Dati preclinici sul antiTNF di Protalix Biotherapeutics rilasciato

Protalix Biotherapeutics, Inc. (NYSE-Amex: PLX), riferito oggi i dati preclinici su PR-antiTNF, una versione biosimilar di etanercept (Enbrel™). Prodotto facendo uso della tecnologia privata del ProCellEx™ della società, PR-antiTNF è una proteina recombinante di fusione espressa cellula vegetale fatta dal modulo solubile del ricevitore umano di TNF (TNFR), fuso alla componente di Fc di un dominio umano dell'anticorpo IgG1. PR-antiTNF ha una sequenza aminoacidica identica a Enbrel™.

Gli studi sugli animali in vitro e preclinici hanno dimostrato che PR-antiTNF esibisce l'attività analoga a Enbrel™. Specificamente, PR-antiTNF lega l'alfa di TNF quindi che lo inibisce dall'associazione ai ricevitori cellulari della superficie TNF e protegge le celle L929 dal apoptosis indotto TNF in un modo dipendente dalla dose. Del proof of concept in uno studio in vivo facendo uso di un modello animale stabilito di artrite, PR-antiTNF ha amministrato intraperitonealmente significativamente ha migliorato i parametri clinici di artrite connessi con questo modello accettato del mouse di artrite compreso infiammazione, il gonfiamento e la degradazione uniti del tessuto. I dati dagli studi di modello animali di artrite indotti collageno si pensano che presentino ad una conferenza scientifica imminente.

“Molto siamo incoraggiati dai dati preclinici generati dal nostro PR-antiTNF finora,„ ha detto il Dott. Yoseph Shaaltiel, il vice presidente esecutivo, R & S di Protalix. “Questi dati ulteriori convalidano la nostra tecnologia di ProCellEx™ e la sua capacità produrre una vasta gamma di proteine terapeutiche complesse in cellule vegetali. Dato il nostro processo di fabbricazione altamente efficiente e redditizio, riteniamo che la società sia posizionata bene per essere un partecipante attivo al servizio biosimilar.„