La legislazione del punto di riferimento porta la riforma tanto necessaria nel New Jersey

Il New Jersey ha riformato significativamente la sua legge del trattamento di malattia mentale l'11 agosto quando il governatore Corzine ha firmato il senato Bill 735 in legge. Il senatore Richard Codey e avvocati innumerevoli ha combattuto per anni per dare al New Jersey un modo migliorare la guida coloro che rifiuta il trattamento a causa dei sintomi rendanti incapace delle malattie come la schizofrenia ed il disordine bipolare. “Il nostro scopo è di minimizzare il tempo nell'ospedale e tenere i pazienti nel meno ambiente restrittivo che aiuterà adottivo il loro ripristino,„ ha detto Codey.

La legge migliora la capacità del New Jersey di fornire il trattamento alla gente le malattie mentali severe tenendo conto dell'impegno del paziente esterno come alternativa all'ospedalizzazione del ricoverato. L'impegno del paziente esterno, anche conosciuto come il trattamento di paziente esterno assistito, è un'alternativa meno restrittiva e meno costosa del trattamento per la gente che ha bisogno dell'intervento ma non richiede l'ospedalizzazione del ricoverato. La sincronizzazione di questa legge è critica come lo stato del New Jersey recentemente ha sistemato un caso per scaricare i centinaia di pazienti psichiatrici nella comunità nel corso dei cinque anni successivi.

“Questa misura fornisce un altro meccanismo per curare quel piccolo gruppo di persone che non possono estremamente malati e cercare volontariamente il trattamento,„ ha detto James Pavle, direttore esecutivo del centro nazionale dell'avvocatura del trattamento, un dedicato senza scopo di lucro a rimuovere le barriere al trattamento tempestivo ed efficace delle malattie mentali severe. “A causa del lavoro di tanti avvocati, New Jersey è il quarantatreesimo stato per avere una disposizione permettendo l'uso di questa opzione potente del trattamento.„

New York ha promulgato una legge per fornire la legge di paziente esterno di Kendra chiamato assistito del trattamento (impegno del paziente esterno) nel 1999. Una valutazione indipendente completa di quella legge recentemente condotta per lo stato conferma che la legge sta funzionando per aiutare coloro che la ha bisogno. Questa valutazione indipendente prova che una volta applicati efficacemente, questi tipi di leggi salvano le vite.

La fattura sarà sincronizzata dentro in tre anni. Ogni anno, un terzo delle contee dello stato applicherà il trattamento di paziente esterno assistito. Ora le contee del New Jersey devono mettere questo strumento potente a buon uso, migliorare le leggi delle persone che soffrono dalla malattia mentale severa ed impedire ulteriori tragedie causate dalle malattie mentali severe non trattate.

“Come una salute mentale professionale e consumatore dei servizi medico-sanitari di salute mentale nel New Jersey, sono soddisfatto di vedere questa legge approvata,„ ha detto il Fox di Valerie. “Quando una persona è tenuta nella pinsa delle voci e dei delirii e non ha uso di libero arbitrio, è umanitario occuparsi della persona finché non riacquisti la capacità di prendere le decisioni razionali.„