Attenzione: questa pagina è una traduzione automatica di questa pagina originariamente in lingua inglese. Si prega di notare in quanto le traduzioni sono generate da macchine, non tutte le traduzioni saranno perfetti. Questo sito web e le sue pagine web sono destinati ad essere letto in inglese. Ogni traduzione del sito e le sue pagine web possono essere imprecise e inesatte, in tutto o in parte. Questa traduzione è fornita per comodità.

La Biotecnologia di Innexus annuncia l'iniziativa di sviluppo di affari sul candidato preclinico del cavo

InNexus Biotechnology Inc. ha annunciato oggi che la Società intraprenderà un'iniziativa di sviluppo di affari per DXL625™ (CD20), il candidato preclinico del cavo della Società per il trattamento futuro di Linfoma non-Hodgkin e/o la Leucemia Linfocitaria Cronica.

“Abbiamo lavorato duro per stabilire DXL625 come superiore terapeutico sopra Rituxan®,„ ha detto Jeff Morhet, Presidente e CEO. “Egualmente abbiamo ottimizzato il nostro processo di fabbricazione per produzione dei materiali clinici di Fase I alla nostra funzione sulla città universitaria della Clinica di Mayo a Scottsdale, Arizona e la sicurezza stabilita con il riuscito completamento della nostra tossicologia studia l'anno scorso. Siamo soddisfatti di continuare a lavorare verso un Nuovo invio D'investigazione dell'Applicazione della Droga 2010 (IND) a FDA.„

Pharma della Sovranità - il leader del settore nell'accedere alla proprietà intellettuale reddita reddito, con gli interessi della sovranità in tali prodotti biofarmaceutici del successone come il Humira di Abbott®, J&J/Centocor Remicade®, il Lyrica di Pfizer®, il Neupogen e® il Neulasta di Amgen®, il Rituxan di Genentech®, il Emtriva di Gilead®, Truvada® e Atripla® e il Thalomid di Celgene® - tenute una sovranità nel candidato del prodotto DXL625.

Pablo Legorreta, Direttore Generale del Pharma della Sovranità indicato, “La riuscita riunione recentemente annunciata con FDA e l'appoggio espresso dell'agenzia per InNexus' hanno proposto che la via clinica per DXL625 fosse molto incoraggiante. Rimaniamo complementari lo sviluppo continuato di InNexus' di DXL625. Siamo eccitati per avere questo candidato del prodotto come parte del nostro portafoglio degli interessi della sovranità sul piombo dei prodotti biofarmaceutici.„

www.ixsbio.com