Attenzione: questa pagina è una traduzione automatica di questa pagina originariamente in lingua inglese. Si prega di notare in quanto le traduzioni sono generate da macchine, non tutte le traduzioni saranno perfetti. Questo sito web e le sue pagine web sono destinati ad essere letto in inglese. Ogni traduzione del sito e le sue pagine web possono essere imprecise e inesatte, in tutto o in parte. Questa traduzione è fornita per comodità.

Pazopanib mostra la promessa per tumore della tiroide aggressivo

Un farmaco che aiuta l'arresto la crescita di nuovi vasi sanguigni ha prodotto i vantaggi drammatici per alcuni pazienti con tumore della tiroide aggressivo, la ricerca dalla Clinica di Mayo indica.

Alla riunione annuale della Società Americana dell'Oncologia Clinica (ASCO), i ricercatori di Mayo riferiscono che il cancro in circa due terzi di 37 pazienti con tumore della tiroide differenziato aggressivo curato con il pazopanib della droga ha smesso di crescere, o rapidamente si sono restretti.

Le risposte pazienti vedute fin qui stanno promettendo, i ricercatori dicono, perché tutti i pazienti hanno avuti cancri a crescita rapida che si erano sparsi ai loro polmoni, con la metà che comprende i linfonodi e 39 per cento anche che comprendono le ossa.

“I vantaggi direzione in molti pazienti ad un grado che precedentemente non abbiamo veduto nel tumore della tiroide in risposta ad altre terapie, compreso il trattamento standard di radioiodio,„ dice la Bibbia di Keith, M.D., il Ph.D., un oncologo medico ed il ricercatore che piombo il test clinico multicentrato costituito un fondo per dall'Istituto Nazionale contro il Cancro. La Maggior Parte dei pazienti curati sono stati iscritti alle città universitarie della Clinica di Mayo nel Minnesota e Florida.

Circa un terzo dei pazienti ha raggiunto il vantaggio continuo e drammatico da pazopanib, mentre un altro un terzo ha avvertito la stabilizzazione del loro cancro o di un certo restringimento del tumore. Un terzo rimanente dei pazienti non ha tratto giovamento dalla droga. L'agente era egualmente buono tollerato dalla maggior parte dei pazienti, il Dott. la Bible aggiunge.

Che Cosa ancora non è conosciuto, tuttavia, è l'effetto della droga sulla sopravvivenza globale. “Abbiamo bisogno di più tempo di stabilire definitivo quello,„ dice il Dott. la Bible. “La prova sta superando sopra per appena un anno ed alcuni dei nostri pazienti ancora stanno mantenendo una risposta, mentre altri non sono stati nello studio abbastanza a lungo affinchè noi confermino la durata della risposta.„ Nota quello dei 37 partecipanti di prova originali, due sono morto - uno dalla progressione del cancro ed un altro da altre cause.

L'Istituto Nazionale contro il Cancro ha stimato che 37.340 nuovi casi di tumore della tiroide fossero diagnosticati nel 2008, con 1.590 morti dal cancro. Il cancro è molto più comune in donne; è il settimo la maggior parte del cancro comune in donne negli STATI UNITI. L'avvenimento di tumore della tiroide recentemente sta aumentando.

La Maggior Parte dei tumori della tiroide sono di due tipi “differenziati„ di maggiore - il tumore della tiroide papillare (il più comune, rappresentando 75 per cento delle casse) ed il tumore della tiroide follicolare (15 per cento).

Fortunatamente, la maggior parte dei pazienti con tumore della tiroide reagiscono bene a chirurgia ed al trattamento di seguito con il radioiodio; anche se il cancro ricorre e diffusioni, la malattia progredisce lentamente nella maggior parte dei pazienti, il Dott. la Bible dice. “Molti pazienti scaturiscono a lungo senza il bisogno della terapia supplementare,„ dice. Tuttavia, circa 5 per cento di questi pazienti avvertono la malattia pericolosa rapido di progressione che è insensibile al radioiodio e ad altri approcci del trattamento. “Fino a soltanto recentemente, non abbiamo avuti alcune efficaci terapie per tali pazienti.„

Pazopanib è un agente sperimentale che egualmente sta studiando in rene avanzato, ovarico ed altri cancri. La droga, amministrata nel modulo della pillola, mira alle proteine in questione nell'angiogenesi, la crescita di nuovi vasi sanguigni che ha un ruolo critico nella crescita e nella diffusione dei tumori. Le proteine che gli obiettivi del pazopanib includono il ricevitore endoteliale vascolare di fattore di crescita (VEGFR), il ricevitore piastrina-derivato di fattore di crescita (PDGFR), c-kit e Macerano.

I ricercatori di Mayo egualmente piombo i test clinici per verificare il pazopanib in altri due sottotipi del tumore della tiroide - midollari, che non risponde al radioiodio e anaplastici, il sottotipo più aggressivo.

Il Dott. la Bibbia dice che le pianificazioni sono egualmente in corso verificare il pazopanib in un più grande, test clinico controllato e ripartito con scelta casuale dei pazienti con tumore della tiroide differenziato avanzato. I Ricercatori vogliono a più esattamente valutano i vantaggi ed i rischi.

http://www.mayo.edu