Attenzione: questa pagina è una traduzione automatica di questa pagina originariamente in lingua inglese. Si prega di notare in quanto le traduzioni sono generate da macchine, non tutte le traduzioni saranno perfetti. Questo sito web e le sue pagine web sono destinati ad essere letto in inglese. Ogni traduzione del sito e le sue pagine web possono essere imprecise e inesatte, in tutto o in parte. Questa traduzione è fornita per comodità.

L'anestetico locale diminuisce l'esigenza della sezione di post-Taglio cesareo degli antidolorifici

Dare un anestetico locale durante il taglio cesareo contribuisce a gestire il dolore dopo che l'operazione e può diminuire il consumo di antidolorifici, secondo i ricercatori di Cochrane. I ricercatori raccomandano gli anestetici locali come componente delle strategie di gestione integrate di dolore per le operazioni del taglio cesareo, a condizione che la considerazione è data al costo.

“Questo esame è particolarmente importante alla luce del numero crescente delle donne che danno alla luce dal taglio cesareo,„ dice il ricercatore del cavo, Anthony Bamigboye, del dipartimento dell'ostetricia e della ginecologia all'università di Witwatersrand a Johannesburg, il Sudafrica. “Il sollievo di dolore migliore permette che le madri saldino con i loro bambini e comincino ad allattare più rapidamente.„

I tagli cesarei rappresentano intorno ad un quarto di tutte le nascite negli Stati Uniti, nel Canada e nel Regno Unito. Gli anestetici locali possono essere dati, oltre agli anestetici generali o regionali, per contribuire a gestire il dolore durante e dopo le operazioni. L'anestetico è iniettato per bloccare i nervi nella parete addominale o si applica direttamente alla ferita come soluzione anestetica.

I ricercatori hanno esaminato i dati da 20 studi che hanno fatto partecipare insieme 1.150 donne che hanno dato alla luce dal taglio cesareo sia nello sviluppo che in paesi sviluppati. Hanno trovato che le donne curate con anestetico locale come pure l'anestesia locale o regionale non hanno richiesto tanta morfina o altre droghe dell'opioide per sollievo di dolore dopo le loro operazioni. Quando gli anti-infiammatori non steroidei egualmente sono stati dati, il dolore è stato diminuito più ulteriormente.

Una preoccupazione, tuttavia, è il costo supplementare di dare l'anestetico locale. “Nessuno delle prove in questo esame hanno indirizzato le implicazioni di costo di uso aumentante di anestetico locale,„ dice Bamigboye. “Un'analisi costi-benefici è necessaria scoprire se la spesa aumentata per tempo del teatro e l'anestetico del locale può essere compensata tramite le riduzioni in antidolorifici postoperatori.„

Informazioni bibliografiche complete: Bamigboye aa, Hofmeyr GJ. Infiltrazione anestetica locale della ferita e blocchetto di nervi addominale durante la sezione caesarean per sollievo di dolore postoperatorio. Il database di Cochrane degli esami sistematici 2009, pubblica no. di 3. art.: CD006954. DOI: 10.1002/14651858.CD006954.pub2.