito che alcuni ripiani del granito avessero quantità elevate di uranio che potrebbero creare un rischio sanitario per gli esseri umani.

Il professor di Rice University dice che radiazione gamma e gas del radon prodotto delle dalle pietre ricche d'uranio usate per fare le cime del banco potrebbe causare il cancro in esseri umani.

Il Professor Llope secondo le informazioni ricevute ha provato 55 pietre di 25 varietà di pietre del granito approvvigionate dagli operatori commerciali locali e che ha trovato che alcuni proprietari di abitazione sarebbero stati esposti a 100 millirems di radiazione appena in alcuni mesi - questo supera l'insieme di limite annuale dell'esposizione dal Dipartimento Per L'Energia Per gli ospiti ai laboratori nucleari.

Alcune pietre che ha provato sono state incluse apparentemente dal Brasile e dalla Namibia ed hanno contenuto i livelli pericolosi di radiazione.

Secondo il Professor Llope la maggior parte del granito in termini di radioattività è sicuro ma alcuni che provasse erano estremamente “piccante„.

L'Istituto Di Marmo dell'America (MIA) ha allontanato i reclami come “scienza del ciarpame„ e dice l'Ente Per La Salvaguardia Dell'ambiente degli Stati Uniti (EPA) dice che gas e radiazione del radon rilasciati dalle basi d'appoggio del granito non comporta un rischio.

Sul suo sito Web, Llope dice che non c'è soglia sicura per radiazione e l'orientamento è che ogni rem di radiazione causerebbe il cancro in 4 persone in una popolazione di 10.000 - alcune basi d'appoggio del granito ha provato secondo le informazioni ricevute hanno rilasciato 1 rem di radiazione in appena 250 ore o 10 giorni.

Il MIA dice che standard e necessità scientifici di protocollo di essere stabilito che permettono la prova coerente ad un modo logico e quel studi ripetuti hanno trovato che il granito è sicuro.

Il EPA tuttavia riconosce che “è possibile che tutto il campione del granito contenga le concentrazioni varianti di uranio che possono produrre il gas del radon ed alcune cime del banco possono contribuire variabile ai livelli dell'interno del radon ma egualmente che dice che c'è una penuria di dati affidabili sull'emissione„.