Attenzione: questa pagina è una traduzione automatica di questa pagina originariamente in lingua inglese. Si prega di notare in quanto le traduzioni sono generate da macchine, non tutte le traduzioni saranno perfetti. Questo sito web e le sue pagine web sono destinati ad essere letto in inglese. Ogni traduzione del sito e le sue pagine web possono essere imprecise e inesatte, in tutto o in parte. Questa traduzione è fornita per comodità.

Nuovi avanzamenti nella diagnosi e nel trattamento delle malattie allergiche

I ricercatori stanno presentando più di 450 estratti sui risultati d'investigazione nella diagnosi e nel trattamento delle malattie allergiche alla riunione annuale di ACAAI a Seattle, 6-11 novembre. Segue punti culminanti di alcuni studi chiave in allergia-immunologia.

Prevalenza di respirazione orale e dei fattori associati in pazienti con l'allergia respiratoria.„ (#36 astratti: Il 10 novembre di 1:45 alla rinite allergica rapporto degli autori p.m.) - Traviño-Saline di Marisol, M.D., Monterrey, Messico, ed altri - e l'asma sono stati associati con le anomalie craniofacial dovuto la loro alta associazione con la respirazione orale. Dopo la conduzione una cronologia e dell'esame completi del medico di 107 pazienti fra 6 e 15 anni con rinite allergica e l'asma, hanno fatti rispondere ai genitori ad un questionario che domandano circa la sonnolenza russante e di giorno e la prestazione accademica del loro bambino. I ricercatori hanno trovato che la prevalenza di orale-respirazione nei pazienti con le allergie respiratorie era 29 per cento. La tendenza aumentata dei bambini a russare alla notte li induce ad avere sonnolenza di tempo del giorno, che urta la loro prestazione e qualità di vita accademiche.

Amministrazione di Prehospital di epinefrina per anafilassi.„ (#42 astratti: 10 novembre al 1:15 p.m.) - Robert J. Jyde, M.D., Rochester, Minnesota, ed altri - sebbene non ci sia consenso universale sui criteri diagnostici per anafilassi, nota degli autori che l'epinefrina è il trattamento della scelta. Gli obiettivi di questa ricerca sono di studiare la frequenza dell'amministrazione dell'epinefrina per anafilassi in pazienti che entrano nel sistema di servizi medici (EMS) di emergenza e di determinare i risultati dei pazienti che hanno ricevuto l'epinefrina dell'pre-ospedale. Dei 53 pazienti con anafilassi, 8 per cento hanno ricevuto l'epinefrina prima dell'arrivo di SME ed i paramedici hanno amministrato l'epinefrina a 26 per cento. I ricercatori concludono che l'epinefrina può essere underutilized nella gestione dell'pre-ospedale di anafilassi.

Incidenza & tendenze temporali di immunodeficienza primaria nella contea di Olmsted, Minnesota, U.S.A.: Uno studio di gruppo basato sulla popolazione.„ (#50 astratto: Il 10 novembre al 1:15 p.m.) - Avini Y. Joshi, M.D., Rochester, Minnesota, ed altri - descritto come lo studio basato sulla popolazione mai visto sull'incidenza delle immunodeficienze primarie (PID), questo studio ha trovato che la diagnosi del PID è aumentato durante le tre decadi scorse. La tariffa del PID dal 2001-2006 (10,3 a 100.000 persona/anno) era più superiore dal 1976-1980 (2,4 a 100.000 persona/anno) e quasi due volte quasi 5 volte su dal 1996-2000 (5,5 a 100.000 persona/anno). Gli autori raccomandano che le frequenti, infezioni severe e o insolite dovrebbero richiedere una valutazione accurata di immunodeficienza, perché il riconoscimento iniziale può evitare la considerevole morbosità.

Indicatori di tolleranza immunitaria nell'esofagite eosinofila con successo trattata.„ (#56 astratti: 10 novembre al 2:45 p.m. - Clemmens von Pirquet Award) - Neha Reshamwala, M.D., Palo Alto, California, ed altri - sebbene la base patofisiologica dell'esofagite eosinofila (EE) - uno stato infiammatorio allergico dell'esofago in bambini ed in adulti - non sia capita buona, l'assunzione di determinati alimenti può giocare i ricercatori di un rapporto di ruolo. Le strategie del trattamento comprendono la rimozione dell'alimento offendente, degli inibitori della pompa del protone, degli steroidi inghiottiti, degli antistaminici e, nei rapporti d'investigazione, del mepolizumab dell'anticorpo monoclonale anit-IL5. In questo studio, gli indicatori molecolari connessi con tolleranza immunitaria, quali Foxp3+CD4+CD25HICD1271o (Treg naturale), TGF-beta e IL-10, sono trovati per essere correlati con la malattia dell'EE nella remissione. Crea la nota che questi indicatori potrebbero essere utili nella gestione e nella valutazione di progresso del trattamento in EE.

Fa la gravidanza alterano IgE totale o Allergene-Specifico?„ (#P44 astratti: 8 novembre a mezzogiorno) - Lee Michael Perry, M.D., Augusta, GA., ed altri - descritto poichè il primo studio sugli effetti possibili della gravidanza su IgE allergene-specifico, ricercatori dimostra che i livelli totali materni di IgE sono aumentati ad un e dodici mesi dopo il parto, ma al contrario, livelli allergene-specifici di IgE in diminuzione ad un mese. I campioni di sangue sono stati ottenuti da 470 pazienti femminili durante il terzo acetonide o gravidanza e ad un mese dopo la consegna e 103 di questi pazienti sono stati studiati un anno dopo la consegna. I campioni sono stati analizzati per IgE totale e per IgE specifico ad otto allergeni: spolveri l'acaro, il capone, il cane, la blatta, l'ambrosia, l'erba della coda di todo, l'uovo e l'alternativa di alternaria. Malgrado queste diminuzioni in IgE allergene-specifico agli otto allergeni comuni provati, c'era soltanto una piccola percentuale degli oggetti che hanno cambiato lo stato della sensibilizzazione ai diversi allergeni.

Correlazione di atopia in pazienti pediatrici con l'otite media con versamento.„ (#P52 astratti: L'8 novembre all'allergia di mezzogiorno) - Maria V. Balotro, M.D., Manila, Filippine, ed altri - può contribuire allo sviluppo dell'otite media con versamento (OME), ma alla nota che dei ricercatori non è stato accertato di conclusivamente. In uno studio di controllo di caso di 120 pazienti pediatrici con OME (60 atopics, 60 non-atopics) fra le età 3 - 12 anni, hanno trovato una correlazione positiva fra atopia e OME, con un aumento di 3 volte in atopics confrontato a coloro che era non atopico. Gli oggetti atopici con un maggior diametro wheal medio hanno avuti un'più alta probabilità di sviluppare OME.

“L'utilità di Google tende per strutturare le iniziative relative pazienti di formazione.„ (#P296 astratti: 9 novembre a mezzogiorno) - Vesselin Dimov, M.D., Omaha, Neb., ed altri - mentre Internet sta trasformandosi in gradualmente nella prima sorgente per informazioni di salubrità per molti pazienti, gli autori suggeriscono che sia stato utile coincidere la formazione su un argomento particolare con il tempo in cui molti pazienti cercano quelle informazioni. Per determinare le tendenze stagionali delle ricerche in relazione con l'allergia sul motore di ricerca Google.com di Internet negli Stati Uniti, i ricercatori che hanno usato le tendenze di Google dello strumento di ricerca. Per gli anni 2004-2008, hanno trovato le ricerche “dell'allergia„ alzata in primavera e cadono; le ricerche “dell'aculeo„ erano più frequenti durante i mesi dell'estate; e le ricerche “di asma„ hanno mostrato una distribuzione del doppio picco con il più alta frequenza in primavera ed i periodi invernali, che molto probabilmente è stata spiegata tramite le esacerbazioni ha avviato tramite l'alto conteggio del coregone lavarello e le infezioni superiori delle vie respiratorie, rispettivamente. La conoscenza di tale variabilità nei reticoli di ricerca presenta l'opportunità di adeguare i programmi educativi online ed offline a cui i pazienti vogliono conoscere durante l'epoca dell'anno particolare.

Effetto del farmaco antitosse della terapia di combinazione di Benzonatate-Guaifenesin nella tosse virale acuta.„ (#P317 astratti: Il 9 novembre alla tosse di mezzogiorno) - Peter Dicpinigaitis, M.D., Bronx, N.Y., ed altri - è il reclamo più comune per cui i pazienti nel primo soccorso di ricerca degli Stati Uniti secondo i ricercatori e la tosse acuta dovuto l'infezione superiore virale delle vie respiratorie (URI) è il modulo più comune della tosse. Pochi agenti sono stati indicati nei test clinici adeguati per essere efficaci nella tosse acuta dovuto URI che notano. Valutando l'effetto di mg del benzonatate 200, di mg di guaifenesin 600, della loro combinazione e del placebo dalla sulla tosse indotta capsaic in 30 non-fumatori adulti con URI acuto, concludono che il benzonatate più il guaifenesin può essere un'efficace terapia per la tosse acuta dovuto il raffreddore (URI).

Circa l'istituto universitario americano dell'allergia, dell'asma e dell'immunologia
Il ACAAI è un'organizzazione medica professionale acquartierata in Arlington Heights, Ill., che promuove l'eccellenza nella pratica del subspecialty dell'allergia e dell'immunologia. L'istituto universitario, comprendente più di 5.000 allergists-immunologi ed i professionisti relativi di sanità, promuove una cultura di collaborazione e di congenialità in cui i sui membri lavorano insieme e con altri verso gli obiettivi comuni di cura paziente, di formazione, dell'avvocatura e della ricerca.