Attenzione: questa pagina è una traduzione automatica di questa pagina originariamente in lingua inglese. Si prega di notare in quanto le traduzioni sono generate da macchine, non tutte le traduzioni saranno perfetti. Questo sito web e le sue pagine web sono destinati ad essere letto in inglese. Ogni traduzione del sito e le sue pagine web possono essere imprecise e inesatte, in tutto o in parte. Questa traduzione è fornita per comodità.

Collaborazione per la valutazione di tecnologia del copolimero del peptide

Peptimmune, Inc. (“Peptimmune„), una società di biotecnologia privatamente tenuta ha annunciato oggi che ha formato una collaborazione di ricerca e sviluppo con l'Istituto dell'Esercito di Walter Reed della Ricerca (WRAIR) e del Centro Navale di Ricerca Medica (NMRC), Silver Spring, MD per valutare la tecnologia PROFONDA privata del copolimero del peptide della Società (il TM) per lo sviluppo potenziale dei vaccini di febbre rompiossa e dei sistemi diagnostici di punto-de-cura.

Dopo più di 70 anni di lavoro un vaccino sicuro ed efficace del virus di febbre rompiossa (DENV) rimane uno scopo evasivo. I candidati vaccino Precedenti hanno indicato le interazioni imprevedibili fra i quattro DENVs che piombo spesso alla reattogenicità indesiderata ed alle tariffe basse di sieroconversione. La Rapida, diagnosi sierotipo-specifica dell'infezione di DENV è un problema ugualmente imbrazzante. Le prove Attuali sono confuse spesso dopo l'infezione secondaria di febbre rompiossa dovuto estesa reattività crociata del sierotipo e l'evoluzione rapida di DENV sforza in molte regioni del mondo.

Peptimmune ha sviluppato ad una tecnologia basata a copolimero del peptide novello, PROFONDA (Espansione Diretta delle Permutazioni di Epitopo), che può superare questi problemi. Lo scopo di questa collaborazione di ricerca e sviluppo è di valutare la tecnologia PROFONDA potenzialmente per progettare contenere DENV-specifico dei copolimeri del peptide (1) epitopi A Cellula T potenzialmente protettivi, (2) epitopi diagnostici sierotipo-specifici e (3) epitopi protettivi del Linfocita B per la generazione degli anticorpi immuno-profilattici. I ricercatori di WRAIR/NMRC portano allo sforzo la loro conoscenza approfondita di DENV. La Valutazione dei sistemi diagnostici e dei vaccini generati nella collaborazione sarà eseguita nei modelli del laboratorio a WRAIR/NMRC.

I risultati di questo sforzo di collaborazione hanno il potenziale di fornire le comprensioni importanti in immunità di febbre rompiossa e di avanzare lo sviluppo di un vaccino protettivo.

Sorgente: http://www.peptimmune.com