Attenzione: questa pagina è una traduzione automatica di questa pagina originariamente in lingua inglese. Si prega di notare in quanto le traduzioni sono generate da macchine, non tutte le traduzioni saranno perfetti. Questo sito web e le sue pagine web sono destinati ad essere letto in inglese. Ogni traduzione del sito e le sue pagine web possono essere imprecise e inesatte, in tutto o in parte. Questa traduzione è fornita per comodità.

CVS Caremark annuncia i risultati dello studio 2009 di quoziente d'intelligenza di salubrità

CVS Caremark (NYSE: CVS) annunciato oggi i risultati del suo studio 2009 di quoziente d'intelligenza di salubrità che hanno esaminato gli atteggiamenti ed i comportamenti di consumatore intorno ad uso di prescrizione e di sanità. Fra i sui risultati, lo studio sottolinea l'esigenza di copertura di sanità ampliata con le riduzioni dei costi realizzate migliorando la consegna di sanità.

Di tutti i consumatori esaminati, 13% ha riferito che non sono state coperte da un regime assicurativo di assicurazione sanitaria del farmaco da vendere su ricetta medica. Quelli sotto l'età di 65 e quelli con un reddito domestico di meno di $50.000 sono meno probabili essere coperti. Ulteriormente, 15% dei badante non è coperto. Circa 1 in 10 consumatori (12%) non ottiene i controlli annuali, ma i salti di numero a 26% per quelli senza copertura del farmaco da vendere su ricetta medica.

Mentre molti consumatori considerano i costi di prescrizione che confondono, la maggior parte (66%) non hanno parlato a chiunque nei 12 mesi scorsi di come risparmiare la moneta sulle loro prescrizioni e su alcuna (un quarto) semplicemente non conoscono chi per chiedere. Fra un terzo chi hanno chiesto il parere, una proporzione uguale ha parlato al loro farmacista o al loro medico.

“I farmaci da vendere su ricetta medica rappresentano circa dieci per cento di cui spendiamo annualmente sulla sanità negli Stati Uniti,„ hanno detto Troyen A. Brennan, M.D., il vice presidente esecutivo ed il capo ispettore sanitario, CVS Caremark. “La riforma di sanità e la copertura ampliata dovrebbero comprendere i vantaggi del farmaco da vendere su ricetta medica perché i farmaci di prescrizione sono uno della maggior parte dei modi efficaci di diminuire le spese sanitarie globali.„

CVS Caremark ha fatto il miglioramento dell'aderenza del farmaco una massima priorità. Con il programma dinamico di cura della farmacia di CVS Caremark, la società è messa a fuoco sui consumatori d'aiuto capisce i vantaggi di cattura della loro medicina coerente e come possono diminuire il costo.

25.000 farmacisti di CVS Caremark ed altri professionisti di sanità alle vendite al dettaglio della società 6.900, a 57 farmacie di specialità ed a guida di 500 MinuteClinics per assicurarsi che i clienti catturino le loro prescrizioni e le rinnovino, tempestivamente. I farmacisti di CVS Caremark egualmente informano i clienti circa i farmaci generici quale sono droghe di basso costo di una nome-marca di alternativa.

“Quando i pazienti non catturano i farmaci prescritti dai loro medici, danneggia la loro salubrità e può costare annualmente i $177 miliardo stimato,„ ha detto Brennan. “I consumatori possono migliorare la loro salubrità mentre diminuiscono le spese sanitarie semplicemente attaccando ai loro regimi del farmaco da vendere su ricetta medica,„ ha detto Brennan.

Metodologia di indagine

CVS Caremark ha incaricato uno studio ad aprile di 2009 fra i consumatori per guadagnare la comprensione sui comportamenti, sugli atteggiamenti e sulle credenze che circondano la sanità in generale e l'uso di prescrizione. Gli studi basati Internet sono stati intrapresi fra 2.000 consumatori che riferiscono la cattura almeno dell'un farmaco di manutenzione. Gli studi sono stati intrapresi tramite la ricerca del bottaio, l'inc, una società della ricerca di sanità basata a Cincinnati, Ohio.