Attenzione: questa pagina è una traduzione automatica di questa pagina originariamente in lingua inglese. Si prega di notare in quanto le traduzioni sono generate da macchine, non tutte le traduzioni saranno perfetti. Questo sito web e le sue pagine web sono destinati ad essere letto in inglese. Ogni traduzione del sito e le sue pagine web possono essere imprecise e inesatte, in tutto o in parte. Questa traduzione è fornita per comodità.

Lo studio rivela che l'insulina inalata ARIA è inferiore all'insulina dello Sc

L'omissione commerciale di Exubera- (Pfizer, New York, NY), il primo prodotto inalato dell'insulina di venire a commercializzare, piombo altre società quale Eli Lilly-Alkermes fermare gli studi sulla simile consegna della droga in via di sviluppo progettato per competere per un'azione del servizio lucrativo del diabete. Questo segnale sconfigge affinchè gli sforzi consegni l'insulina tramite polmoni? La scienza e le circostanze dietro la decisione di Lilly-Alkermes per interrompere le prove del prodotto inalato AERO- dell'insulina sono esplorate in supplemento speciale alla tecnologia del diabete & terapeutica, un giornale pari-esaminato pubblicato da Mary Ann Liebert, Inc. (www.liebertpub.com). Il supplemento è libero disponibile online a www.liebertpub.com/dia

Il supplemento presenta i dati su insulina inalata ARIA che è stata messa a disposizione da Eli Lilly (Indianapolis, DENTRO) e da Alkermes (Cambridge, mA), co-rivelatori della droga. Otto articoli descrivono i vari protocolli in cui l'efficacia e la sicurezza di ARIA sono state paragonate alle iniezioni tradizionali dell'insulina in pazienti al tipo 1 o al diabete di tipo 2. Questi studi rappresentano le prove di noninferiority, in cui l'ARIA è stata valutata affinchè il suo potenziale sia almeno sicura ed efficace quanto l'insulina (SC) sottocutanea attraverso un intervallo dei parametri.

Satish K. Garg, MD, professore di medicina e la pediatria all'università di colorado Denver ed il redattore capo della tecnologia & terapeutica del diabete e colleghi riferisce i risultati di una prova di due anni di fase 3 condotta in 385 pazienti, in un'efficacia dell'articolo e nella sicurezza autorizzate e “biennali di insulina inalata ARIA in pazienti con il diabete di tipo 1: Una prova controllata ripartita con scelta casuale Aperto Contrassegno.„ Lo studio ha trovato l'ARIA per essere inferiore all'insulina dello Sc (in una progettazione di test clinico di noninferiority) nella sua capacità di mantenere col passare del tempo i livelli ottimali del glucosio di sangue, in base alle misure di emoglobina glicosilata (HbA1c).

Similmente, l'angelo L. Comulada, il MD, la FRONTE DI TAGLIO, Instituto de Endocrinolog-a, il diabete & Metabolismo, il Toa Baja, Porto Rico e colleghe hanno dimostrato l'inferiorità di ARIA nel loro studio di 500 pazienti con il diabete di tipo 1 oltre 6 mesi. Riferiscono i loro risultati nell'articolo “efficacia e la sicurezza di insulina inalata ARIA rispetto ad insulina Lispro in pazienti ai diabeti melliti di tipo 1 in un di 6 mesi, ripartito le probabilità su, prova di Noninferiority.„

“La domanda ora rimane se questo itinerario di consegna dell'insulina è stato esaurito o se ancora resta esplorare,„ scrive Satish Garg, MD e William Kelly, BS dall'università di colorado Denver “nella consegna editoriale dell'insulina via Polmone-È ancora possibile?„ MannKind Corporation recentemente file un'applicazione nuova della droga con FDA per l'insulina di Technosphere-. Offre l'inizio più veloce di atto con le escursioni postprandiali più basse del glucosio di sangue particolarmente nelle prime due ore ed è posizione di folle del peso, secondo l'editoriale.