Attenzione: questa pagina è una traduzione automatica di questa pagina originariamente in lingua inglese. Si prega di notare in quanto le traduzioni sono generate da macchine, non tutte le traduzioni saranno perfetti. Questo sito web e le sue pagine web sono destinati ad essere letto in inglese. Ogni traduzione del sito e le sue pagine web possono essere imprecise e inesatte, in tutto o in parte. Questa traduzione è fornita per comodità.

Le Donne rischiano le loro vite non riuscendo a catturare le droghe di cancro al seno

I pazienti di Cancro al seno stanno rischiando le loro vite non riuscendo a catturare il tamoxifene che sono prescritti, secondo un nuovo studio pubblicato nel Giornale Britannico di Cancro.

La Metà delle donne non è riuscito a rifinire un corso quinquennale della droga e si in cinque dimentica regolarmente di catturare una compressa.

Gli Esperti già sanno che quello catturare il tamoxifene per cinque anni di aumenti di probabilità di sopravvivenza e la nuova ricerca rivela che le donne che mancano almeno una compressa ogni cinque giorni hanno un rischio maggior 10 per cento di morte.

I ricercatori - basati all'Università di Dundee e costituiti un fondo per tramite la Ricerca del Consiglio e del Cancro al Seno di Ricerca Medica (Scozia) - hanno usato le registrazioni di prescrizione di più di 2000 donne per vedere quanto non hanno completato il trattamento standard di una compressa di tamoxifene ogni giorno ed hanno collegato questo ad altre cartelle mediche per vedere se fossero più probabili morire.

I risultati mostrano che 10 per cento delle donne seguite per un anno interrotto catturando il tamoxifene, 19 per cento delle donne seguite per almeno due anni si erano fermati, 32 per cento delle donne seguite per tre e una metà di anni si era fermata e complessivamente 51 per cento delle donne seguite per cinque o più anni aveva smesso di catturare la droga.

Lo studio egualmente ha indicato che le più giovani donne erano più probabili smettere di catturare il farmaco presto ma non c'era differenza nei gruppi ricchi o più difficili di donne.

Il Professor Alastair Thompson, basato all'Ospedale Dundee di Ninewells ed allo specialista senior del petto sullo studio, ha detto: “Questo studio dipinge una maschera preoccupantesi. Il Tamoxifene è prescritto affinchè cinque anni offra la migliore probabilità di cancro al seno sopravvivente e non catturare le compresse significa che molte donne potrebbero essere svantaggiate. Cura e gli infermieri dovrebbero incoraggiare i pazienti a continuare catturare i loro farmaci prescritti, che si assicurano che gli effetti secondari siano gestiti come meglio possibile ed ottenga così il massimo vantaggio dal farmaco.„

Il Camminatore del Dott. Lesley, il Direttore del REGNO UNITO di Ricerca Sul Cancro Di informazioni, ha detto: “Sappiamo che il tamoxifene salva le vite, in modo da questi risultati sono una preoccupazione reale. Non è disastroso se le donne dimenticano semplicemente di catturare la compressa occasionale ma se dimenticano regolarmente e non completano il loro trattamento dobbiamo conoscere perché. Dobbiamo indicare chiaramente che catturare il tamoxifene regolarmente per i cinque anni completi dà a donne la migliore probabilità di cancro al seno sopravvivente. Se le donne stanno avvertendo i problemi nella cattura del qualunque farmaco poi li invitiamo per consultare il loro medico.„