Attenzione: questa pagina è una traduzione automatica di questa pagina originariamente in lingua inglese. Si prega di notare in quanto le traduzioni sono generate da macchine, non tutte le traduzioni saranno perfetti. Questo sito web e le sue pagine web sono destinati ad essere letto in inglese. Ogni traduzione del sito e le sue pagine web possono essere imprecise e inesatte, in tutto o in parte. Questa traduzione è fornita per comodità.

La procedura di Endovascular per l'aneurisma aortico addominale può diminuire il tasso di mortalità

I pazienti che hanno ricevuto la riparazione endovascular meno dilagante di un aneurisma aortico addominale hanno avuti un più a basso rischio della morte nei primi 30 giorni dopo la procedura confrontata ai pazienti che una riparazione aperta, ma entrambe le procedure ha avuta simili tariffe della morte dopo due anni, secondo uno studio nell'emissione del 14 ottobre del JAMA, un'emissione di tema su cura chirurgica.

A. Lederle franco, M.D., del centro medico di affari dei veterani, Minneapolis, ha presentato i risultati dello studio ai media di un JAMA che riassumono in Chicago.

“Ogni anno negli Stati Uniti, 45.000 pazienti con l'aneurisma aortico addominale unruptured (AAA) subiscono la riparazione elettiva, con conseguente più di 1.400 [i primi 30 giorni dopo stato del ricoverato o della chirurgia] morti perioperative,„ secondo informazioni di base nell'articolo. La riparazione di Endovascular, eseguita tramite un catetere inserito in un'arteria, è stata sviluppata per fornire un metodo meno dilagante che la procedura pubblica standard, che comprende un'incisione addominale. Ma “ha limitato i dati sono a disposizione per valutare se la riparazione endovascular di AAA migliora i risultati a breve termine rispetto alla riparazione aperta tradizionale,„ gli autori scrivono.

Il Dott. Lederle e colleghi sta conducendo un test clinico multicentrato per esaminare i risultati dopo la riparazione endovascular ed aperta elettiva di AAA. Ciò è una prova di nove anni in corso, con questa relazione provvisoria compreso i risultati postoperatori di fino a 2 anni per 881 paziente (età 49 anni o più vecchi). I pazienti sono stati ripartiti con scelta casuale a qualsiasi endovascular (N = 444) o aprono (N = 437) la riparazione di AAA. Seguito medio era di 1,8 anni.

I ricercatori hanno trovato che la tariffa della morte dopo che l'ambulatorio era significativamente più alto per la riparazione aperta ai 30 giorni (0,2 per cento contro 2,3 per cento) e ai 30 giorni o durante l'ospedalizzazione (0,5 per cento contro 3,0 per cento). Ma non c'era differenza significativa nella morte di tutto causa a due anni (7,0 per cento contro 9,8 per cento) e morte dopo il periodo perioperative era simile nei due gruppi (6,1 per cento contro 6,6 per cento).

I pazienti nel gruppo endovascular della riparazione avevano diminuito il tempo di procedura, la perdita di sangue e la durata di ventilazione meccanica. “L'ospedale ed i soggiorni di ICU erano più brevi con la riparazione endovascular e l'esigenza della trasfusione è stata diminuita. Nessuna differenza significativa è stata osservata nelle morbosità importanti, procedure secondarie, o le ospedalizzazioni in relazione con l'aneurisma,„ gli autori scrivono.

“I dati più a lungo termine sono necessari completamente valutare i meriti relativi delle 2 procedure.„