Attenzione: questa pagina è una traduzione automatica di questa pagina originariamente in lingua inglese. Si prega di notare in quanto le traduzioni sono generate da macchine, non tutte le traduzioni saranno perfetti. Questo sito web e le sue pagine web sono destinati ad essere letto in inglese. Ogni traduzione del sito e le sue pagine web possono essere imprecise e inesatte, in tutto o in parte. Questa traduzione è fornita per comodità.

Il gene recentemente scoperto regolamenta il bilanciamento “di cattivo„ colesterolo

In un articolo nella scienza, Noam Zelcer dal LACDR descrive un meccanismo precedentemente sconosciuto per la regolamentazione della quantità di colesterolo di LDL. Ciò offre le opportunità per il complemento ed il miglioramento dell'effetto di cosiddetti statins: medicine che eliminano “il cattivo„ colesterolo dalla circolazione sanguigna.

Colesterolo

Il colesterolo non è solubile in acqua. Per essere trasportato nel sangue, quindi forma i globuli di grasso, chiamati lipoproteine, insieme ad altri grassi. I due più esperti sono conosciuti come HDL (lipoproteina ad alta densità) o colesterolo del ` buon e LDL (lipoproteina di densità bassa) o “cattivo„ colesterolo. Troppo LDL nel sangue può contribuire allo sviluppo delle malattie cardiovascolari.

Statins

Un gruppo di sostanze, conosciuto come gli statins, è usato spesso come farmaco diminuire il livello di LDL nel sangue. Raggiungono questo da un lato bloccando la produzione di colesterolo e d'altra parte aumentando il numero dei ricevitori per LDL sulle celle del fegato. Ciò permette che le celle assorbano più LDL dal sangue, di modo che il sangue si trasforma in “in pulitore„. Gli Statins sono corrente il più delle volte le medicine vendute. Tuttavia, non sono perfetti.

Bilanciamento del colesterolo all'interno della cella

Lo sviluppo degli statins è basato sui meccanismi naturali delle cellule per la regolamentazione del bilanciamento del colesterolo. Tutte le celle hanno la capacità di preparare, assorbire o espellere il colesterolo. E tutte le celle devono trattare con attenzione il colesterolo: troppo colesterolo nella cella è tossico, ma troppo poco non è egualmente buono. Il colesterolo è necessario per tali scopi come formando le membrane. Le celle inscatolano “il senso„ la quantità di colesterolo e regolamentano il livello pompandolo via se c'è troppo. Se vogliono ottenere il colesterolo da fuori, sollevano il livello del ricevitore di LDL. Questo ricevitore lega LDL “di gamma„ libero e lo assorbe nella cella, in cui il globulo di grasso è suddiviso nelle sue componenti differenti, compreso colesterolo stesso.

Nuovo meccanismo

Noam Zelcer, ora parte del centro Amsterdam/di Leida per la ricerca della droga (LACDR), insieme a Peter Tontonoz ed altri ex colleghi all'università di California in Los Angeles, ha scoperto un meccanismo precedentemente sconosciuto che spiega come le celle regolamentano i livelli di colesterolo. Sul sito Web della scienza del giornale (scienza l'11 giugno preciso), descrive un meccanismo che influenza il numero dei ricevitori di LDL. Se l'IDOLO attivo è presente nella cella, il numero ed il posizionamento dei ricevitori di LDL si altera drammaticamente.

Regolatore di traffico

Zelcer ha identificato un gene che influenza il guasto a questi ricevitori. “Il gene funziona come un regolatore di traffico,„ lui spiega. “Non appena c'è troppo colesterolo nella cella, invia i ricevitori di LDL al lisosoma, il centro di trattamento dei rifiuti della cella. Sono ripartiti là, di modo che la cella assorbe meno colesterolo ed il bilanciamento è riparato.„

IDOLO

Zelcer ha nominato l'IDOLO delle cellule, che corrisponde a Degrader viscoelastico del LDLR. Questa cella ripara il bilanciamento interno. Ma lo stesso meccanismo di degradazione che mantiene il bilanciamento interno potrebbe bene essere un fattore che impedisce gli statins il lavoro ottimamente: vale a dire permettendo che LDL sia eliminato dal sangue dalle celle. Zelcer: “Ci sono indicazioni che questo potrebbe essere il caso, in modo da abbiamo studiato che cosa accade se spengiamo l'IDOLO.„ Livello sollevato del ricevitore sono riuscito a fare con successo questa, sia in celle dei mouse che in cellule umane in una provetta. Non appena i ricercatori inactived l'IDOLO, o hanno diminuito l'importo, il livello della rosa del ricevitore di LDL, di modo che la cella poteva assorbire più colesterolo di LDL. Zelcer ora sta ricercando l'etere del wh che influenza l'IDOLO potrebbe piombo ad una nuova terapia didiminuzione che complementa il lavoro degli statins.

Informazioni bibliografiche complete: LXR regolamenta l'assorbimento del colesterolo con Ubiquitination Idolo-Dipendente del ricevitore di LDL
Noam Zelcer, Cynthia Hong, Rima Boyadjian, Peter Tontonoz
Scienza 11 giugno 2009 preciso