Attenzione: questa pagina è una traduzione automatica di questa pagina originariamente in lingua inglese. Si prega di notare in quanto le traduzioni sono generate da macchine, non tutte le traduzioni saranno perfetti. Questo sito web e le sue pagine web sono destinati ad essere letto in inglese. Ogni traduzione del sito e le sue pagine web possono essere imprecise e inesatte, in tutto o in parte. Questa traduzione è fornita per comodità.

chirurgia di Anti-Riflusso - la ricerca può piombo ai cambiamenti nelle raccomandazioni del trattamento

I Ricercatori al Centro Medico Battista di Wake Forest University hanno trovato che il riflusso ed i problemi inghiottire che sono sintomi comuni in pazienti con la sindrome di Rett ed altri danni neurologici, possono essere causati da un meccanismo differente che essi sono in persone in buona salute. L'individuazione lascia i ricercatori per domandarsi se questi pazienti vero traggono giovamento dalla chirurgia di anti-riflusso eseguita comunemente in questi bambini.

In uno studio pubblicato nell'edizione di questo quarto del Giornale della Ricerca Applicata, John E. Fortunato, M.D., il ricercatore del cavo e un assistente universitario nel Dipartimento della Pediatria, trovato che l'esofago dei bambini con la sindrome di Rett dimostra i movimenti differenti che fa in pazienti senza il disordine neurologico, che può spiegare perché tanti pazienti di Rett avvertono il riflusso persistente ed emissioni inghiottire anche dopo subire la chirurgia destinata per correggere quei problemi.

“Il significato di questo è per altri gruppi di pazienti con danno neurologico,„ Fortunato ha detto. “Tutti questi pazienti hanno lo stesso meccanismo per riflusso e disordini inghiottire? Se non, eseguire un fundoplication (ambulatorio di anti-riflusso) non può aiutare. Infatti, può rendere le cose peggiori come ha fatto nelle ragazze di Rett.„

Gli studi Precedenti hanno indicato che i bambini con i danni neurologici hanno aumentato le complicazioni dopo la chirurgia di anti-riflusso. In questo studio, Fortunato ha trovato lo stessi per essere vero per i pazienti di sindrome di Rett che hanno subito il fundoplication. L'individuazione piombo i ricercatori credere che ci possa essere qualche cosa di differente causando il riflusso ed inghiottendo i problemi nei pazienti di sindrome di Rett e possibilmente in altri pazienti con i danni neurologici, quali paralisi cerebrale, il trauma cranico e l'autismo, che il meccanismo accettato per gli stessi problemi in adulti ed in bambini altrimenti in buona salute.

La sindrome di Rett è un disordine neurodevelopmental di infanzia causato dalle mutazioni nel gene MECP2 situato sul Cromosoma X. È il solo disordine di spettro di Autismo con una causa genetica conosciuta ed è caratterizzato dallo sviluppo iniziale di normale seguito da perdita di uso utile le anomalie delle mani, dei movimenti distintivi della mano, del cervello rallentato e della crescita, della camminata della testa, attacchi e ritardo mentale. I sintomi Iniziali possono anche comprendere la camminata del dito del piede, problemi di sonno, macinazione di denti, le difficoltà di masticazione e respiranti della difficoltà mentre svegli quale l'iperventilazione, apnea (apnea) ed inghiottire dell'aria. 

Le influenze una di sindrome di Rett in ogni 10.000 - 20.000 nascite femminili in tensione ed è associata il più molto attentamente con la malattia da reflusso gastroesofageo (GERD) ed inghiottire di dolore e/o della difficoltà (disfagia). La Maggior Parte dei pazienti influenzati dalla mutazione hanno difficoltà mangiare, in modo da spesso sono più brevi e pesano di meno che altri bambini la loro età. Per mantenere la nutrizione adeguata, alcuni bambini devono essere alimentati attraverso i tubi collocati in loro punte o stomaci. I Ragazzi che ereditano il gene mutato non sopravvivono solitamente all'infanzia, secondo l'Istituto Nazionale dei Disordini Neurologici ed il Colpo.

Lo studio ha incluso 32 pazienti di Rett fra le età di 2 e di 14 con cronologia priore dei problemi alimentanti. I Ricercatori hanno esaminato il movimento (o peristalsi) dell'esofago nelle ragazze ed hanno trovato i disordini di movimento esofagei insoliti.

Come conseguenza dei risultati dello studio, il Battista della Foresta di Risveglio ha approvato ulteriore ricerca per esaminare il movimento esofageo e funzione inghiottire prima e dopo la chirurgia di riflusso, confrontante i bambini con e senza il danno neurologico.

“Questa emissione è di interesse particolare ai pediatri che fanno riferimento questi pazienti per i loro problemi “di riflusso„,„ Fortunato ha detto. “Se sviluppiamo una migliore comprensione dei meccanismi dietro i problemi che sono sperimentati da questi bambini, appena potremmo potere trovare un modo rendere la vita un poco più comoda per loro.„

Fortunato ha cominciato lo studio con i colleghi mentre impiegato alla Scuola di Medicina di Johns Hopkins University. Ha unito l'Ospedale Pediatrico di Brennero nel 2006, dove ha rifinito la ricerca, che è stata costituita un fondo per con Istituti Nazionali della concessione di Salubrità ricevuti a Johns Hopkins.

i Co-Ricercatori erano Kenneth Koch, M.D., anche della Foresta di Risveglio; Sakkubai Naidu, M.D. e Carmen Cuffari, M.D., della Scuola di Medicina di Johns Hopkins; ed Anil Darbari, M.D., John Desbiens, Hong Brereton, M.S., R.D. e Genila Bibat, M.D., tutto Istituto di Kennedy-Krieger.

http://www.wfubmc.edu