Attenzione: questa pagina è una traduzione automatica di questa pagina originariamente in lingua inglese. Si prega di notare in quanto le traduzioni sono generate da macchine, non tutte le traduzioni saranno perfetti. Questo sito web e le sue pagine web sono destinati ad essere letto in inglese. Ogni traduzione del sito e le sue pagine web possono essere imprecise e inesatte, in tutto o in parte. Questa traduzione è fornita per comodità.

la proteina p11 può piombo agli antideprimente sostituti più veloci

La ricerca condotta dal premio Nobel Paul Greengard, Direttore medico del centro di ricerca di Michael il Parkinson severo alla Rockefeller University, il Dott. Jennifer L. Warner-Schmidt in New York e colleghi in Svezia, dimostrata nel giornale della neuroscienza che la proteina del cervello ha chiamato p11 potrebbe piombo le ditte farmaceutiche sviluppare le droghe di antidepressione che cominciano a lavorare nelle ore o nei giorni piuttosto che le settimane o persino i mesi richiesti dalle droghe correnti.

Questo studio, ruolo di p11 negli effetti di comportamento e cellulari di stimolo del ricevitore 5-HT4, solidifica la proteina p11 come determinante chiave della vulnerabilità alla depressione. Questa nuova ricerca indica che p11 attiva un ricevitore della serotonina nel cervello conosciuto per la produzione della risposta rapida dell'antideprimente.

“Sta stampando l'esigenza clinica degli antideprimente veloce-agenti,„ dice Greengard. “Una comprensione dei meccanismi cellulari che sono alla base degli atti terapeutici di queste droghe può piombo per migliorare i trattamenti con meno effetti secondari.„ Infatti, ogni anno oltre 17 milione adulti americani avverta almeno un episodio della depressione clinica. Gli esperti nella depressione sostengono che molta gente con una malattia depressiva non cerca mai il trattamento. Forse se ci fossero antideprimente disponibili che potrebbero cominciare lavorare nelle ore o nei giorni piuttosto che le settimane o i mesi, più gente cercherebbe il trattamento.

Ricerca precedente da Greengard, che ha ricevuto il premio Nobel 2000 in medicina o fisiologia, contribuito a stabilire p11 come proteina importante che regolamenta la segnalazione nel cervello dalla serotonina del neurotrasmettitore, che lungamente è stata collegata all'umore. Scienziati del centro di ricerca di Michael Parkinson severo cominciati studiando p11 perché il sistema della serotonina che è centrale alla depressione è connesso a dopamina nella malattia del Parkinson.

La visione delle fondamenta di ricerca di Michael il Parkinson severo è un mondo senza malattia del Parkinson. Per compire la loro visione e che e a conoscenza che la malattia del Parkinson è la malattia neurologica prevalente del mondo secondo dopo Alzheimer, la missione delle fondamenta di ricerca di Michael il Parkinson severo è di costituire un fondo per come pure trattamenti i migliori forniranno e sintomi dei sui la severità diminuiranno, l'inizio di Parkinson ritarderanno che ricerca medica e scientifico, intensivo, la promessa di costituire un fondo per la ricerca sulle malattie neurologiche relative che possono piombo alla maturazione di un Parkinson e, con formazione dei professionisti di sanità ed il pubblico, tentare di migliorare la qualità di vita dei pazienti di Parkinson ed i loro badante e famiglie. www.ParkinsonInfo.org